Nuoto, Nicolò Martinenghi mette tutti in riga nei 100 rana dell’Euro Meet

Il varesino vince davanti a Federico Poggio e Fabio Scozzoli, secondo Thomas Ceccon nei 100 stile

L’Euro Meet di Lussemburgo si è aperto nella prima giornata con Thomas Ceccon e Giulia Salin protagonisti con due vittorie – clicca qui per approfondire.

La 22esima edizione della manifestazione, tappa di apertura del circuito LEN Swimming Cup disputata al National Aquatic Centre d’Coque, ha visto nella seconda giornata Nicolò Martinenghi (Fiamme Oro / NC Brebbia) vincere i 100 rana in 59″96 davanti a Federico Poggio (Imolanuoto) in 1’00″62 e Fabio Scozzoli (Esercito / Imolanuoto) in 1’00″82.

Nei 100 stile libero femminili quinta Silvia Di Pietro (Carabinieri / CC Aniene) con 55″66 in una gara dominata dalla svedese Sarah Sjoestroem che trionfa in 53″02 col record della manifestazione. Al maschile invece  Thomas Ceccon (Fiamme Oro / Leosport) è secondo in 48″98 dietro il serbo Velimir Stjepanovic con 48″58. Chiude sesto Manuel Frigo (Team Veneto) in 49″70; mentre 16esimo Ivano Vendrame (Esercito / Larus Nuoto) in 50″55.

Nei 200 dorso è decimo Lorenzo Mora (Fiamme Rosse / Amici del Nuoto dei Vigili del Fuoco) in 2’05″14.

Clicca qui per i risultati dell’Euro Meet di Lussemburgo

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.