Nuoto Master, Campionati Tedeschi annullati per rischio Coronavirus!

L’evento doveva tenersi a Solingen dal 27 al 29 marzo, a rischio anche gli Europei Master di Budapest?

Il Coronavirus, COVID-19, continua a influire negativamente sulle abitudini di vita quotidiana delle persone di tutto il mondo: quarantene, cancellazione concerti ed eventi sportivi sono argomenti di cui si parla da ormai dieci giorni.

Dopo prime decisioni difficili prese dall’Italia, che ad oggi conta secondo i dati ufficiali del Ministero della Salute di 2.263 casi, di cui 79 deceduti e 160 guariti, arrivano le prime imposizioni anche dalla Germania, che dopo aver appreso l’incremento del numero dei contagiati ufficiali, ha deciso di annullare i Campionati Tedeschi Master che erano in programma a Solingen, città a 200 km da Francoforte, dal 27 al 29 marzo.

La decisione è stata presa da Ulrike Urbaniak, Capo della Divisione Masters per la Federazione Nuoto Tedesca che nel comunicato pubblicato sul sito web ufficiale della DSV sottolinea il rischio di questo virus che conta casi in tutto il mondo.

“È una decisione difficile da annunciare – si legge nel comunicato – Le attuali circostanze, in particolare il numero crescente di infezioni, le incertezze su come affrontare il Coronavirus e i pericoli e le situazioni di pericolo che non possono essere valutate in modo definitivo, stanno costringendo il Settore Master ad annullare la 36esima edizione dei Campionati Tedeschi Open in programma tra il 27 e 29 marzo 2020. Il dipartimento per la competizione dei Masters e il portavoce della Conferenza dei Masters si sono consultati con l’autorità sanitaria competente di Solingen e in considerazione del gran numero di partecipanti a livello nazionale provenienti dalla Germania e anche dall’estero e dei gruppi a rischio precedentemente accettati, si è deciso di cancellare l’evento o di rinviarlo di diversi mesi, in conformità con le raccomandazioni del Robert Koch Institute per i grandi eventi. Anche il Consiglio Direttivo della DSV sostiene questa decisione, che non è affatto facile”

Che siano a rischio anche gli Europei Master di Budapest? Il Comitato magiaro non si è ancora espresso in merito, ma l’eventualità dell’annullamento non può essere esclusa.

Intanto in Italia si sta decidendo proprio in queste ore con un Consiglio dei Ministri in merito alla proposta del comitato scientifico designato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in merito allo stop di 30 giorni ad ogni tipo di manifestazione che prevede un concentramento di persone e in cui non si può garantire distanza di sicurezza di un metro tra due persone e il contatto per i saluti, con una nota in particolare per le persone anziane che saranno costrette a rimanere chiuse in casa, e tutti gli eventi sportivi a porte chiuse.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights