FINA, eventi annullati e rinviati

La Task Force della Federation Internationale de Natation comunica le decisioni a seguito della pandemia COVID-19

La Task Force della Federation Internationale de Natation ha tenuto un incontro in videoconferenza per approfondire l’impatto dell’emergenza COVID-19 sugli eventi internazionali.

In conclusione – sentite le commissioni coinvolte e le federazioni ospitanti – ha adottato una serie di decisioni che mirano a salvaguardare in modo proattivo la salute di tutti i partecipanti alle manifestazioni sportive e la salute pubblica in generale, considerando anche le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che peraltro valuta bassi i rischi di trasmissione del Coronavirus nuotando in acqua clorata, del Comitato Internazionale Olimpico (CIO) e delle restrizioni governative anche su competizioni e viaggi.

Qualificazioni ai Giochi Olimpici
8-15 marzo – Trieste (ITA) – Torneo di qualificazione di pallanuoto femminile
La competizione è già stata posticipata al 17-24 maggio
La Task Force esaminerà la situazione il 20 aprile

22-29 marzo – Rotterdam (NED) – Torneo di qualificazione di pallanuoto maschile
La competizione è rinviata al 31 maggio-7 giugno
La Task Force esaminerà la situazione il 30 aprile

21-26 aprile – Tokyo (JPN) – World Cup di Tuffi
CIO e Tokyo2020 prenderanno una decisione in collaborazione con la Task Force, se necessario

30 aprile-3 maggio – Tokyo (JPN) – Nuoto sincronizzato
CIO e Tokyo2020 prenderanno una decisione in collaborazione con la Task Force, se necessario

Test preolimpici di Aprile – Nuoto e Pallanuoto
CIO e Tokyo2020 prenderanno una decisione in collaborazione con la Task Force, se necessario

World Series di tuffi

20-22 marzo – Kazan (RUS)
La manifestazione è rinviata a settembre-ottobre 2020

27-29 marzo – Londra (GBR)
La Task Force FINA attenderà ulteriori informazioni dalle autorità britanniche e rivedrà lo stato dell’evento il 16 marzo 2020

Pallanuoto

World League maschile e femminile
Tornei rinviati a settembre/ottobre 2020

World Series di nuoto sincronizzato

27-29 marzo – Hurghada (EGY)
Rinviata a data da destinarsi

3-5 aprile – Alexandroupolis (GRE)
Annullata

10-12 aprile – Budapest (HUN)
Rinviata a data da destinarsi

17-19 aprile – Kazan (RUS)
Rinviata a data da destinarsi

23-25 ​​aprile – Suzhou (CHN)
Annullata

Altro: tutte le scuole e i clinic previsti alla fine di marzo sono rinviati. Le scuole e i clinic FINA che si terranno in aprile e maggio saranno esaminati dalla Task Force, che si riunirà regolarmente. Al momento, i termini di qualificazione olimpica per Tokyo 2020 rimangono invariati. Qualora dovessero rendersi necessarie modifiche, queste saranno determinate in collaborazione con i rispettivi Comitati Tecnici della FINA e concordate con il CIO. La Task Force FINA COVID-19 si riunirà nuovamente il 16 marzo per riesaminare ulteriormente la situazione relativa all’impatto del virus sul calendario degli eventi FINA.

Ricordiamo che il Centro Europeo per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ha classificato il rischio associato all’infezione Covid-19 per le persone nell’UE / SEE e nel Regno Unito da moderato a elevato, mentre l’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità – ha dichiarato pandemia a fronte dell’alto numero di contagi di Covid-19 registrati in tutto il mondo.

Quindi non ci resta che sperare di svegliarci presto da questo brutto incubo. Intanto però, restiamo uniti, anche se distanti.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights