Coronavirus, Sacrificio e Speranza, Federica Pellegrini e Alex Zanardi parlano agli italiani, “Ci rialzeremo!”

I due pluricampioni ospiti alla trasmissione di Rai2 Che Tempo Che Fa, “In questo momento difficile ognuno deve fare la sua parte e noi dobbiamo essere un esempio”

Sacrificio e Speranza sono le parole nominate più spesso nell’ultimo periodo, le parole alle quali tutti dobbiamo aggrapparci per uscire dall’emergenza sanitaria dovuta al contagio per Coronavirus Covid-19 e poi per rialzarci e ripartire insieme.

Un’intera puntata di Che Tempo che Fa andata in onda domenica scorsa su RAI2 – visibile qui su RAI PLAY – e condotta da Fabio Fazio è stata incentrata su Sacrificio e Speranza. Nei giorni scorsi il Governo ha chiesto di fare sacrifici a tutti gli italiani, a quelli che stanno male, ai medici che se ne occupano, a quelli che hanno perso il lavoro e a quelli che i sacrifici non sanno nemmeno come farli, nutrendo poi una grande e forte speranza per ripartire una volta che la pandemia sarà risolta.

In questo momento gli atleti sono certamente un punto di riferimento dal quale prendere esempio per fare la propria parte. Collegati in video conferenza, sono intervenuti quindi Federica Pellegrini e Alex Zanardi che hanno portato la loro testimonianza di atleti e il loro pensiero e parere sul drammatico momento che vede l’Italia e tutto il mondo fronteggiare un nemico invisibile che sta facendo vittime, oltre 33mila ad oggi, e sta fermando l’economia in tutti i settori.

photo: Paco Clienti / Swim4Life Magazine

“Sacrificio è una parola che noi conosciamo ma forse solo dal lato fisico, perché siamo dei privilegiati – racconta Federica Pellegrini – Per me poi lo sport non è sacrificio, perchè è la vita che ho scelto. Il dolore che provo portando il mio fisico all’estremo ad ogni allenamento in ogni giorno è la vita che ho scelto io ed è quella l’unica strada per arrivare agli obiettivi. In questo momento però, i sacrifici li stiamo facendo tutti e forse mai come adesso, siamo tutti allo stesso livello e sulla stessa barca. Ci sarà ancora tanto tempo davanti in cui bisognerà fare ancora tantissimi sacrifici. Forse la frase distanti ma uniti è quella che rappresenta al meglio questo momento”

Federica Pellegrini, che si è allenata fino a una settimana, ma che da oggi in poi sarà ferma per le prossime due settimane, si è poi espressa sulla decisione di rinviare le Olimpiadi di Tokyo 2020.

“Parlare di Olimpiadi e di gare in questo momento storico sembra di cattivo gusto perché ci sono problemi molto più gravi – afferma Federica Pellegrini – Noi atleti abbiamo vissuto quasi un mese nell’incertezza di dover disputare o meno le Olimpiadi e nella completa pausa da tutte le attività sportive e dal punto di vista psicologico è stato difficile ed è per questo che dico che la scelta del CIO di rimandare Tokyo 2020 al prossimo anno è stata giusta”

Carismatico e deciso come sempre, il campione paralimpico Alex Zanardi ha rafforzato il Pellegrini pensiero, sottolineando quanto sia importante adesso che tutti i cittadini italiani si sentano parte della stessa squadra.

“Le immagini delle città deserte che avete mandato in onda stasera danno il senso di quanto facciamo parte tutti della stessa squadra e siamo tutti ingaggiati al meglio delle nostre possibilità – ha affermato Alex Zanardi – Ovviamente in questo momento c’è un problema talmente grosso in cima alla lista che offusca tutto quello che si sta aggiungendo, ma verrà il tempo, ahimè, anche di preoccuparsi di tanti problemi enormi che ci saranno dopo e ognuno dovrà fare la propria parte, anche nel dare l’esempio e rispondere a una domanda che effettivamente è cambiata da parte di chi cerca questo esempio. Le difficoltà acuiscono la sensibilità delle persone, le persone si interessano di più anche ai buoni esempi. Tutto si gioca sul tema della speranza che fondamentalmente parte da due presupposti: avere delle necessità e desideri da realizzare e gli strumenti per farlo. Presto ci sarà tanto da fare e potenzialmente tante regioni per avere grandi speranze. Certamente lo Stato deve dare gli strumenti per tenere viva la speranza ma noi cittadini dobbiamo continuare a sorridere, tendere la mano a chi ne ha bisogno e fare la propria parte”

Clip video dell’intervento di Federica Pellegrini e Alex Zanardi a Che Tempo che Fa:

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights