Dipinto “Covid-19”- @Zazzart

Lorenzo Zazzeri realizza il dipinto “Covid-19”, uno sguardo affranto che trasmette speranza e serenità

Il nuotatore e artista toscano rende omaggio al personale impegnato sul fronte per l’emergenza Coronavirus

Un messaggio di speranza ma anche sacrificio, amore e forza di volontà da parte di un “esercito” che sta lottando al fronte senza sosta per tutti noi, per la nostra salute. Questo è quanto trasmette la fantastica opera in pastello su carta realizzata dal nuotatore e artista Lorenzo Zazzeri.

Conosciuto sui social come Zazzart, il campione fiorentino ha pubblicato una foto di un dipinto da lui realizzato, con pastello su carta, e dedicato ai tanti medici ed operatori sanitari che ormai da diverse settimane sono impegnati sul fronte dell’emergenza dovuta al contagio per Coronavirus Covid-19.

Raggiunto telefonicamente da Swim4life Magazine, il nuotatore e artista ci racconta da dove è nata questa idea, sulla quale punta ad organizzare una raccolta fondi da donare in beneficenza e quali sono stati gli spunti per la realizzazione.

“Il dipinto “Covid-19” è nato dall’esigenza di riuscire ad immortalare un momento storico e di riuscire, attraverso questo, ad organizzare se possibile una raccolta fondi ad estrazione da donare in beneficenzaL’immagine disegnata non è esistente, ovvero è l’unione e la composizione di più immagini costruita per realizzare quest’opera. Volevo realizzare uno sguardo affranto, lacrimante, stanco…ma nello stesso tempo che trasmettesse speranza e serenità. Le parti più impegnative della realizzazione dell’opera sono state lo sguardo appunto, ma sopratutto la trasparenza della cuffia dell’operatore sanitario”

La realizzazione di un capolavoro dal quale oltre le tante emozioni che trasmette, lascia trapelare anche il grande impegno profuso.

“Riuscire a rendere la sensazione di quel preciso materiale, appena velato, leggero e raggrinzito non è stato facile ma l’ho affrontato come una sfida personale spinta da una motivazione in più, rendere il giusto tributo ai nostri eroi in prima linea”

“Agli operatori sanitari al fronte, armati solo di scienza e altruismo”

Grazie Zazzart!

https://www.instagram.com/p/B-aJcYZIRDF/?utm_source=ig_web_copy_link

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights