Nuoto, Simone Barlaam e Stefano Raimondi immensi, Record del Mondo nei 50 farfalla!

Per l’atleta della Polha Varese si tratta del terzo primato mondiale in altrettante gare al Sette Colli

Se stamattina abbiamo paragonato a Katie Ledecky la scatenata Giulia Terzi che nella prima sessione di questa mattina ha portato a due i Record Europei siglati nelle tre giorni di gare, così come due sono stati i suoi Record Italiani – clicca qui per approfondire – per la seconda sessione del mattino andata di scena nello Stadio del Nuoto del Foro Italico di Roma potremmo paragonare Simone Barlaam a Michael Phelps di questo Trofeo SetteColli!

Ebbene si, perchè l’atleta della Polha Varese, già autore del Record Mondiale sui 50 e 100 stile libero, si è concesso il terzo Primato del Mondo, stavolta nei 50 farfalla S9 nuotando in 26″59! Un crono che fa rabbrividire, che polverizza il vecchio limite del magiaro Sors Tamas con 27”13 registrato alle Paralimpiadi di Rio 2016.

Con questo risultato, l’atleta allenato da Max Tosin cancella inoltre il Record Italiano detenuto dal compagno di squadra e di nazionale Federico Morlacchi con 27”67 registrato ben dieci anni fa.

Record del Mondo sulla stessa specialità anche per Stefano Raimondi, Fiamme Oro / Verona Swimming Team, che con 24”87 depenna il 25″23 della classe S10 dell’ucraino Maksym Krypak nuotato in occasione delle Paralimpiadi di Rio 2016, migliorando inoltre il suo Record Italiano di 25″54 fatto nel 2014.

Nelle restanti gare, i 200 dorso vedono miglior tempo l’ungherese David Foldhazi con 2’01″91, mentre tra gli italiani il più veloce è Vincenzo Adamo, Nuoto Chiaramonte, con 2’03″66. I 200 rana vedono davanti Edoardo Bressan, In Sport Rane Rosse, con 2’16″96, mentre nei 200 stile il francese Enzo Tesic con 1’50″30 seguito da Nicolangelo Di Fabio, Centro Sportivo Esercito – Aurelia Nuoto, con 1’50″73. I 200 misti vedono davanti Gabriele Mancini, Centro Nuoto Torino con 2’04″99.
Con questi due, salgono a quota sette i primati internazionali messi a segno dagli atleti FINP, quattro Record Mondiali (Simone Barlaam nei 100 stile, 50 dorso e 50 farfalla e Stefano Raimondi nei 50 farfalla S10) e tre Record Europei (Antonio Fantini nei 100 stile s6, Giulia Terzi nei 100 e 200 stile S7).

Appuntamento per l’ultima serata di serie veloci in programma dalle 19:00 e in diretta su Rai Sport.

Risultati Trofeo Sette Colli 2020

Timing provvisorio sessioni del mattino

Timing provvisorio sessione serale

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.