Adam Peaty investe nell’industria del nuoto e lancia AP Plus

Il dominatore della rana mondiale degli ultimi otto anni propone un centro specialistico per migliorare le prestazioni nel nuoto e aiutare atleti e genitori

Meno di un’ora fa il britannico campione olimpico dei 100 rana Adam Peaty, primatista mondiale dei 50 e 100 rana di cui è anche campione mondiale ed europeo da otto anni, ha lanciato ufficialmente AP Plus, una proposta professionale che si pone l’obiettivo di affiancare il percorso sportivo di atleti e assistere le loro famiglie affinchè gli stessi atleti possano migliorare e ottenere risultati importanti per la loro carriera.

Anche Adam Peaty, che tra pochi mesi diventerà padre, investe quindi in maniera importate nell’industria del nuoto, proprio come hanno fatto e stanno continuando a fare migliaia di atleti ed ex atleti proponendo swim camp di vario genere e anche se questo non può essere definito uno swim camp, rappresenta una proposta professionale per lavorare nel mondo del nuoto.

“Abbiamo personalizzato i contenuti in modo specifico per darti accesso a un coaching di livello mondiale in tutte le aree necessarie per lo sviluppo degli atleti – si legge nell’introduzione del sito web di riferimento di AP Plus – L’obiettivo è fare in modo che gli atleti siano attrezzati per ottenere il meglio dalle proprie prestazioni”

È chiaro che il mezzo pubblicitario trainante di tutto il progetto è proprio Adam Peaty, indubbiamente un alieno tra gli umani con i sorprendenti risultati realizzati negli ultimi otto anni in cui ha letteralmente riscritto storia e tecnica della rana veloce.

L’offerta del programma online a distanza, che però sembra preveda anche un’assistenza diretta e personalizzata, comprende nozioni e lezioni su:

  • parte nuotata, con un supporto agli atleti per capire cosa fare in piscina e perché farlo
  • alimentazione, con programmi mirati a far mangiare le cose giuste al momento giusto per assicurare di essere completamente recuperato e pronto per ogni impegno sportivo
  • preparazione atletica in palestra, con programmi mirati al miglioramenti di forza e condizionamento per sfruttare al meglio le abilità fondamentali necessarie per ottenere risultati migliori in piscina
  • psicologia, per offrire un valido supporto finalizzato a rendere più forte la mente dell’atleta e ottenere il meglio dal proprio corpo che rappresenta il mezzo attraverso il quale ottenere risultati
  • supporto ai genitori, definiti dalla AP Plus “taxi, chef e sponsor del proprio nuotatore” per aiutarli a capire come sostenere al meglio i propri figli

Lo staff è composto da un mix di giovani tra ex atleti e professionisti quali allenatori, psicologhi, nutrizionisti e preparatori atletici con al centro Adam Peaty.

Il servizio si può ottenere attraverso un abbonamento, mensile o annuale, e prevede l’accesso a contenuti che riguardano quindi la preparazione nel nuoto, completi di programmi di allenamento in acqua e in palestra, programmi di alimentazione e aspetti psicologici sia per l’atleta che per i suoi genitori.

Nella proposta sono inclusi anche clinic di nuoto organizzati attraverso la AP Race Clinics nata già nel 2019 e partita con cinque tappe percorse in cinque giorni consecutivi in ​​tutta l’Inghilterra.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine