Nuoto, Federazione Olandese interroga società sportive sulla crisi economica causata dal Covid

Un questionario per valutare se gli aiuti del Governo sono sufficienti o se bisogna presentare nuove richieste di sostegno

La KNZB, Federazione Nuoto Olanda, ha avviato un’indagine attraverso il Mulier Institute per valutare l’efficacia delle misure di emergenza per le associazioni sportive concesse dal governo dei Paesi Bassi coinvolgendo le stesse società con un questionario di circa venti minuti.

È già della seconda volta che il Mulier, Commissionato dal Ministero della Salute, dal Welfare dello Sport e in coordinamento con VSG e NOC * NSF, propone un sondaggio diretto alle associazioni sulle conseguenze della crisi Covid-19 dopo il lockdown osservato negli scorsi mesi.

Scopo di questo secondo intervento è di analizzare in che misura le misure compensative per lo sport e il pacchetto generale di emergenza sono sufficienti e quali misure aggiuntive eventualmente sono necessarie. I risultati di questo studio serviranno a preparare una discussione sul bilancio sportivo da presentare alla Camera.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici anche su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

quanto-e-grave-assenza-nuoto-promozione-speedo-kit-swim-camp"

Paco Clienti

Paco Clienti
Responsabile Redazione Swim4Life Magazine