Paolo Barelli confermato presidente della LEN, la lega europea delle discipline acquatiche

Vittoria schiacciante sul candidato opposto, il presidente della federazione francese Gilles Sézionale che aveva promosso una campagna denigratoria nei confronti di Barelli

Il congresso elettivo della Ligue Europeenne de Natation – svoltosi in videoconferenza a causa della pandemia da Covid 19 – ha confermato alla presidenza Paolo Barelli, che guiderà l’Europa delle discipline acquatiche per il terzo quadriennio consecutivo. Schiacciante il successo del presidente della Federnuoto, che ha prevalso per 86 voti contro i 13 raccolti dall’altro candidato, il presidente della federazione francese Gilles Sézionale, autore di una campagna denigratoria categoricamente smentita e rigettata dal consesso continentale che ha promosso il lavoro svolto dal presidente Barelli ribadendogli stima e rinnovandogli fiducia. La Federazione Italiana Nuoto è rappresentata da Marco Bonifazi, presidente della commissione medico-scientifica e coordinatore dei settori agonistici.

LA BIOGRAFIA DI PAOLO BARELLI

Paolo Barelli nasce a Roma, ove tuttora risiede, il 7 giugno 1954; è sposato con la signora Rita e ha due figli: Gianpaolo e Alessandro. Venti volte campione italiano e ventidue volte primatista italiano di nuoto, Barelli partecipa ai Giochi Olimpici di Monaco 1972 e a due finali olimpiche a Montreal 1976: settimo con la staffetta 4×100 mista e ottavo con la staffetta 4×200 stile libero. Conquista la prima storica medaglia mondiale del nuoto italiano maschile: il bronzo con la staffetta 4×100 stile libero a Cali nel 1975. Nel corso della propria attività agonistica di alto livello, studia economia (business amministration) presso Università statunitensi. Presidente della Federazione Italiana Nuoto dal 15 ottobre del 2000, Barelli in precedenza ne era stato consigliere dal 1984, vice presidente dal 1987 ed è stato capo delegazione ai Giochi Olimpici di Seul 1988, Barcellona 1992, Atlanta 1996 e Atene 2004.

Vice presidente della commissione tecnica di nuoto della Ligue Europeenne de Natation dal 1990 al 2000, il 28 settembre 2008 viene eletto membro del bureau per il quadriennio 2008-2012 e nel settembre 2012 viene eletto presidente confermato sino al 2024.

Nel luglio 2009 viene eletto segretario della Federation Internationale de Natation; confermato nel luglio 2013 fino al 2017, ne è tuttora vicepresidente.

Stella d’oro al merito sportivo nel 2001, Paolo Barelli è stato Senatore della Repubblica Italiana dal 13 maggio 2001 al 15 marzo 2013; dal 12 marzo 2018 è Deputato della Repubblica Italiana.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine