Nuoto, Silvia Di Pietro positiva al Covid-19

L’atleta romana risulta positiva dopo 10 giorni di isolamento volontario da un contatto agli Assoluti di Riccione 

Gli atleti che hanno reso nota la propria positività al Covid-19 dopo i Campionati Italiani Assoluti di Riccione salgono ora a sei. Dopo Magnini, Pilato, Di Liddo, Bianchi e Carraro risultati positivi al tampone, si è aggiunta a loro anche l’Azzurra Silvia Di Pietro.

“Purtroppo oggi sono risultata positiva al covid-19  – scrive Silvia Di Pietro sul suo profilo Instagram – Dopo il 10° giorno di isolamento volontario dal contatto ai campionati italiani, ho fatto un tampone antigienico che è risultato negativo ma nell’arco della giornata ho iniziato a non sentirmi bene e la sera stessa avevo la febbre alta. Ho ripetuto il tampone e, ahimè, è risultato positivo. Sono ovviamente provata fisicamente e rammaricata, ma verranno giorni migliori”

Come ripetuto in tutti gli articoli precedenti – clicca qui per approfondire – La Federnuoto aveva preso delle precauzioni per contenere il contagio in occasione dell’evento, tra le quali l’obbligo di tampone con esito negativo non oltre 72 ore prima delle competizioni, l’utilizzo di mascherine e distanziamento nel rispetto del protocollo sanitario, ma tutto questo non è bastato.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici anche su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.