Pallanuoto, è morto Luca Mamprin, fisioterapista della nazionale

Viene a mancare il fisioterapista del Settebello a soli 40 anni

A soli 40 anni è venuto a mancare il fisioterapista del Settebello, Luca Mamprin. Era malato da tempo ma ha voluto affrontare la malattina fino alla fine.

Con la nazionale ha collaborato per lunghi anni, con i quali ha condiviso successi e amarezze, programmazione, stress ed esaltazione come l’ultimo titolo mondiale conquistato a Gwangju il 27 luglio 2019.

Luca Mamprin era nato a Roma il 6 gennaio 1981. Fisioterapsta. Dal 2008 al 2012 ha collaborato con le Nazionali di nuoto, dall’autunno 2012 fa parte dello staff del Settebello con cui ha conquistato tra l’altro l’oro mondiale a Gwangju 2019 e il bronzo olimpico a Rio de Janeiro 2016.

La Federnuoto ha voluto ricordare l’amico Luca con questo comunicato.

La redazione di Swim4Life Magazine con cordoglio si stringe attorno ai suoi familiari in questo momento di enorme dolore.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.