Kristof Milak vicino al Record Mondiale nei 200 farfalla, 1’51”40
credit photo: Getty Images

Kristof Milak vicino al Record Mondiale nei 200 farfalla, 1’51”40

Il Covid-19 è ormai alle spalle del magiaro che ha registrato il secondo miglior crono di sempre al mondo sfiorando il suo stesso primato

Kristof Milak vicino al Record Mondiale nei 200 farfalla con 1’51”40 nuotato durante i Campionati Nazionali Ungheresi in corso di svolgimento a Budapest.

Il magiaro ha stabilito con questo risultato il secondo crono più veloce di tutti i tempi mostrando un biglietto da visita eccellente in vista delle Olimpiadi di Tokyo.

Il 21enne si era tuffato ieri sera nelle batterie dei Campionati nazionali, un programma che con qualifiche la sera e finali al mattino che rispecchia ciò che vedremo la prossima estate ai Giochi di Tokyo, segnando 1’52”50.

Stamattina invece ha dominato la finale nuotando il suo e assoluto secondo miglior crono di sempre, ricordando che il magiaro detiene il Record del Mondo con 1’50”73 che gli valse l’oro ai Mondiali di Gwangju 2019.

In quell’occasione cancellòla leggenda Michael Phelps con 1’51”51 che reggeva dal 2009 e fu uno degli otto atleti che riuscirono a migliorare un Record del Mondo in occasione di quei Mondiali.

I parziali di Milak

Milak ha nuotato i primi 50 metri in 24”37, segnando poi i parziali di 52”73, 1’21”49 e 1’51”40.

In occasione del Record Mondiale fu più lento nelle prime tre frazioni che nuotò in 24”66, 52”88 e 1’21”57, ma nell’ultima vasca chiuse in maniera più forte motivato dalla sfida olimpica.

A fine gara ha infatti dichiarato “Gli ultimi cinquanta mi sono comportato piuttosto male” facendo chiaro riferimento al Record del Mondo.

Ricordiamo che Milak è stato uno dei tanti atleti magiari a contrarre il Covid-19, avuto lo scorso autunno.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine