duncan-scott

Nuoto, Trials Britannici, Duncan Scott domina i 100 stile

Quarta prestazione mondiale stagionale per il britannico che eguaglia il record nazionale e centra la qualifica per i Giochi Olimpici di Tokyo

Terza giornata dei British Swimming Selection Trials in corso al London Aquatics Centre di Londra fino a domenica 18 aprile.

Protagonista assoluto nei 100 stile libero maschili è il 23 enne Duncan Scott che con il crono di 47″87 eguaglia il record britannico e centra il pass per Tokyo.

Il crono finale di una gara che l’ha visto in testa dall’inizio alla fine gli vale come quarta prestazione mondiale stagionale alle spalle dei russi Kliment Kolesnikov (47″31), Andrei Minakov (47″77) e Vladislav Grinev (47″85).

Alle sue spalle si piazzano atthew Richards con 48″23 e Thomas Dean con 48″51.

VIDEO DELLA GARA

Di seguito gli altri risultati della finali di questa sera.

200 rana maschili
  1. James Wilby, 2’08″06 [quarta prestazione mondiale stagionale alle spalle dei giapponesi Syoma Satou (2’06″40), Ippei Watanabe (2’07″45) e Ryuya Mura (2’07″58)]
  2. Ross Murdoch, 2’08″98 (nona prestazione mondiale stagionale insieme al giapponese Kaede Hirakawa)
  3. Gregory Butler, 2’13″43
400 misti maschili
  1. Max Litchfield, 4’12″67 (settima prestazione mondiale stagionale, staccato pass per Tokyo)
  2. Brodie Williams, 4’12″95 (ottava prestazione mondiale stagionale, staccato pass per Tokyo)
  3. Mark Szaranek, 4’17″44
200 farfalla femminili
  1. Alys Thomas, 2’08″09 (decima prestazione mondiale stagionale)
  2. Keanna Macinnes, 2’08″86
  3. Laura Stephens, 2’09″53
400 stile libero femminili
  1. Holly Hibbott, 4’07″03
  2. Leah Crisp, 4’14″0
  3. Tamryn Van Selm, 4116″17

Risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.