Federica Pellegrini annuncia l’addio al nuoto!

“Le gare della ISL saranno i supplementari delle Olimpiadi”, Napoli ultima possibilità di vederla in competizione

In occasione della conferenza stampa di presentazione della terza stagione della International Swimming League, al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, arriva una notizia clamorosa di Federica Pellegrini.

La 33enne veneta allenata da Matteo Giunta, atleta che ha tenuto in alto l’Italnuoto per tantissimi anni, in collegamento telefonico ha annunciato che la ISL sarà la sua ultima competizione.

L’annuncio della sua partecipazione alla ISL è arrivato a sorpresa, così come il suo collegamento in diretta nel corso della conferenza stampa.

Napoli e la piscina Scandone, durante la ISL, saranno quindi l’ultima occasione per vedere Federica Pellegrini in competizione

Nel 2019 è stato bellissimo gareggiare per la ISL, in un palcoscenico come Napoli che ci ha fatto sentire tutto il calore del tifo italiano. Gli spalti gremiti della Scandone hanno reso lo spettacolo ancora più motivante. Spero che dopo questi due anni di pandemia si possano riempire di nuovo

Con la sua presenza il team italiano degli Aqua Centurions diventerà ancora più competitivo.

“Per noi sarà molto più divertente, con la squadra che sarà molto più competitiva e questo anche grazie a Domenico Fioravanti che come Direttore Generale sta facendo un gran lavoro. Sarà una sfida complicata ma provederemo a superare i draft. Il format è entusiasmente, anche per noi nuotatori, in quanto gareggiare non più individualmente ma per la squadra è qualcosa di unico. Questo dà un’ottica diversa alla gara e alla competizione”

Infine spostando l’attenzione sull’impegno olimpico e sulla ISL che si terrà proprio dopo Tokyo, la Divina dichiara la sua intenzione di dire addio alle competizioni.

“Per me la ISL saranno i supplementari delle Olimpiadi, non mi do la possibilità di continuare per un altro anno. Dal punto di vista atletico per me è molto più stressante gareggiare alla ISL rispetto ad un mondiale o un olimpiade. Con questo format gareggiamo più volte ed a distanza di poco tempo, quindi il nostro fisico è messo a dura prova”

Federica Pellegrini annuncia dunque che la ISL sarà l’ultima competizione che la vedrà in acqua, quindi dal 26 Agosto al 30 settembre a Napoli.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Se gli Acqua Centurions dovessero passare il turno ed accedere alle fasi finali della ISL?

Alla domanda la Pellegrini ha risposto con un secco “Il Team non si abbandona mai in corsa! Proseguirò la competizione e sarò presente fino alla fine”

Se così fosse, la Pellegrini dovrebbe gareggiare fino a tutto Gennaio 2022 e sarebbe poi effettivamente un peccato non prendere parte agli Europei di Roma 2022 che si terrebbe solo 4 mesi dopo.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

quanto-e-grave-assenza-nuoto-promozione-speedo-kit-swim-camp"

Ciro Porzio

Ciro Porzio
Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.