muta-per-nuoto-acque-libere

Muta per nuoto acque libere, a cosa serve e quanto è importante indossarla anche in allenamento

La muta è essenziale nelle nuotate al mare e nei laghi, soprattutto nei periodi lontani dall’estate

La muta è spesso un accessorio molto importante per chi nuota in acque libere e non solo in gara, ma anche in allenamento.

La muta diventa indispensabile infatti per chi nuota in acque libere anche durante tutto l’anno, al di fuori dei periodi estivi, per allenarsi alla stagione di gare.

Ricordiamo infatti che il regolamento FINA prevede l’obbligo della muta quando la temperatura dell’acqua scende al di sotto dei 18 gradi centigradi, mentre è una scelta del concorrente se indossarla o meno al posto del classico costume open water quando la temperatura varia tra i 18 ed i 19,9°C.

Il regolamento è stato studiato per salvaguardare la salute degli atleti e prevenire rischi dovuti a ipotermia e altre problematiche a cui è sottoposto chi nuota in acqua fredda.

È facile dedurre che chi ama le acque libere ed è abituato ad allenarsi in mare o in lago durante tutto l’anno, non potrà fare a meno di una muta, che infatti utilizzerà almeno per otto mesi all’anno.

Qual è la funzione della muta? Perché è così importante?

Lo scopo della muta è di trattenere il calore prodotto dal corpo umano, che aumenta insieme all’attività fisica.

Quindi all’ingresso in acqua molto fredda, si avvertirà comunque il fastidio dovuto alle basse temperature, che però andrà via dopo poche bracciate.

Ideale è iniziare l’allenamento in acqua dopo un gradualmente riscaldamento a secco, soprattutto nei periodi meno caldi dell’anno (gennaio-maggio e ottobre-dicembre).

Esistono vari tipi di mute, adatte a ogni tipo di nuotatore, dai meno esperti ai top level e ognuna di questa presenta caratteristiche adatte al profilo di nuotatore.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Speedo propone ottime mute perché vantano un rapporto qualità/prezzo davvero eccellente e consentono all’atleta di “ammortizzare i costi” in maniera più che soddisfacente.

Inoltre, Speedo propone diverse tipologie di mute, proprio per soddisfare le aspettative sia degli atleti più competitivi che quelli meno esperti.

Muta Entry Level

In particolar modo, le nuove mute Speedo prevedono un modello senza maniche, studiato appunto per nuotatori in acque libere e triatleti entry level.

Questa muta si chiama Proton Thinswim ed è progettata per fornire galleggiabilità, calore e flessibilità durante la nuotata, con la garanzia di offrire l’altissima qualità e tecnologia rinomate di Speedo.

I pannelli più spessi e strategicamente posizionati nella muta, donano assistenza al corretto posizionamento del corpo durante la nuotata e consentono quindi una maggiore galleggiabilità.

Colletto a basso profilo per comfort e migliore efficienza idrodinamica, tessuto in neoprene cellulare Y38 Yamamoto, la muta Speedo Proton Thinswim è sicuramente la scelta ideale per gli atleti e triatleti entry level grazie al suo impareggiabile rapporto qualità/prezzo – clicca qui per scoprirlo.

Muta Migliore

Speedo propone però anche il modello Proton a maniche lunghe, realizzato anch’esso con neoprene di spessore di 2mm.

Stiamo parlando di una muta ultraleggera, che non condiziona la libertà di movimento delle braccia e delle spalle del nuotatore e che previene dunque anche infortuni ed eccessivo affaticamento durante la nuotata.

Il tessuto in neoprene chiamato da Speedo “Yamamoto Y38” offre caratteristiche che ripercorrono quelle della gomma piuma, estremamente galleggiante e con una perfetta flessibilità e ridotta resistenza idrodinamica.

Anche questa muta precede il collo doppio con doppio risvolto per aumentare il comfort all’ingresso in acqua e durante la nuotata, oltre ai pannelli in neoprene più spessi che forniscono isolamento termico e galleggiabilità.

Inoltre la tecnologia Maximotion+ di cui è fornito il pannello inserito all’altezza del torace e della spalla, garantisce all’atleta di potersi muovere senza limitazioni, mentre uno stabilizzatore centrale fornisce il supporto all’assetto in acqua.

Il prezzo è maggiore della muta entry level ma non si discosta molto da esso e rimane un’ottima proposta qualitativa ed economica per gli atleti più competitivi. Clicca qui per scoprirla

SportLine Torino è attualmente tra i primi swim specialist in Italia ad avere disponibili le nuove mute Speedo, che sta inoltre offrendo in questo periodo a un prezzo promo di lancio.

Guida alle Taglie Donna

guida-taglie-speedo_neoprene-muta-triathlon-donna.jpg (900×900)

Guida alle Taglie Uomo

guida-taglie-speedo_neoprene-muta-triathlon-uomo.jpg (900×900)

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine