convocazioni-azzurri-europei-nuoto-kazan-fabio-scozzoli

Convocazioni Azzurri Europei Nuoto vasca corta Kazan 2021

Scozzoli e Orsi tornano in nazionale, assenti Federica Pellegrini e Gabriele Detti, chiamati quaranta atleti

Diramate le convocazioni Azzurre per i Campionati Europei di Nuoto in vasca corta che si disputeranno a Kazan, in Russia, dal 2 al 7 novembre.

Il DT Cesare Butini, d’intesa con il Consiglio Federale, ha convocato quaranta atleti che rappresenteranno l’Italia alla 21esima edizione dei campionati continentali in vasca da 25 metri.

Sarà l’Aquatics Palace di Kazan in formato vasca corta l’impianto sportivo che ospiterà l’evento, già sede di numerosi eventi acquatici, come i Mondiali d’Élite e Master del 2015.

Gli Azzurri arriveranno in Russia con l’obiettivo di contrastare proprio i padroni di casa, gli unici davanti all’Italia nel medagliere generale nell’edizione di Glasgow 2019, ma primi nella classifica per nazioni.

Come previsto dai criteri di convocazione, diritto di chiamata per i finalisti e semifinalisti olimpici e/o finalisti durante il Campionato Europeo di Budapest, mentre i pochi posti liberi sono andati occupati da atleti primi nelle graduatorie nazionali in vasca da 50 metri della stagione 2021.

In realtà però non tutti gli aventi diritto alla convocazione saranno presenti in Russia, come Federica Pellegrini che terminerà la carriera in vasca dopo la ISL come più volte annunciato, Gabriele Detti, Santo Condorelli e Federico Burdisso.

Il DT Butini ha in ogni caso integrato la squadra con ulteriori innesti.

Di seguiti i convocati

donne: Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre / Azzurra 91), Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto), Martina Carraro (Fiamme Azzurre / Azzurra 91), Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika), Costanza Cocconcelli (Fiamme Gialle / Azzurra 91), Ilaria Cusinato (Fiamme Oro / Team Veneto), Elena Di Liddo (Carabinieri / CC Aniene), Silvia Di Pietro (Carabinieri / CC Aniene), Francesca Fangio (In Sport), Sara Franceschi (Fiamme Gialle / Livorno Aquatics), Erika Gaetani (Gestisport), Margherita Panziera (Fiamme Oro / CC Aniene), Benedetta Pilato (CC Aniene), Alessia Polieri (Fiamme Gialle / Imola Nuoto), Simona Quadarella (CC Aniene), Chiara Tarantino (Gestisport), Federica Toma (Gestisport);

uomini: Domenico Acerenza (Fiamme Oro / CC Napoli), Stefano Ballo (Esercito / Time Limit), Giacomo Carini (Fiamme Gialle / Canottieri Vittorino da Feltre), Thomas Ceccon (Fiamme Oro / Leosport), Matteo Ciampi (Esercito / Livorno Aquatics), Marco De Tullio (Fiamme Oro), Leonardo Deplano (CC Aniene), Stefano Di Cola (Marina Militare / CC Aniene), Matteo Lamberti (Fiamme Gialle / GAM Team), Nicolò Martinenghi (CC Aniene), Pier Andrea Matteazzi (Esercito / In Sport), Filippo Megli (Carabinieri / RN Florentia), Alessandro Miressi (Fiamme Oro / CN Torino), Lorenzo Mora (Fiamme Rosse / Amici del Nuoto VVFF Modena), Marco Orsi (Fiamme Oro), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto), Alessandro Pinzuti (Esercito / In Sport), Federico Poggio (Fiamme Azzurre / Imolanuoto), Alberto Razzetti (Fiamme Gialle / Genova Nuoto My Sport), Matteo Rivolta (Fiamme Oro / CC Aniene), Simone Sabbioni (Esercito / Pesaro Nuoto), Fabio Scozzoli (Esercito / Imolanuoto) e Lorenzo Zazzeri (Esercito / RN Florentia).

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine