sara-franceschi-nuoto

Sara Franceschi superlativa, argento in rimonta agli Europei di Kazan nei 400 misti!

Gara magistrale della livornese che scala dalla settimana alla seconda piazza mancando l’oro di due centesimi

Sara Franceschi apre il sipario delle finali della prima giornata dei Campionati Europei in vasca corta di Kazan con una gara magistrale e perfetta in ogni sua frazione, portando nel forziere Azzurro la prima medaglia della spedizione.

La livornese delle Fiamme Gialle e Livorno Aquatics parte in sordina, nuotando in settima piazza la prima frazione a delfino in 1’02”84.

Mentre la magiara Zsuzsanna Jakabos domina apparentemente la finale, nuotando davanti a tutte per 250 metri,la21enne allenata dal papà e tecnico federale Stefano scala posizioni su posizioni arrivando a insidiare il podio dopo metà gara.

Terza dopo la frazione a rana, Sara Franceschi riesce a limare ancora qualcosa nell’ultima frazione, chiudendo con un gran finale in 4’30”47 conquistando l’argento in ex aequo con la serba Anja Crevar a solo due centesimi dall’oro vinto dalla turca Viktoria Zeynep Gunes che segue al dominio della magiara Katinka Hosszu che ha vinto tutto in questa gara in vasca corta dal 2015 in poi.

Molto avvincente anche la prova di Alessia Polieri che dovrà però recriminare su una frazione rana non eccellente, chiudendo quarta in 4’32”24, a 32 centesimi dal personale del 2018.

Sto ritornando sui livelli del passato, la scintilla è scattata all’ultimo Settecolli, dove ho ritrovato le sensazioni giuste e una grande voglia di combattere – ha dichiarato Alessia Polieri – Questo quarto posto rappresenta un punto di ripartenza nella mia carriera”

Per la Franceschi si tratta della prima medaglia internazionale in vasca corta in carriera, raggiunta con il nuovo personale che cancella il 4’31”79 fatto lo scorso settembre alla ISL di Napoli.

L’argento di Sara Franceschi rappresenta il secondo podio Azzurro femminile di seguito nella specialità in campo continentale dopo il bronzo di Ilaria Cusinato del 2019.

sara-franceschi-superlativa-argento-in-rimonta-agli-europei-di-kazan-nei-400-misti
foto Deepbluemedia

Due centesimi bruciano un po’, avevo quasi preso Gunes, ma va più che bene, ho anche nuotato il mio migliore – ha dichiarato Sara Franceschi – Per me questa medaglia rappresenta molto, perchè è la prima in un contesto del genere, ma soprattutto segna definitivamente la mia rinascita, dopo un periodo che non nascondo è stato molto difficile per me. Dedico questo podio a mio padre che ha sempre creduto in me e mi ha sostenuta nei momenti più complicati”

Gare in corso

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per i risultati completi

Orari e Diretta TV

Batterie di qualifica in gara dalle 8.00 ora italiana verranno trasmesse in diretta streaming sul sito web della LEN – clicca qui – mentre semifinali e finali dalle 16.30 ora italiana e verranno trasmesse in diretta su Rai Sport e in streaming su Rai Play.

Clicca qui per l’Elenco Iscritti

Clicca qui per il Programma Gare

Squadra Azzurra

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

quanto-e-grave-assenza-nuoto-promozione-speedo-kit-swim-camp"

Paco Clienti

Paco Clienti
Responsabile Redazione Swim4Life Magazine