Martina Carraro regina dei 100 rana, primo oro per l’Italia agli Europei di Kazan!

La ligure si conferma campionessa europea di vasca corta migliorando il proprio personale, quinta Arianna Castiglioni

Martina Carraro si conferma regina dei 100 rana europei di vasca corta vincendo l’oro ai Campionati di Kazan con una gara esemplare.

Non c’è nemmeno il tempo di festeggiare l’argento di Michele Lamberti nei 50 dorso – clicca qui per saperne di più – perché arriva subito dopo la finale che vede due Azzurre in gara a caccia del podio.

La 28enne delle Fiamme Azzurre e Nuoto Club Azzurra 91 Bologna allenata da Cesare Casella, campionessa europea in carica, parte con il piede schiacciato sull’acceleratore trovando un ottimo tuffo e una virata perfetta che stampa a 30”25, seconda soltanto alla estone Eneli Jefimova con 30”24.

La seconda parte di gara però è un crescendo della ligure, che cavalca l’acqua in maniera avvincente toccando la piastra cronometrica davanti a tutte in 1’04”01 migliorando il suo personale di 1’04”11.

Per la genovese è il secondo oro consecutivo nella specialità e la settima in vasca corta tra mondiali ed europea.

Riconfermarsi è sempre difficile, ma ancora più bello e gratificante – ha dichiarato Martina Carraro – Non è stato facile perché la finale era di ottimo livello e potevamo vincere tutte. Stiamo gareggiando molto quest’anno, ma dopo la pausa per la pandemia sono contenta di farlo, perché questo è il mio lavoro ed è ciò che amo fare: sono fortunata. La presenza di Fabio (il fidanzato Scozzoli ndr) qui a Kazan mi ha trasmesso ancora più tranquillità: manca solo la mia cagnetta Clara, ma spero di rivedere presto anche lei”

Alle sue spalle sul podio la russa Evgeniia Chikunova e l’estone Eneli Jefimova in ex aequo con 1’04”25.

In affanno contro tutte le attese Arianna Castiglioni che nuota una gara al di sotto delle aspettative chiudendo quinta in 1’04”75 peggiorando il crono delle semifinali.

Sapevo di non stare benissimo – ammette la Castiglioni – In acqua non ero sciolta neanche ieri in batteria e semifinale. Non mi abbatto, perché la mia stagione è stata piena di soddisfazioni”

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Gare in corso

Clicca qui per i risultati completi

Orari e Diretta TV

Batterie di qualifica in gara dalle 8.00 ora italiana verranno trasmesse in diretta streaming sul sito web della LEN – clicca qui – mentre semifinali e finali dalle 16.30 ora italiana e verranno trasmesse in diretta su Rai Sport e in streaming su Rai Play.

Clicca qui per l’Elenco Iscritti

Clicca qui per il Programma Gare

Squadra Azzurra

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine