nicolo-martinenghi-bronzo-europeo-nei-50-rana-scozzoli-a-un-passo-dalla-gloria

Nicolò Martinenghi bronzo Europeo nei 50 rana, Scozzoli a un passo dalla gloria!

Il 22enne raddoppia dopo l’oro vinto nei 100 rana, vittoria all’imprendibile Shymanovich che eguaglia il World Record

Nicolò Martinenghi ci prova, ma stasera non è venuta la gara brillante vista nei 100, vuoi la stanchezza dell’ultimo giorno degli Europei in corta di Kazan, vuoi la superiorità del bielorusso Ilya Shymanovich, ma arriva comunque un bronzo importante.

La medaglia vinta nella finale dei 50 rana poco dopo l’oro sontuoso di Orsi nei 100 misti clicca qui per saperne di piùè talmente breve che non concede errori né sbavature e l’atleta delle Fiamme Oro e Circolo Canottieri Aniene non ne ha.

Buona la reattività nella partenza, non buonissima come nei 100 la fluidità nella nuotata, ma Martinenghi riesco comunque a portare l’atleta della Canottieri Aniene allenato da Marco Pedoja un risultato importante a casa chiudendo con il bronzo in 25”54, a 20 centesimi dal suo Record Italiano delle semifinali.

Alla fine sono molto soddisfatto, perché è stata una finale di altissimo livello e io salgo sul podio – ha dichiarato Pier Nicolò Martinenghi – Non ho veramente nulla da rimproverarmi. I 50 sono una gara difficilissima, perché tanti piccoli dettagli devono incastrarsi per renderla perfetta. Esco da questo europeo con tre medaglie, un record del mondo e sensazioni ottime per la stagione”

Imprendibile il bielorusso Ilya Shymanovich che eguaglia il Record Mondiale del sud africano Cameron Van der Burgh del 2009 e quello Europeo di Sakci del 2020 segnando 25”25.

Tra l’Azzurro e il bielorusso, chiude il turco Emre Sakci con 25”39, mentre chiude ai piedi del podio un incredibile Fabio Scozzoli in 25”79, a 17 centesimi dal suo vecchio Record Italiano.

Ci sono quarti posti e quarti posti e per me questo vale tantissimo, perché rappresenta una tappa di ripresa nella mia carriera che continuerà finché mi sentirò competitivo come in questi giorni – ha dichiarato Fabio Scozzoli – Sono molto motivato, ho perso quasi due anni per i problemi al gomito e credo di essere in debito con la sorte”

Gare in corso

Clicca qui per i risultati completi

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
Orari e Diretta TV

Batterie di qualifica in gara dalle 8.00 ora italiana verranno trasmesse in diretta streaming sul sito web della LEN – clicca qui – mentre semifinali e finali dalle 16.30 ora italiana e verranno trasmesse in diretta su Rai Sport e in streaming su Rai Play.

Clicca qui per l’Elenco Iscritti

Clicca qui per il Programma Gare

Squadra Azzurra

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine