matteo-rivolta-lampo-e-record-italiano-nei-100-farfalla-alla-isl

Matteo Rivolta lampo e Record Italiano nei 100 farfalla alla ISL

Ai Play Off di Eindhoven arriva anche il Record Italiano di Alberto Razzetti nei 200 misti

Matteo Rivolta ha illuminato la piscina Peter Van den Hoogenband di Eindhoven nell’apertura della quinta giornata dei Play Off della ISL che vedono il confronto tra Aqua Centurions, Energy Standard, Toronto Titans e DC Trident.

Il 30enne milanese allenato da Marco Pedoja, argento europeo a Kazan nella specialità, conferma lo stato di grazia visto in Russia con il tempone che nuota nei 100 farfalla che hanno aperto il programma della serata.

L’atleta delle Fiamme Oro e Circolo Canottieri Aniene vola in 49”05 dopo un ottimo passaggio ai 50 metri di 22”73 e strapazza il Record Italiano di 49”54 da lui stesso siglato nel lontano 2017 in occasione di una tappa di World Cup FINA, proprio nella stessa piscina di Eindhoven.

Si tratta della quinta prestazione mondiale di sempre alle spalle di Dressel, Le Clos, Shields e Korotyskin, davvero un bel regalo che l’atleta si è fatto per il suo compleanno festeggiato ieri.

La prima delle due serate del match di Play Off vede tra i principali protagonisti anche l’altro Azzurro Alberto Razzetti che ha migliorato il Record Italiano dei 200 misti.

matteo-rivolta-lampo-e-record-italiano-alberto-razzetti

Il 22enne genovese delle Fiamme Gialle e Genova Nuoto My Sport, campione europeo nei 200 farfalla e argento nei 400 misti a Kazan, ha nuotato in 1’52”10 migliorando il tempo di 1’52”49 siglato da Thomas Ceccon agli Europei di Kazan conquistando l’argento proprio davanti a Razzetti che chiuse con il bronzo europeo in 1’52”75.

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine