nicolo-martinenghi-superbo-argento-mondiale-50-rana
foto G. Perottino / Deepbluemedia/ Inside Foto

Nicolo Martinenghi superbo, argento mondiale 50 rana!

Il 22enne raddoppia dopo l’argento iridato dei 100 rana, 15esima medaglia mondiale ad Abu Dhabi per l’Italia

Nicolo Martinenghi incalza il medagliere dell’Italia nell’ultima giornata dei Campionati Mondiali di Nuoto in vasca corta di Abu Dhabi conquistando l’argento mondiale dei 50 rana!

Il riscontro arriva a pochi minuti dal titolo mondiale di Alessandro Miressi clicca qui per saperne di piùincalzando il medagliere Azzurro in quest’ultima giornata dei Campionati.

La finale sprint vede un’ottima partenza dell’atleta del Circolo Canottieri Aniene, che stacca prima di tutti con un tempo di reazione di 0”62 allo start.

Nella vasca di ritorno però lo statunitense Nic Fink compie una prodezza e a sorpresa mette le mani davanti a tutti siglando il Record Americano in 25”53, precedendo di due soli centesimi l’Azzurro.

Il 25”55 di Martinenghi lo vede a soli 18 centesimi dal suo personale e Record Italiano, un risultato al quale nemmeno l’atleta allenato da Marco Pedoja avcrebbe creduto alla vigilia di questi Mondiali per come ci è arrivato provato dopo una prima parte di stagione molto intensa.

Due centesimi non sono nulla, ma va bene così – ha dichiarato Martinenghi – L’ultima bracciata mi ha fatto fare un arrivo molto lungo, ma un argento mondiale mi rende contentissimo.

Anche se ero arrivato stanco a questo Mondiale, quell’argento vinto nei 100 rana mmi ha dato fiducia, questo è il bello dello sport”

nicolo-martinenghi-superbo-argento-mondiale-50-rana-abu-dhabi
foto G. Perottino / Deepbluemedia/ Inside Foto

Il bronzo è andato al brasiliano Joao Gomes Junior con 25”80, lasciando a sorpresa fuori dal podio il bielorusso primatista mondiale Ilya Shymanovich con 25”84, in contro prestazione rispetto alle semifinali di tre decimi.

Argento iridato nei 100 rana nella seconda giornata e bronzo con le due staffette 4×50 misti, per Martinenghi è la quarta medaglia di questi Mondiali e la 15esima per l’Italia, al momento la seconda nazionale per numero di medaglie dietro gli USA e quarta nel medagliere.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Gare in corso

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine