grand-prix-citta-di-caserta-nuoto

Grand Prix Città di Caserta, il Nuoto in Campania ritorna a fare sul serio

Start List e Programma Gare dell’evento in programma domenica 24 e lunedì 25 aprile che farà da preludio al Grand Prix Città di Napoli

Il Grand Prix Città di Caserta riporterà sul livello alto la soglia dell’attenzione del nuoto in Campania e lo farà con una manifestazione dalle grandi ambizioni.

L’evento in programma nello Stadio del Nuoto di Caserta nelle giornate di domenica 24 e lunedì 25 aprile, è pronto ad accogliere960 atleti per 2708 iscrizioni gara in rappresentanza di 53 società sportive.

Numeri altisonanti, che rappresentano la voglia immensa da parte di atleti e società di spazzare via i due anni di pandemia dai quali sembra che stiamo gradualmente uscendo.

L’appuntamento di Caserta, organizzato dalla Eventualmente Aquatics in collaborazione con la Eventualmente – Eventi & Comunicazione, l’AGIS Caserta e con il Patrocinio del Comitato Regionale Campano FIN, farà da preludio al Grand Prix Città di Napoli in programma a maggio nella piscina Scandone.

Due eventi in vasca olimpionica utili non solo a testare le ambizioni dei big in vista di Mondiali ed Europei attesi per questa ricca estate di nuoto, ma anche per innescare fiducia ed entusiasmo al movimento giovanile.

La manifestazione di Caserta sarà infatti aperta a tutti gli atleti del Settore Agonisti della FIN a partire dalla categoria Esordienti A, fino alle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores.

A Napoli invece spazio a tutti gli atleti dalla categoria Ragazzi in poi.

grand-prix-citta-di-caserta-start-list

Per Caserta si tratterà della prima edizione assoluta del Grand Prix, mentre Napoli si prepara a tagliare il nastro della quinta edizione, attesa per il 28 e 29 maggio.

I gioielli allenati proprio a Caserta da Andrea Sabino, Arianna Castiglioni, argento nei 100 rana e bronzo con la 4×100 mista agli Europei di Budapest in vasca lunga e oro nei 50 rana e bronzo con la  4×50 mista ai Campionati Europei di Kazan in vasca corta dello scorso inverno, Stefano Ballo, argento nella 4×200 stile libero mista e bronzo nella 4×200 stile libero agli scorsi Europei di Budapest, e Simone Stefani’, talento emergente che si è imposto agli scorsi Assoluti invernali, saranno i super big più attesi in gara.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

a, con all’attivo anche tre argenti e sei bronzi sempre a livello continentale, insieme a 21 titoli italiani all’attivo.

Insieme a loro le sorelle Antonietta e Noemi Cesarano, Viola Scotto Di Carlo, recente medagliata per la prima volta agli Assoluti di Riccione, Roberta Piano Del Balzo e Antonella Crispino.

La manifestazione si svilupperà con gare a serie, con il programma che prevede i 50, 100 e 200 di tutti gli stili, oltre ai 400 stile libero.

Ad accompagnare la parte prettamente sportiva dell’evento, l’organizzazione promette numerose iniziativedi intrattenimento finalizzate a coinvolgere e a far divertire il pubblico presente.

Il Grand Prix Città di Caserta sarà determinante per l’assegnazione del premio Franco Ciaramella, giudice internazionale scomparso, che andrà alla società che totalizzerà il migliore punteggio combinato di società tra l’evento di Napoli e quello di Caserta.

Grand Prix Città di Caserta, Clicca qui per il Programma Gare

Grand Prix Città di Caserta, Clicca qui per la Start-List

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine