rachele-bruni-bronzo-nella-coppa-len-ad-alghero

Rachele Bruni argento nella Coppa LEN ad Alghero!

L’Azzurra seconda dietro la vittoria a sorpresa della 18enne magiara Mira Szimcsak con Giulia Gabbrielleschi bronzo

Rachele Bruni si porta a casa un bel bronzo dalla tappa di Alghero della Coppa LEN al termine di una gara combattuta e in cui non sono mancate le sorprese.

Gruppo femminile sempre sfaldato durante la gara, con Rachele Bruni e Giulia Gabbrielleschi, argento e bronzo nella tappa precedente di Piombino, che erano nel gruppo di testa dopo il terzo rifornimento.

Nel giro seguente arriva l’azione di Ginevra Taddeucci, bronzo nella prima tappa di Eilat, che si porta davanti seguita sempre da Bruni e Gabbrielleschi, mentre non riesce a trovare il pertugio giusto la magiara argento europeo e quarta alle Olimpiadi di Tokyo Anna Olasz.

Nell’ultima parte di gara arriva a sorpresa l’attacco dell’altra magiara Mira Szimcsak, che con un’azione prorompente, si porta davanti e resistendo agli attacchi delle avversarie nel combattuto sprint finale, trionfa in 1h 58’36”1!

Oro nella 5 km 14-15 anni ai Campionati Mondiali Juniores 2018 nel Mar Rosso, la 18enne conquista la sua prima medaglia nella categoria d’élite delle acque libere.

Alle sue spalle la brasiliana Vivian Jungblut, fuori dalla competizione europea, che nell’imbuto finale esce sconfitta nello spalla a spalla con la magiara in 1h 58’36”2, ma ha la meglio con lo stesso gap sull’Azzurra Rachele Bruni che chiude in 1h 58’36”3.

Questa doveva essere la mia gara – ha dichiarato Rachele Bruni – Non faticare troppo e rimanere nelle retrovie. La scelta di andare ad allenarmi in Brasile si è confermata vincente. Sono soddisfatta, perché tutto sta andando secondo i programmi”

Chiude il podio Giulia Gabbrielleschi con 1h 58’37”8, sempre presente nel gruppo di testa, ma leggermente più staccata insieme alle altre Azzurre Barbara Pozzobon con 1h 58’38”1 e Ginevra Taddeucci con 1h 58’38”2.

La giornata si tinge d’Azzurro dunque, con la vittoria di Gregorio Paltrinieri nella gara maschile con podio tutto italiano – leggi qui l’articolo dedicato – a tre tappe dalla conclusione della LEN Cup.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Prossime tappe:

  • 12 giugno Belgrado (Serbia)
  • 26 e 27 agosto Kiel (Germania)
  • 24 settembre Barcellona (Spagna)

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine