europei-nuoto-junior-fantastici-lorenzo-galossi-e-giulia-vetrano-argento-nei-200-stile

Europei Nuoto Junior, fantastici Lorenzo Galossi e Giulia Vetrano argento nei 200 stile!

Il romano migliora ancora il suo Record Italiano Juniores, mentre la piemontese si conferma di nuovo sotto i 2 minuti!

Nella seconda giornata degli Europei di Nuoto Junior ospitati nella piscina di Otopeni, in Romania, arrivano altre due medaglie d’argento che vanno ad aggiungersi all’oro della staffetta 4×100 stile femminile e al bronzo della 4×100 stile maschile conquistate nella prima giornata di ieri – clicca qui per leggere la notizia.

Ad aprire la giornata nel migliore dei modi ci pensa l’olimpionica di Tokyo 2020 Giulia Vetrano che nella finale dei 200 stile libero si conferma ad alti livelli nuotando ancora la distanza sotto i 2 minuti.

La 17enne del Centro Nuoto Nichelino va così a conquistare un prezioso argento col tempo di 1’59”60, davanti alla turca Merve Tuncel, bronzo in 2’00”02 e alle spalle dell’ungherese Nikoletta Padar, inarrivabile con 1’58”43.

Non è da meno il 16enne romano Lorenzo Galossi, allenato al Circolo Canottieri Aniene da Christian Minotti, che nella finale dei 200 stile libero conquista la sua prima medaglia internazionale piazzandosi al secondo posto col tempo di 1’47”71.

europei-nuoto-junior-lorenzo-galossi

Il romano deve inchinarsi soltanto al recente Campione del Mondo in carica dei 100 e 200 stile libero, l’idolo di casa e fenomeno indiscusso David Popovici, che chiude dominando la gara come facilmente prevedibile in 1’45”45. Bronzo per il britannico Jacob Whittle con 1’47”85.

Per il nuovo talento del nuoto italiano si tratta in ogni caso di una grande prestazione con la quale segna il nuovo Record Italiano Juniores e Ragazzi, cancellando per soli due centesimi il suo 1’47”73 fatto ieri nelle semifinali.

Niente da fare in chiusura di giornata per la staffetta mista 4×100 stile libero che col tempo complessivo di 3’31”00 si piazza al sesto posto.

Il quartetto azzurro composto da Elia Codardini (50”44), Francesco Lazzari (49”96), Marina Cacciapuoti (55”44) e Matilde Biagiotti (55”16) deve inchinarsi allo strapotere dell’Ungheria che vince in 3’28”83, davanti alla Romania, argento in 3’29”35 e alla Polonia, bronzo in 3’29”85.

Europei Nuoto Junior, di seguito i risultati delle altre gare con i piazzamenti da parte degli Azzurrini nelle numerose finali disputate questo pomeriggio:

Finale 50 dorso fem
1. Moluh Mary-Ambre (Fra) 27”74
2. Komoroczy Lora (Hun) 28”31
3. Vanotterdijk Roos (Bel) 28”62
5. Curtis Sara (ITA) 28”79

Finale 50 dorso mas
1. Masiuk Ksawery (Pol) 24”65
2. Marshall Jonathon C (Gbr) 25”21
3. Szekely Aron (Hun) 25”36

Semifinale 100 farfalla fem
1. Vanotterdijk Roos (Bel) 59”15
4. Borrelli Paola (ITA) 59”77 qual. In finale
6. Porcari Anna (ITA) 1’00”44 qual. In finale

Semifinale 200 misti mas
1. Oktar Sanberk Yigit (Tur) 2’02”21
5. Spediacci Simone (ITA) 2’03”46 qual. In finale
12. Potenza Emanuele (ITA) 2’04”98 eliminato

Finale 50 rana fem
1. Jefimova Eneli (Est) 30”44
2. Tabor Schastine Skifter (Den) 31”31
3. Piechowicz Karolina (Pol) 31”44
5. Della Corte Chiara (ITA) 31”69

Finale 50 rana mas
1. Lisovets’ Volodymyr (Ukr) 27”62
2. De Groot Koen (Ned) 27”65
3. Zivanovic Uros (Srb) 27”69
4. Sabattani Alex (ITA) 27”97
8. Rizzardi Federico (ITA) 28”31

Semifinale 50 stile fem
1. Jazy Nina Sandrine (Ger) 25”27
4. Biagiotti Matilde (ITA) 25”52 qualif. In finale
4. Curtis Sara (ITA) 25”52 qualif. In finale

Finale 200 farfalla mas
1. Chmielewski Krzysztof (Pol) 1’55”49
2. Chmielewski Michal (Pol) 1’56”68
3. Valizada Ramil (Aze) 1’58”35
6. Camozzi Andrea (ITA) 1’59”82

Finale 1500 stile fem
1. Tuncel Merve (Tur) 16’13”68
2. Reyna Alexa (Fra) 16’21”46
3. Barth Julia (Ger) 16’33”87
7. Dandrea Sofia (ITA) 16’56”73

Clicca qui per i Risultati Completi

Europei Nuoto Junior, la squadra Azzurra

Nicolò Accadia (CC Napoli), Giada Alzetta (Leosport), Alice Beltrame (Imolanuoto), Filippo Bertoni (CC Aniene), Matilde Biagiotti (RN Florentia), Paola Borrelli (In Sport Rane Rosse), Marina Cacciapuoti (Olimpic Napoli), Andrea Camozzi (Team Trezzo Sport), Massimo Chiarioni (Hydros Oderzo), Elia Codardini (Leosport), Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto), Sofia Dandrea (Team Nuoto Trento), Chiara Della Corte (Campania Sport), Lorenzo Galossi (CC Aniene), Valentina Giannini (Aquatic Center), Tommaso Grandini (Nuotatori Milanesi), Tommaso Griffante (Leosport), Davide Maria Harabagiu (Circolo Tevere Remo), Francesco Lazzari (Sport Club 12 Ispra), Simone Locchi (In Sport Rane Rosse), Helena Musetti (Tirrenica), Davide Passafaro (Calabria Swim Race), Anna Porcari (Team Veneto), Emanuele Potenza (Nuotatori Pugliesi), Lucia Principi (Nandi Ars Loreto), Veronica Quaggio (GP Nuoto Mira), Alessandro Ragaini (Sport Village), Federico Rizzardi (Team Veneto), Alex Sabattani (Imolanuoto), Giada Sanatore (Nuovo Nuoto BO), Benedetta Scalise (Stelle Marine), Simone Spediacci (In Sport Rane Rosse), Pietro Ruggero (DDS), Giulia Vetrano (CN Nichelino), Aurora Zanin (Nottoli Nuoto) e Francesca Zucca (Esperia Cagliari).

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Lorenzo Giovannini

Dipendente di un’azienda farmaceutica di Prato. Ha un passato da agonista e dal 2010 partecipa al Settore Master. Reporter sul piano vasca.