caterina-santambrogio-vicina-al-record-italiano-junior-100-stile-di-federica-pellegrini

Caterina Santambrogio vicina al Record Italiano Junior 100 stile di Federica Pellegrini

La 13enne protagonista insieme a Galossi e Bertoni da Record con la 4×200 stile dell’Aniene nella seconda giornata dei Campionati Italiani di Nuoto di Categoria

Caterina Santambrogio è l’atleta maggiormente in evidenza nella seconda giornata dei Campionati Italiani di Nuoto di Categoria Ragazzi, in corso nella piscina del Centro Federale Unipol Blustadium di Pietralata.

La 13enne comasca allenata Anna Azzimonti e Marco Aliprandi, già protagonista ai Criteria e poi alla Mediterranean Cup in Cipro, dove ha vinto l’oro nei 100 e 200 stile libero e nella 4×100 misti, ha trionfato nei 100 stile libero nuotando in 56”86.

Con questo crono l’atleta della Nuoto Club Seregno, reduce dall’oro nei 200 dorso, sigla il nuovo personale, abbattuto il 57”03 di un anno fa, e si avvicina al Record Italiano Ragazzi di Rachele Ceracchi, distante 54 centesimi, che regge da dieci anni e al Record Italiano Junior di Federica Pellegrini del lontano 2004, che dista 62 centesimi.

Alle sue spalle sul podio Giada Piccoli della Nottoli Nuoto con il personale in 58”08 (prec. 59”36 di un anno fa) e Ludovica Di Maria della Busto Pallanuoto con 58”09.

Tra i protagonisti della seconda giornata spicca anche Filippo Bertoni, allenato da Christian Minotti, che trionfa facilmente nei 400 stile libero in 3’53”44, davanti ad Alberto Ferrazza, Forum Sport Center, con il personale di 4’01”49 (prec. 4’03”52 di un anno fa) e Gabriele Valente, Nuotatori Pugliesi, con 4’02”41.

Poco dopo l’atleta reduce da tre ori e un argento ai recenti EYOF in Slovacchia e dall’oro con la 4×200 stile libero agli Europei Junior in Romania, contribuisce alla vittoria con Record Italiano Ragazzi della 4×200 stile libero del Circolo Canottieri Aniene.

caterina-santambrogio-4x200-stile-aniene-nuoto
foto P. Mesiano / D. Montano / Deepbluemedia

I gialloblù trionfano in 7’31”70 cancellando il 7’39”65 della SMGM Team Nuoto fatto esattamente dieci anni fa ai Campionati Italiani di Categoria estivi, aprendo la staffetta proprio con Bertoni che nuota in 1’51”44.

Al passaggio del testimone, si tuffa Lorenzo Ballarati, anche lui tra i protagonisti di questa stagione con i podi agli EYOF e alla Mediterranean Cup,che segna il parziale di 1’53”75, seguito da Andrea Grippaudo con 1’56”99 e da Lorenzo Galossi con 1’49”52, unico atleta sotto l’1’50”.

Da segnalare anche la bella prova di Alice Bonini nei 200 farfalla: l’atleta del Team Trezzo Nuoto vince in 2’14”00 migliorando il personale di 2’15”59 di un anno fa, fermandosi a 62 centesimi dal Record Italiano Ragazzi di Giulia Zambelli del 2019.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
caterina-santambrogio-alice-bonini-nuoto
foto P. Mesiano / D. Montano / Deepbluemedia

Alle sue spalle sul podio Stella Repetto, Rapallo Nuoto, con il personale di 2’18”37 (prec. 2’23”90 della scorsa stagione) e Agnese Pilloni, Sisport, con il personale di 2’19”70 (prec. 2’21”37 della scorsa stagione).

Gli altri risultati della seconda giornata

800 stile libero ragazze
1. Marta Bolometti (Aquatic Centre) 9’00”52 pp (precedente 9’06”22 del 03/06/2022 a Limassol)
2. Sara Pedemonte (Team Trezzo Sport) 9’03”06 pp (precedente 9’07”96 del 23/07/2022 a Lodi)
3. Sofia Pinton (RN Venezia) 9’05”44 pp (precedente 9’14”45 del 06/07/2022 a Montassier)

400 stile libero ragazzi 14 anni
1. Nicolò Bianchi (CN SC Cassino) 4’11”76
2. Federico Tomasoni (Gam Team Brescia) 4’14”24
3. Fabio Addis (Forum Sport Center) 4’15”52

200 rana ragazze
1. Sara Rummolo (Ecumane Space) 2’34”20 pp (precedente 2’35”70 del 03/06/2022 a Limassol)
2. Clarissa Savoldi (GAM Team) 2’34”49 pp (precedente 2’34”62 del 10/07/2022 a Lodi)
3. Caterina Caporaletti (Vela Nuoto Ancona) 2’36”93

200 rana ragazzi 14 anni
1. Matteo Ongaro (In Sport Rane Rosse) 2’26”37
2. Leonard Da Silva Benzoni (Genova Nuoto My Sport) 2’27”64
3. Giulio De Matteis (Nuotatori Pugliesi) 2’28”36

200 rana ragazzi
1. Luca Cascioli (CC Aniene) 2’20”92 pp (precedente 2’21”92 del 23/07/2022 a Roma)
2. Lorenzo Fuschini (Centro Nuoto Cepagatti) 2’20”98 pp (precedente 2’22”09 del 25/06/2022 a Pescara)
3. Jacopo Ghezzi (Aurelia Nuoto) 2’21”42 

200 farfalla ragazzi 14 anni
1. Simone Ciuffreda (Pentotary) 2’11”93
2. Gabriele Evangelista (Pinguino Nuoto) 2’12”49
3. Pietro Remorini (In Sport Rane Rosse) 2’12”66

200 farfalla ragazzi
1. Alessandro Ragaini (Sport Village) 2’01”02 pp (precedente 2’02”71 del 20/07/2022 a Roma)
2. Matteo Palmisani (Canottieri Lecco) 2’02”04 pp (precedente 2’03”57 del 23/07/2022 a Lodi)
3. Alan Vergine (GAM Team) 2’02”75 pp (precedente 2’03”70 del 23/07/2022 a Lodi)

50 stile libero ragazzi
1. Davide Passafaro (Calabria Swim Race) 23”35
2. Cristiano Boggia (CC Aniene) 23”39
3. Lorenzo Ballarati (CC Aniene) 23”47

Campionati Italiani Nuoto Categoria – Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine