aniene-e-aurelia-da-record-nella-4x100-misti-si-chiudono-i-campionati-italiani-di-nuoto-di-categoria
foto P. Mesiano / D. Montano / Deepbluemedia

Aniene e Aurelia da Record nella 4×100 misti, si chiudono i Campionati Italiani di Nuoto di Categoria

Caterina Santambrogio accarezza il primato di Sara Franceschi nei 200 misti, premiata la squadra nazionale giovanile per i risultati degli EYOF

I Campionati Italiani di Nuoto di Categoria si sono conclusi ieri sera sotto il segno del Circolo Canottieri Aniene e dell’Aurelia Nuoto, che hanno infranto i Record Italiani Ragazzi della 4×100 misti.

Nella piscina olimpionica del Centro Federale Unipol Blustadium di Pietralata, le ragazze gialloblù hanno migliorato il Record Italiano Ragazzi dello G. Sport Village di 4’21”57 dell’estate 2018.

Staffetta aperta da Aurora Salustri con un dorso da 1’05”68, alla quale si sono susseguite Beatrice Recchi con 1’14”47, Rebecca Ongaro con 1’01”79 e un finale travolgente di Valentina Procaccini in 57”13 per un complessivo 4’19”07.

Poco dopo è arrivato il primato anche nella 4×100 misti maschile dell’Aurelia Nuoto, aperta da Tommaso Gerardi in 59”96, seguito da Jacopo Ghezzi con 1’03”95, Daniele Momoni con 54”54 e Jacopo De Dominicis con 50”91 per un complessivo 3’49”36 che ha cancellato il 3’52”39 della Rari Nantes Torino dell’estate 2014.

Da segnalare infine la prestazione di Caterina Santambrogio, che trionfa nei 200 misti con il personale di 2’19”14 migliorando il precedente di 2’21”07, fermandosi a 29 centesimi dal Record Italiano Ragazzi di Sara Franceschi della lontana estate 2013.

Alle spalle della 13enne comasca della NC Seregno allenata da Anna Azzimonti e Marco Aliprandi, oro anche nei 200 dorso e nei 100 stile, Alice Bonini, Team Trezzo Sport, in 2’21”58 Clarissa Savoldi, GAM Team, in 2’22”57.

Prima dell’inizio delle gare dell’ultima sessione, è stata premiata la nazionale protagonista ai recenti EYOF in Slovacchia, vincitrice del medagliere con 11 ori, 7 argenti e 2 bronzi.

Lo standard è decisamente molto buono rispetto a quanto visto ai Criteria in primavera – ha commentato il responsabile delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani – Alcuni risultati sono stati ottimi, anche al di sopra delle aspettative.

Sembra che la pandemia non si sia fatta sentire, perchè c’è una capillarità di talenti provenienti da tutta la Penisola: non abbiamo regioni d’ombra. Ovviamente il plauso non può che andare alle società per gli sforzi compiuti.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Complimenti anche alla Federazione Italia Nuoto perchè a Pietralata abbiamo trovato un’organizzazione perfetta”

Il Circolo Canottieri Aniene vince anche la classifica società Ragazze e Ragazzi, rispettivamente davanti a Team Veneto e GAM Team Brescia e Nuotatori Pugliesi e Aurelia Nuoto.

I podi delle altre gare

100 dorso ragazze
1. Benedetta Boscaro (Team Veneto) 1’02”93 pp (precedente 1’04”66 del 01/05/2022 a Monastier)
2. Caterina Santambrogio (NC Seregno) 1’04”01 pp (precedente 1’04”39 del 24/07/2022 a Lodi)
3. Giulia Pasi (Nuoto Valdinevole) 1’05”17

100 dorso ragazzi 14 anni
1. Matteo Brandimarte (CN Roma) 1’01”38
2. Pietro Remorini (In Sport Rane Rosse) 1’01”41
3. Gabriele Castiello (New Olimpic) 1’02”25

100 dorso ragazzi
1. Daniele Del Signore (RN Aprilia) 57”62
2. Jacopo Barbotti (Amga Sport) 57”68
3. Filippo Mazzieri (Nandi Ars Loreto) 58”39

400 stile libero ragazze
1. Lucrezia Domina (Azzurra Nuoto Prato) 4’23”53 pp (precedente 4’27”09 del 24/07/2022 a Livorno)
2. Marta Bolometti (Aquatic Center) 4’23”68 pp (precedente 4’27”39 del 24/07/2022 a Lodi)
3. Sabrina Rossi (V02 Nuoto Torino) 4’24”91 pp (precedente 4’28”18 del 23/07/2022 a Torino)

100 stile libero ragazzi 14 anni
1. Francesco Ceolin (Team Veneto) 53”45
2. Michele Funiciello (Time Limit) 54”36
3. Piergiorgio Sgarbossa (CN Rosà) 55”00

100 stile libero ragazzi
1. Mirko Chiaversoli (Team Centro Italia) 50”94 pp (precedente 51”68 del 03/06/2022 a Limassol)
2. Davide Passafaro (Calabria Swim Race) 51”52
3. Lorenzo Ballarati (CC Aniene) 51”68

50 stile libero ragazze
1. Ludovica Di Maria (Busto Pallanuoto) 26”60
2. Caterina Santambrogio (NC Seregno) 26”79
3. Ilaria Mazzanti (CUS Ferrara) 26”95

200 misti ragazzi
1. Jacopo Barbotti (Amga Legnano) 2’05”15
2. Emanuele Potenza (Nuotatori Pugliesi) 2’05”27
3. Simone Ferrandino (Trieste Nuoto) 2’06”89

1500 stile libero
1. Alessandro Ragaini (Sport Village) 15’43”05
2. Davide Grossi (GAM Team) 16’00”90
3. Florian Rossi (Asola Nuoto) 16’02”60

Campionati Italiani Nuoto Categoria – Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine