europei-nuoto-roma-2022-le-prime-immagini-delle-piscine-allestite-per-levento

Europei Nuoto Roma 2022, le prime immagini delle piscine allestite per l’evento

La capitale pronta a ospitare il gran gala del nuoto continentale

Meno 7 giorni agli Europei Nuoto Roma 2022, evento che coinvolgerà circa 1500 atleti in rappresentanza di 50 nazioni dall’11 al 21 agosto tra Nuoto, Acque Libere, Pallanuoto, Sincro, Tuffi e Tuffi dalle Grandi Altezze e oltre 5mila atleti Master dal 24 agosto al 4 settembre.

Sale l’attesa e per renderla ancora più eccitante, Roma 2022 ha rilasciato le prime immagini delle piscine allestite per l’evento, un viaggio all’interno degli impianti di gara di Roma 2022 per scoprire come si sta trasformando il Parco del Foro Italico.

Nuova veste per lo Stadio del Nuoto che torna a splendere come per i mondiali del 2009: il famoso “ragno” delle luci, soprannome dato dagli atleti e atlete che in questi anni hanno animato la piscina più famosa al mondo, è stato sostituito da quattro pali con luci a led lungo il perimetro esterno.

Nuova tribuna sul lato corto della vasca con una struttura effimera realizzata appositamente per l’europeo, alla quale si aggiungono due passerelle che collegano lo Stadio del Nuoto alla piscina coperta dei mosaici e allo stadio Nicola Pietrangeli. 

Al Pietrangeli, che ospiterà tutto il Nuoto Artistico Élite e Master, è in fase di ultimazione la vasca temporanea realizzata per l’europeo da Fluidra.

A breve anche la conclusione della costruzione della torre dei Tuffi dalle Grandi Altezze posizionata all’interno dei campi 1 e 2 del circolo del tennis: 40 metri di altezza totale se si considera la piscina alla base e la piattaforma da 27 metri riservata ai tuffatori.

europei-nuoto-roma-2022
Europei Nuoto Roma 2022 – biglietti per assistere alle gare

I biglietti per assistere ai Campionati Europei di Nuoto di Roma 2022 sono in vendita sul circuito online gestito da Viva Ticket.

Sono disponibili biglietti per seguire le singole sessioni gara del mattino o del pomeriggio e quindi batterie di qualifica o semifinali e finali, ma è possibile anche acquistare un abbonamento per ogni singola disciplina acquatica.

L’acquisto del biglietto avviene online, con la stampa dello stesso comodamente da casa, ma sarà possibile acquistare i biglietti anche tramite rivenditori, ricercabili proprio dal sito Viva Ticket nella sezione dedicata all’evento – clicca qui.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
Europei Nuoto Roma 2022, le prime immagini delle piscine allestite per l’evento

Prezzi

I biglietti per le singole sessioni gara di qualifica programmate al mattino, variano dagli 11,50 euro ai 16,50 euro, mentre semifinali e finali in programma al pomeriggio, variano dai 26,50 ai 41,50 euro in base alla posizione

I prezzi degli abbonamenti invece, variano dai 132,60 ai 255 euro in base alla posizione prescelta sulle tribune.

Gli Abbonamenti con tariffa “Ridotto Tesserati” sono riservati esclusivamente ai tesserati FIN: la tessera dovrà essere esibita all’ingresso e ad ogni richiesta di biglietto, pena il mancato ingresso o l’allontanamento dall’impianto.

Tutti i bambini nati dal 1° gennaio 2016, potranno accedere all’impianto senza biglietto, esibendo agli ingressi un documento in corso di validità o la tessera sanitaria e accompagnati da un adulto.

Gli spettatori diversamente abili con una disabilità minima del 74% e i portatori di handicap grave potranno usufruire (fino ad esaurimento dei posti dedicati) del titolo di ingresso gratuitamente e del parcheggio della propria vettura.

I biglietti potranno essere ritirati presso il botteghino di vendita nei giorni di disputa gara. La richiesta, sia di biglietto che di parcheggio, dovrà essere fatta a [email protected] inviando il proprio contrassegno del parcheggio per disabili.

Europei Nuoto Roma 2022 – Programma gare

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine