europei-nuoto-roma-2022-italia-pronta-allassalto-delleuropa-con-la-nazionale-piu-forte-di-sempre
foto: Deepbluemedia

Europei Nuoto Roma 2022, Italia pronta all’assalto dell’Europa con la nazionale più forte di sempre!

Una squadra che non punta più su pochissimi singoli, ma che rappresenta l’avversario da battere individualmente e in alcune staffette

Mancano meno di 24 ore all’inizio dei Campionati Europei di Nuoto do Roma 2022 e l’Italia è pronta a dare l’assalto al continente con la nazionale più forte di sempre!

Ebbene si, sono cambiati i tempi da quando gli Azzurri puntavano su pochi singoli e senza velleità di podio in tante gare.

Per quanto riguarda il Nuoto in piscina, l’Italia si presenta agli Europei con due primatisti mondiali, Benedetta Pilato nei 50 rana siglato nel 2019 e Thomas Ceccon nei 100 dorso siglato tre mesi fa ai Mondiali di Budapest.

Non solo, a Roma sfileremo con ben quattro campioni del mondo più la 4×100 misti maschile campione iridata tre mesi fa a Budapest, in aggiunta ad altri quattro medagliati mondiali tra gare individuali e staffette.

E non è finita qui, perché oltre i campioni, vice campioni e vice vice campioni mondiali in carica, abbiamo diversi atleti che possono ambire al gradino più alto del podio nel corso di questi Europei.

Nessuna nazionale europea è al pari dell’Italia e mai prima d’ora l’Italia si era presentata a una manifestazione internazionale con così tante punte da battere.

Anche nelle Acque Libere la musica è la stessa: veniamo da due ori, due argenti e due bronzi su sette podi disponibili conquistati ai Mondiali nel Lupa Lake e certamente non temiamo il confronto con gli avversari.

Valore aggiunto di questa era d’oro per l’Italnuoto, è la possibilità di ammirare questa nazionale da vicino, sfruttando l’Europeo in casa, a Roma, in una cornice straordinaria come quella del Foro Italico.

Perdersi questa possibilità oggi, sarebbe uno spreco non da poco.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
Europei Nuoto Roma 2022, la nazionale di Nuoto

Domenico Acerenza (Fiamme Oro/CC Napoli), Alessandro Bori (Fiamme Gialle/In Sport), Federico Burdisso (Esercito/Aurelia Nuoto), Giacomo Carini (Fiamme Gialle/Can. Vittorino da Feltre), Andrea Castello (Esercito/Imolanuoto), Thomas Ceccon (Fiamme Oro/Leosport), Simone Cerasuolo (Fiamme Oro/Imolanuoto), Matteo Ciampi (Esercito/Livorno Aquatics), Piero Codia (Esercito/CC Aniene), Luca De Tullio (Fiamme Oro/CC Aniene) Marco De Tullio (CC Aniene), Leonardo Deplano (CC Aniene), Manuel Frigo (Fiamme Oro/Team Veneto), Lorenzo Galossi (CC Aniene), Lorenzo Gargani (CUS Udine), Michele Lamberti (Fiamme Gialle/GAM Team Brescia), Nicolò Martinenghi (CC Aniene), Pierandrea Matteazzi (Esercito/In Sport Rane Rosse), Filippo Megli (Carabinieri/RN Florentia), Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino), Lorenzo Mora (Fiamme Rosse/Vigili Fuoco Modena), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Luca Pizzini (Carabinieri/Fondazione Bentegodi), Federico Poggio (Fiamme Azzurre/Imolanuoto), Alberto Razzetti (Fiamme Gialle/Genova Nuoto My Sport), Matteo Restivo (Carabinieri/RN Florentia), Matteo Rivolta (Fiamme Oro/CC Aniene), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto), Simone Stefanì (Fiamme Oro/Time Limit), Lorenzo Zazzeri (Esercito/RN Florentia);  Lisa Angiolini (Virtus Buonconvento), Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/NC Azzurra 91), Linda Caponi (Carabinieri/TNT Empoli), Martina Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto), Martina Carraro (Fiamme Azzurre/NC Azzurra 91), Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Team Insubrika), Antonietta Cesarano (Assonuoto Caserta), Noemi Cesarano (Assonuoto Caserta)Francesca Fangio (In Sport Rane Rosse), Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Livorno Aquatics), Francesca Fresia (Aquatica Torino), Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Vis Sauro Pesaro), Sofia Morini (Esercito/NC Azzurra 91), Margherita Panziera (Fiamme Oro/CC Aniene), Benedetta Pilato (Fiamme Oro/CC Aniene), Simona Quadarella (CC Aniene), Silvia Scalia (Fiamme Gialle/CC Aniene), Chiara Tarantino (Fiamme Gialle), Federica Toma (Carabinieri/In Sport).

Nello staff il direttore tecnico Cesare Butini, i tecnici Claudio Rossetto, Stefano Franceschi, Fabrizio Antonelli, Matteo Giunta, Stefano Morini, Alberto Burlina, Marco Pedoja, Cesare Casella, Simone Palombi, Paolo Palchetti, Fabrizio Bastelli, Antonio Satta e Christian Minotti, i fisioterapisti Stefano Amirante, Alessandro Del Piero, Maurizio Zaia e Marco Morelli, il preparatore atletico Marco Lancissi, il responsabile riprese video Ivo Ferretti e i medici Tiziana Balducci e Gianluca Camillieri.

Europei Nuoto Roma 2022, la nazionale di Acque Libere

Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuto), Domenico Acerenza (Fiamme Oro/CC Napoli), Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli), Ginevra Taddeucci (Fiamme Oro/CC Napoli), Dario Verani (Esercito/Livorno Acquatics), Mario Sanzullo (Carabinieri/CC Aniene), Marcello Guidi (Fiamme Oro/RN Cagliari), Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto), Rachele Bruni (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto), Martina De Memme (Esercito/Olimpic Nuoto Napoli)
Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi), Barbara Pozzobon (Fiamme Oro/Hydros), Sofie Callo (Fiamme Oro/RN Spezia), Silvia Ciccarella (Carabinieri/Aniene), Veronica Santoni (CC Aniene).

Nello staff il coordinatore del settore Stefano Rubaudo, i tecnici Fabrizio Antonelli, Emanuele Sacchi, Massimiliano Lombardi e Alessandro Varani, il biomeccanico Roberto Baldassarre, i fisioterapisti Federica Borghino, Maurizio Zaia e Francesco Speranza, il medico Sergio Crescenzi, i giudici Marco Rebora, Daniela Maddaloni e Annalisa Bolteri.

Europei Nuoro Roma 2022 – Elenco Iscritti

Europei Nuoto Roma 2022 – Biglietti

Europei Nuoto Roma 2022 – Programma gare

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine