benedetta-pilato-europei-nuoto-roma
foto Mattia Ferru / Swim4Life Magazine

Benedetta Pilato si arrende ancora a Ruta Meilutyte, argento 50 rana agli Europei di Nuoto

La lituana ritorna alla vittoria otto anni dopo da Berlino 2014, Castiglioni ai piedi del podio, “Sono contenta di come ho reagito dopo ieri”

Benedetta Pilato ci ha provato, ma ancora una volta, come accaduto ai recenti Mondiali di Budapest, ha dovuto lasciare i 50 rana alla lituana Ruta Meilutyte.

Pochissimi minuti dopo il boato per la medaglia vinta da Leonardo Deplano nei 50 stile clicca qui per l’articolo e le fotoarriva un’altra medaglia italiana in questi Europei, seppure non sia quella che si sperava di vincere.

Proprio come ai recenti Mondiali di Budapest, la 17enne tarantina delle Fiamme Oro e Circolo Canottieri Aniene allenata da Vito D’Onghia, primatista mondiale e argento iridato in carica della specialità, si è dovuta “accontentare” dell’argento in 29”71.

Ieri ero un po’ più delusa, oggi invece me la sono giocata bene e sono davvero contenta – ha dichiarato Pilato in zona mista a Patrizia Nettis per Swim4Life Magazine – Pensavo mi avesse fatto più male arrivare seconda e invece sono soddisfatta, anche del tempo che sicuramente non valgo ma è quello che mi rappresenta adesso. Sono contenta di come ho reagito dopo ieri- Questo è pur sempre un argento europeo e va bene così”

Probabilmente la lituana ha vinto grazie a una partenza migliore della pugliese, che nella nuotata ha forse fatto meglio, ma senza avere lo spazio di recuperare quanto perso in partenza.

L’oro di Meilutyte arriva in 29”58, mentre a chiudere il podio è la britannica Imogen Clark con 30”31.

Si ferma ai piedi del podio l’altra Azzurra Arianna Castiglioni che segna 30”43, peggiorando 16 centesimi rispetto alle semifinali di ieri.

Peccato per la 25enne delle Fiamme Gialle e Team Insubrika allenata a Caserta da Andrea Sabino, che con il tempo nuotato ieri, avrebbe vinto il bronzo.

Super Benny conquista comunque la terza medaglia italiana femminile in assoluto in questa specialità a un Europeo in vasca lunga, dopo il suo oro vinto nello scorso anno e il bronzo di Castiglioni del 2018.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Meilutyte ritorna a vincere i 50 rana a un Europeo in vasca lunga dopo otto anni dalla vittoria di Berlino 2014.

Gare in corso

Europei Nuoto Roma 2022 – Risultati

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine