thomas-ceccon-oro-100-dorso-europei-nuoto-roma
foto Mattia Ferru / Swim4Life Magazine

Thomas Ceccon fa esplodere il Foro Italico di Roma, oro 100 dorso!

Il veneto è il primo italiano a vincere l’oro europeo nella specialità e vince tra l’esaltazione dello Stadio del Nuoto sold-out

Thomas Ceccon fa esplodere il Foro Italico di Roma vincendo l’oro dei 100 dorso nell’ultima giornata dei Campionati Europei di Nuoto.

E’ la terza medaglia in pochi minuti per l’Italia, dopo quella vinta da Leonardo Deplano nei 50 stile clicca qui per l’articolo e le fotoe quella di Benny Pilato nei 50 rana clicca qui per l’articolo e le foto che esalta il pubblico di Roma.

Il 21enne veneto delle Fiamme Oro e Leosport allento da Alberto Burlina, individualmente già oro nei 50 farfalla e argento nei 50 dorso in questi Campionati, nuota la prestazione che doveva fare per vncere, gestendo il vantaggio fin dai primi 50 metri, nuotati in 25”15.

Non c’è arrivo lento che tenga stavolta, come gli è costato caro nei 50 dorso, perché il primatista mondiale della specialità allunga il braccio e tocca la piastra davanti a tutti in 52”21.

Ceccon diventa il primo italiano a vincere un titolo europeo di vasca lunga nei 100 dorso, una specialità che in precedenza aveva visto soltanto il bronzo di Simone Sabbioni nel 2016.

Alle sue spalle sul podio il greco Apostolos Christou che lo aveva battuto nei 50 dorso, con 52’’24 e il francese Yohann Ndoye Brouard con 52’’92.

Il gesto che ho fatto all’arrivo era rivolto al greco Christou che ha esultato così tanto nei 50 dorso – ha spiegato Thomas Ceccon in zona mista a Patrizia Nettis per Swim4Life Magazine – Io per rispetto agli avversari non esulto mai in modo eccessivo. Va bene, ha vinto è stato bravo, però oggi ho voluto dire: nei 100 ci sono io, ho vinto io. Oggi zitti e buoni anche perché non potevo deludere pubblico famiglia e amici che sono venuti qui a vedermi. L’unica sbavatura di questo Europeo è stato l’argento nei 50 dorso, peccato solo per quello, ma più di così non so cosa avrei potuto fare. La medaglia più bella è stata quella dei 100 dorso anche perché l’ho spuntata per tre centesimi”

Gare in corso

Europei Nuoto Roma 2022 – Risultati

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine