staffetta-4x100-stile-libero-donne-mondiali-junior-nuoto
foto: FINA

Staffetta 4×100 stile libero donne argento iridato, Sara Curtis bronzo 50 rana, stanotte l’ultima dei Mondiali Junior

Italia sesta nel medagliere a una giornata dalla conclusione dei Campionati iridati di Lima

La staffetta 4×100 stile libero donne si tinge d’argento nel finale della penultima giornata dei Campionati Mondiali di Nuoto Junior in corso a Lima, in Perù.

Il quartetto formato da Veronica Quaggio, 57’’08, Marina Cacciapuoti, 55’’55, Giulia Vetrano, 55’’93, e Matilde Biagiotti, 55’’23, chiude in 3’43’’78 arrendendosi soltanto all’Ungheria che trionfa in 3’41’’94, mentre il Brasile chiude il podio in 3’50’’13.

Una finale abbastanza equilibrata, con le prime tre sempre nettamente davanti a tutte e ognuna saldamente nella posizione in cui ha terminato la finale.

Poco prima era arrivata anche la medaglia di bronzo nei 50 dorso femminili, vinta da Sara Curtis dietro la magiara Lora Komoroczy con 28’’51 e alla nipponica Almi Nagakoka con 28’’70.

La 15enne del Team Dimensione Nuoto allenata da Thomas Maggiora ha segnato 28’’93, a 14 centesimi dal personale nuotato agli Europei Junior in Romania un paio di mesi fa.

staffetta-4x100-stile-libero-sara-curtis-50-rana-mondiali-junior-nuoto
foto: FINA

Non è bastato invece a Elia Codardini nuotare il proprio personale per andare oltre il quarto posto nella finale dei 50 farfalla.

Il 17enne della Leosport allenato da Alberto Burlina ha chiuso in 24’’16 migliorando di 2 centesimi il precedente dello scorso luglio.

Vittoria con record del mondo juniores per il portoghese Diogo Matos Ribeiro in 22’’96, con il quale ha cancellato il 23’’05 del russo Andrej Minakov agli Eurojrs di Kazan 2020, davanti al ceco Daniel Gracik in 23’’46 e al danese Casper Puggard in 23’’96.

Paola Borrelli e Anna Porcari si guadagnano la finale dei 100 farfalla, rispettivamente con il secondo e il quarto tempo di 1’00”30 e 1’01”60.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Promosse anche le Azzurrine delle semifinali dei 50 stile libero: Matilde Biagiotti e Sara Curtis passano il turno con il primo e il terzo crono, rispettivamente con il nuovo personale di 25”36 (prec. 25”52) e 25”56.

Approda in finale anche Alex Sabattani, che segna il secondo miglior crono dei 50 rana in 28”44 dietro il serbo Uros Zivanovic in 28”08.

Sarà finale stanotte anche per Francesco Lazzari, che segna il settimo crono utile dei 100 stile libero con 50”39, mentre a nuotare il primo tempo è stato senza sorprese il romeno campione del mondo ed europeo e primatista mondiale David Popovici in 48”17.

Si ferma invece l’altro Azzurrino Davide Passafaro, 13esimo con 50”75.

Clicca qui per i risultati completi

Campionati Mondiali Nuoto Junior Lima 2022 – Diretta Streaming

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine