federica-pellegrini-laurea

Federica Pellegrini Laurea Honoris causa in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate

La Divina conseguirà il prestigioso traguardo con la tesi “La donna e la performance sportiva: come il ciclo mestruale può influenzarne la prestazione”

Federica Pellegrini Laurea Honoris causa in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate, un prestigioso traguardo che l’Università San Raffale di Roma conferirà alla primatista mondiale dei 200 stile libero.

La veneta onorerà il traguardo con una tesi che riguarda un argomento molto importante per le nuotatrici: “La donna e la performance sportiva: come il ciclo mestruale può influenzarne la prestazione”.

L’argomento è stato scelto dalla Divina per tentare di abbattere quello che ancora oggi è un tabù.

Non si studiano, a livello sportivo, effetti collaterali e conseguenze – ha dichiarato Federica Pellegrini – Io l’ho fatto con la psicologa Bruna Rossi, insieme alla quale ho cercato di regolarizzare e di calcolare il ciclo. Prendo la pillola. Ma se parlo di queste cose rientro nel genere piccola donna alle prese con problemi suoi, poco interessanti. Il ciclo non va d’accordo con il mito”

Federica Pellegrini Laurea Honoris causa in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate

Federica Pellegrini è stata tra le prime ad affrontare il tema legato al ciclo mestruale e ricordiamo che anche in occasione delle Olimpiadi di Rio 2016, fu tirato in ballo per analizzare la debacle incassata nella finale dei 200 stile libero.

Federica Pellegrini sognava il traguardo della Laurea da tempo, obiettivo che ha dovuto rimandare per gli impegni competitivi della sua intensa e prestigiosa carriera sportiva.

La 34enne, da poco sposata con l’allenatore Matteo Giunta, riceverà la Laurea honoris causa alle 11.00 di giovedì 29 settembre nell’aula magna dell’edificio in via di Val Cannuta dell’Università San Raffale di Roma.

All’evento prenderanno parte Giovanni Malagò, presidente del CONI, Fabio Vaccarono, presidente e amministratore delegato del gruppo Multiversity e il rettore dell’Università Vilberto Stocchi.

La cerimonia verrà inoltre trasmessa in diretta streaming attraverso i canali dell’Ateneo.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
Federica Pellegrini Laurea Honoris causa in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate

Il problema del ciclo mestruale che riguarda le nuotatrici, è un argomento del quale abbiamo parlato in tre diversi articoli trattati dal dott. Cristiano D’Errico.

L’argomento fu introdotto con l’articolo Nuoto e ciclo ovarico, come farli coesistereclicca qui per leggerlo – affrontato poi in maniera dettagliata con il secondo articolo Allenamenti e gare di nuoto durante il ciclo mestrualeclicca qui per leggerlo e infine approfondito con l’articolo Ciclo mestruale, cosa cambia tra chi fa nuoto agonistico e chi lo fa amatorialeclicca qui per leggerlo – per analizzare le differenze principali tra una donna che pratica nuoto a livello agonistico ed una donna che invece lo pratica a livello amatoriale o ludico, durante le fasi del ciclo mestruale.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine