lorenzo-mora-record-italiano-100-dorso-al-nico-sapio-cancella-thomas-ceccon

Lorenzo Mora Record Italiano 100 dorso, al Nico Sapio cancella Thomas Ceccon!

Il carpigiano ancora protagonista principale a Genova, Record della Manifestazione per Cerasuolo e Ciampi

Lorenzo Mora si rende protagonista assoluto anche nella seconda giornata del Trofeo Nico Sapio, giunto alla 48esima edizione e disputato nella piscina Sciorba di Genova versione vasca corta.

Dopo il Record Italiano siglato ieri nei 200 dorso – clicca qui per leggere la notizia – il 24enne carpigiano concede il bis anche nei 100 dorso.

Gara straordinaria dell’atleta delle Fiamme Rosse e Amici Nuoto VVFF Modena allenato da Fabrizio Bastelli, con virate al limite dell’ammissibile che lo portano a offrire un assolo rock che chiude in 49”37.

Il crono diventa il nuovo Record Italiano della specialità in corta, che era stato migliorato solo poche settimane fa da Thomas Ceccon con 49”62 in World Cup FINA.

Oggi ero sereno e gasato da ieri, in un misto tra consapevolezza di una gara che non mi era mai venuta bene e come volevo – ha dichiarato Lorenzo Mora – Oggi non avevo pressioni e me la sono goduta tanto. Il segreto è scendere in acqua sereno e negli ultimi anni sto lavorando proprio su questo e non è facile”

Oltre al Record Italiano, Mora si prende il pass per i Mondiali anche in questa gara (49”99 il tempo limite) e il Record della Manifestazione, cancellando il 50”02 del brasiliano Guillherme Guido del 2019.

Alle sue spalle sul podio Matteo Rivolta, Fiamme Oro e Circolo Canottieri Aniene, con 51”35 e Matteo Brunella, Heaven Due, con 52”56.

Lorenzo Mora Record Italiano 100 dorso – Record della Manifestazione per Cerasuolo e Ciampi

Tra i protagonisti della seconda giornata di Genova, spicca ancora Simone Cerasuolo, che vince i 50 rana con il Record della Manifestazione segnando 25”78.

Il crono dell’atleta allenato da Cesare Casella cancella il 26”06 di Fabio Scozzoli del 2018 e migliora il proprio personale di 25”85 fatto agli Assoluti dello scorso anno.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Seppure già qualificato per i Mondiali di Melbourne dopo la prestazione di ieri nella prima giornata di gare, è da sottolineare inoltre che l’atleta delle Fiamme Oro e Imolanuoto ha nuotato ben al di sotto del tempo limite di 26”09 richiesto per la qualificazione iridata.

lorenzo-mora-record-italiano-100-dorso-Simone-Cerasuolo-record-50-rana

Alle sue spalle il compagno di allenamenti Fabio Scozzoli, CS Esercito e Imolanuoto, con 26”17 e Federico Poggio, Fiamme Azzurre e Imolanuoto, con 26”53.

Dopo il Record della Manifestazione sui 200 stile di ieri, Matteo Ciampi, Centro Sportivo Esercito e Livorno Aquatics, sigla il Record del Nico Sapio anche nei 400 stile libero fermando il crono a 3’37”86 e cancellando il 3’39”08 di Gabriele Detti del 2018.

Sul podio con lui il giovane Alessandro Ragaini, Sport Village, con il personale di 3’45”05 (prec. 3’48”26 dei Criteria di quest’anno) e Andrea Filadelli, Marina Militare, con 3’51”10.

Silvia Scalia vince i 50 dorso in 26”55, a 8 centesimi dal Record della Manifestazione e 16 centesimi dal tempo limite per i Mondiali, anche se l’atleta del Circolo Canottieri Aniene e Fiamme Gialle è comunque già qualificata.

Dietro di lei sul podio Costanza Cocconcelli, Fiamme Gialle e Nuoto Cl. Azzurra 91 – BO, con 26”77 e Martina Cenci, Fiamme Oro e Aurelia Nuoto, con 27”50.

Buona anche la prova di Matteo Rivolta, Fiamme Oro e Circolo Canottieri Aniene, che vince i 50 farfalla in 22”81 davanti a Gianluca Andolfi, Circolo Canottieri Aniene, con 23”43 e Michele Busa, Imolanuoto, con 23”45.

I 100 stile libero, sicuramente una delle gare più attese della giornata, vanno ad Alessandro Bori, Fiamme Gialle e In Sport Rane Rosse, con 48”28 davanti a Leonardo Deplano, CS Carabinieri e Circolo Canottieri Aniene, con 48”33 e Marco Orsi, Fiamme Oro e CN UISP Bologna, con 48”93.

Ovazione per l’idolo di casa Alberto Razzetti, Fiamme Gialle e Genova Nuoto My Sport, che vince i 400 misti in 4’07”49, a 42 centesimi dal Record del Nico Sapio detenuto da Lorenzo Tarocchi dal 2019.

Alle sue spalle sul podio Christian Mantegazza, Team Trezzo Sport, con 4’16”89 e Pietro Bruzzo, Hydros Oderzo, con 4’21”75.

Lorenzo Mora Record Italiano 100 dorso, al Nico Sapio cancella Thomas Ceccon – Gli altri podi della giornata

200 stile libero femminile

Giulia Vetrano, Rari Nantes Torino, 1’57”89
Giulia Verona, Centro Sportivo Esercito e Imolanuoto, 1’58”37
Lisa Angiolini, Virtus Buonconvento, 1’59”50

100 rana femminile

Lisa Angiolini, Virtus Buonconvento, 1’05”23
Martina Carraro, Fiamme Azzurre, 1’05”66
Francesca Fangio, In Sport Rane Rosse, 1’06”22

100 farfalla femminile

Elena Di Liddo, CS Carabinieri e Circolo Canottieri Aniene, 57”73
Ilaria Bianchi, Fiamme Azzurre e Nuoto Cl.Azzurra 91 – BO, 58”04
Federica Greco, Aurelia Nuoto, 58”84

200 farfalla maschile

Alberto Razzetti, Fiamme Gialle e Genova Nuoto My Sport, 1’53”33
Giacomo Carini, Fiamme Gialle e Canottieri Vittorino da Feltre, 1’53”53   
Christian Ferraro, Montebelluna Nuoto, 1’56”14

200 dorso femminile

Martina Cenci, Fiamme Oro e Aurelia Nuoto, 2’05”68
Elisa Maloni, Superba Nuoto, 2’09”72
Aurora Velati, In Sport Rane Rosse, 2’10”84

200 rana maschile

Andrea Castello, CS Esercito e Imolanuoto, 2’10”02   
Andrea Pierini, Nuoto Cl.Azzurra 91 – BO, 2’12”83
Tommaso Grandini, Nuotatori Milanesi, 2’13”87

50 stile libero femminile

Costanza Cocconcelli, Fiamme Gialle e Nuoto Cl.Azzurra 91 – BO, 24”47   
Viola Scotto Di Carlo, Napoli Nuoto, 25”09
Matilde Biagiotti, Rari Nantes Florentia, 25”54

200 misti femminile

Giulia Vetrano, Rari Nantes Torino, 2’12”60
Anita Gastaldi, V02 Nuoto Torino, 2’13”34
Francesca Fresia Aquatica Torino, 2’13”62
Sara Franceschi era prima classificata ma è stata squalificata per falsa partenza

Trofeo Nico Sapio 2022 – clicca qui per i Risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights