martina-carraro-meeting-losanna

Martina Carraro trionfa nei 50 rana al Meeting di Losanna!

In Svizzera arrivano anche la vittoria di Giada Alzetta nei 400 misti e due bronzi di Christian Ferraro, in gara anche Thomas Ceccon

Martina Carraro trionfa nei 50 rana del Meeting di Losanna che si sta disputando, per la quinta edizione, nella piscina olimpionica Vaudoise Arena di Prilly.

L’atleta delle Fiamme Azzurre allenata da Cesare Casella, argento nei 200 rana agli Europei di Roma della scorsa estate, ha fermato il crono a 30”77, a circa mezzo secondo dal suo personale siglato ai Mondiali di Gwangju 2019.

Con questa vittoria, la 29enne genovese si prende la soddisfazione di mettere la mano davanti alla sudafricana campionessa olimpica dei 100 rana Tatjana Schoenmaker che chiude in 31”05, seguita sul podio dalla russa Nika Godun con 31”67.

Oggi pomeriggio Martina Carraro si giocherà anche la finale dei 100 rana, in cui stamattina ha segnato il terzo miglior crono delle qualifiche con 1’08”52 alle spalle della svizzera Lisa Mamie con 1’08”38 e di Tatjana Schoenmaker con 1’07”47.

Non solo Martina Carraro, al Meeting di Losanna arrivano anche la vittoria di Giada Alzetta e due bronzi di Christian Ferraro

Al Meeting di Losanna arriva anche la vittoria di Giada Alzetta della Leosport nei 400 misti con 4’54”87, nuotato davanti alla spagnola Maria De Valdes Alvarez con 4’56”15 e alla svizzera Angelina Patt con 5’00”93.

Alzetta prenota anche una corsia nella finale dei 200 misti, che stamattina ha nuotato con il quinto crono in 2’23”90.

Si rivede in gara Adam Peaty, che vince i 50 rana senza troppa fatica, nuotando il crono di 27”08 davanti al connazionale James Wilby con 27”63 e all’italiano Christian Ferraro del Montebelluna Nuoto con 28”22, che per lui vale il nuovo personale, migliorando il precedente di 29”40 segnato nell’estate del 2021.

Ferraro, Azzurro alle Universiadi di Napoli 2019, si prende il bronzo anche dei 200 farfalla nuotando in 2’02”57 dietro l’estone Kregor Zirk che vince in 1’59”16 e al tedesco Aaron Schmidt, argento in 2’02”09.

christian-ferraro-meeting-losanna-martina-carraro

Nelle qualifiche della seconda giornata, spicca anche il primatista mondiale Thomas Ceccon, che prenota una corsia per la finale dei 100 dorso nuotando in 55”81 dietro lo svizzero Roman Mityukov con 55”60 e il britannico Luke Greenbank con 55”37.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

L’atleta della Leo Sport allenato da Alberto Burlina ha disputato poco dopo anche i 50 farfalla, nuotando anche in questa gara il terzo crono di accesso alla finale di oggi pomeriggio con 24”07.

A un solo centesimo di distacco, l’altro italiano Christian Ferraro, mentre il miglior crono lo fa segnare il padrone di casa Noe Ponti con 23”53, seguito dall’israeliano Meiron Cheruti con 23”99.

Le gare delle finali di oggi si disputeranno a partire dalle ore 18:00, mentre le qualifiche e finali dell’ultima giornata in programma domani, si terranno rispettivamente dalle 9:00 e dalle 17:00.

Meeting Losanna 2023 – Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights