claudio-rais-sassari

È scomparso Claudio Rais, atleta master, triatleta e personal trainer sardo

Stamattina il 37enne ha deciso di togliersi la vita, un gesto estremo che il ragazzo aveva già tentato di fare in passato

È scomparso Claudio Rais, 37enne originario di Sassari che stamattina ha deciso di togliersi la vita lasciandosi cadere dal Ponte di Rosello, il ponte più alto e importante della Città di Sassari.

ClaudioRais era una personalità abbastanza nota nella Sardegna e anche su tutto il territorio nazionale: nuotatore nella categoria Master, triatleta e personal trainer della Functional Training School, specializzato in preparazione atletica.

Tesserato per la Swim Sassari dopo un lungo passato alla Sport Full Time Sassari, Claudio Rais aveva vinto un oro nei 100 farfalla ai Campionati Italiani Master 2021, l’edizione che si disputò su base regionale, e un argento ai Campionati Italiani Master di Riccione 2022, dove venne premiato anche come terzo atleta classificato nel Supermaster della categoria Master35.

Purtroppo non era la prima volta che Claudio Rais tentava di togliersi la vita: già lo scorso 6 dicembre aveva tentato il gesto estremo, annunciato con un post su Facebook, grazie al quale fu in quell’occasione fermato dalle Forze dell’Ordine.

Moltissimi i messaggi di cordoglio, da quello di FIN Sardegna alla sua squadra di una vita.

Il Consiglio del Comitato Regionale Sardo, le sue collaboratrici, la commissione tecnica, gli atleti del movimento natatorio piangono la prematura scomparsa di Claudio Rais, atleta e tecnico del nuoto sardo – si legge in una nota di FIN Sardegna – Si stringono a Luigi, Rita e Valentina con un forte abbraccio”

Un’altra Triste notizia per la nostra società. Dopo la prematura perdita di Stefano Nurra oggi ci ha lasciati un altro amico, Claudio Rais – si legge in una nota della Sport Full Time Sassari – Claudio ha nuotato con noi per oltre 10 anni, qualificandosi ai campionati italiani per diverse stagioni consecutive , campione Regionale nel Delfino e nella Rana ha contribuito in maniera importante ai successi della nostra squadra.

Dopo un lungo stop il richiamo dell’acqua è stato irresistibile e dal 2019 aveva ripreso ad allenarsi con continuità come Master. Passione, dedizione ed impegno l’avevano portato nel 2021 a diventare Campione Italiano.

Purtroppo però, la vita per Claudio non è stata semplice e oggi ci ha lasciati. Tutto il mondo del nuoto si stringe al dolore della Famiglia a cui porgiamo le nostre più sentite e sincere condoglianze. Chi ha fatto parte della famiglia Sport full time non verrà mai dimenticato. Addio Clà”

claudio-rais-nuoto
È scomparso Claudio Rais, lo sciacallaggio mediatico

Purtroppo in queste ore stanno viaggiando in rete notizie false, che tendono a strumentalizzare la scomparsa di un ragazzo che sicuramente aveva bisogno di aiuto.

Si parla di morte improvvisa, di arresto cardiaco, di complicanze dovute al Covid e perfino di problematiche causate dal vaccino anti SARS Covid.

Purtroppo la triste verità è un’altra, come confermato dagli amici più stretti e dal Consigliere del Comune di Sassari Mariolino Andria attraverso un suo comunicato sul proprio canale social.

L’ultimo saluto a Claudio Rais

L’ultimo saluto a Claudio Rais verrà dato giovedì 16 marzo alle ore 16:00 nella chiesa dei Cappuccini di Sassari.

La Redazione di Swim4Life Magazine si unisce al cordoglio della famiglia.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights