gregorio-paltrinieri-800-stile-assoluti

Gregorio Paltrinieri vince gli 800 con secondo crono al mondo dell’anno

Gara maiuscola del carpigiano ma non basta per centrare la qualificazione ai Mondiali

Gregorio Paltrinieri vince gli 800 stile libero della terza serata di Campionati Italiani Assoluti di Nuoto con un crono da paura, che rappresenta la seconda prestazione mondiale stagionale a 25 centesimi dal miglior crono nuotato quest’anno dal tedesco Lukas Martens, ma non basta.

Non basta per festeggiare in maniera completa questo ennesimo oro vinto dall’atleta delle Fiamme Oro e Coopernuoto, che esce dalla piscina dello Stadio del Nuoto di Riccione con un sorriso smorzato.

Al termine di una bella finale, in cui Gregorio Paltrinieri trova prima il giovane Luca De Tullio e poi Matteo Lamberti a fargli da sparring partner, chiude in 7’46″47, abbastanza distante dal rigido 7’44″00 richiesto dalla Federnuoto per la qualificazione ai Mondiali in Giappone.

Il tempo limite di 7’44” richiesto dalla Federnuoto per i Mondiali era tosto, era un tempo importante, da podio mondiale – ha commentato Gregorio Paltrinieri a fine gara – Sono contento perché è difficile gareggiare a marzo e ad aprile quando la condizione è lontana dall’essere la migliore e il tempo di oggi è comunque buono. Preparare gare dagli 800 alla 10 chilometri non è semplice e oggi forse mi è mancata un po’ di velocita. Sono però ottimista per l’estate”

gregorio-paltrinieri-nuoto

Il podio viene completato con l’ottima prova di Matteo Lamberti, CS Carabinieri e GAM Team Brescia, con il personale di 7’49”48, con il quale demolisce il 7’55”54 fatto agli Assoluti della scorsa edizione e Luca De Tullio, Fiamme Oro e Circolo Canottieri Aniene, con 7’54”40.

Sono molto soddisfatto di aver abbassato il personale di sei secondi, finalmente i risultati di un duro lavoro si cominciano a vedere e sono veramente contento – ha dichiarato il figlio d’arte – Riuscivo a vedere Greg di fianco, era troppo lontano, ho provato di tutto per recuperarlo, ma Gregorio è sempre Gregorio. Domattina ho il 200 stile, dove spero di rientrare in finale, mentre nel 1500 vedremo anche lì di tirar giù il personale come oggi”

La finale degli 800 stile maschile vinta da Gregorio Paltrinieri è stata quella che ha aperto il programma della serata, nel corso della quale è arrivato l’acuto di Sara Franceschi con pass e Record Italiano nei 200 misti – clicca qui per leggere l’articolo dedicato.

Nei 100 stile libero donne vince la pugliese Chiara Tarantino, Fiamme Gialle e In Sport Rane Rosse, con 54”40, seguita sul podio da Sofia Morini, CS Esercito e Nuoto Cl.Azzurra 91 – BO, con 54”76 ed Emma Virginia Menicucci, CS Esercito e Circolo Canottieri Aniene, con 54”93.

Nessun pass mondiale nemmeno nei 100 stile libero maschile, vinti dal piemontese Alessandro Miressi, Fiamme Oro e Centro Nuoto Torino, con 48”61, seguito sul podio da Leonardo Deplano, CS Carabinieri e Circolo Canottieri Aniene, con 48”80 e Giovanni Carraro, Riviera Nuoto – Dolo, con 48”90.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per i Risultati completi dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili Nuoto 2023

Campionati Italiani Assoluti Primaverili Nuoto 2023 – Orari

Ricordiamo che il programma dei Campionati Italiani Assoluti di Nuoto prevede Batterie di qualifica dalle ore 10:00 e finali dalle ore 18:30 per tutte le giornate tranne quella di domenica, con finali dalle ore 16:00 e quella di lunedì, con finali dalle ore 17:30.

Campionati Italiani Assoluti Primaverili Nuoto 2023 – Accesso Pubblico Spettatore

I Campionati Italiani Assoluti Primaverili Nuoto 2023 saranno aperti al pubblico nel rispetto delle linee guida pianificate per monitorare l’accesso delle persone entro i limiti numerici (fino ad un massimo di 400 contemporaneamente) consentiti dalla cubatura e disponibilità dell’impianto.

Le persone potranno portare con loro anche un cane di piccola taglia, del peso massimo di 5 kg.

Per assicurare la più alta visibilità possibile presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, la FIN ha inoltre previsto un videowall esterno fruibile per tutta la durata delle competizioni.

Campionati Italiani Assoluti Primaverili Nuoto 2023 – Diretta Televisiva

Sia le batterie di qualifica che le finali dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili Nuoto 2023 saranno trasmesse in diretta su RAI Sport Hd.

La cronaca delle gare sarà affidata a Tommaso Mecarozzi con il commento tecnico di Luca Sacchi, coadiuvati da Elisabetta Caporale in area mista.

Swim4Life Magazine sarà presente presso lo Stadio del Nuoto di Riccione per seguire l’evento dal vivo.

Campionati Italiani Assoluti primaverili Nuoto, qualificazioni Mondiali Fukuoka 2023

Gli Assoluti Primaverili Nuoto 2023 rappresenteranno anche i Trials di selezione per la nazionale che parteciperà ai Mondiali di Nuoto in programma per la prossima estate a Fukuoka.

Saranno qualificati all’evento iridato i vincitori delle gare individuali dei Campionati Italiani Primaverili Assoluti Nuoto 2023, a condizione dell’ottenimento del tempo-limite indicato nella colonna A della tabella dedicata e sotto riportata.

Il nuotatore o nuotatrice classificato/a al secondo posto sarà qualificato a condizione che uguagli o migliori il tempo limite B della tabella dedicata e sotto riportata.

Le staffette a stile libero saranno qualificate a condizione che gli atleti classificati nei primi quattro posti della finale A dei 100 stile libero e 200 stile libero, femminili e maschili, abbiano, con i tempi ottenuti, uguagliato o migliorato il tempo limite previsto nella tabella dedicata.

Le staffette 4×100 miste, sia maschile che femminile, saranno qualificate se la somma delle prestazioni ottenute dagli atleti classificati al primo posto nella finale A delle rispettive distanze di gara sia uguale o inferiore al tempo-limite previsto dalla tabella dedicata.

La qualificazione individuale degli atleti delle staffette è subordinata all’ottenimento del tempo-limite previsto nella colonna A della tabella dedicata.

L’eventuale completamento della squadra, sia a livello individuale (per le gare con posti ancora liberi) che di staffetta, sarà definito in base ai risultati del Trofeo Sette Colli 2023.

assoluti-primaverili-nuoto-2023-qualificazioni-mondiali-nuoto-fukuoka-2023-tabella-tempi-limite-uomini
assoluti-primaverili-nuoto-2023-qualificazioni-mondiali-nuoto-fukuoka-2023-tabella-tempi-limite-donne

Campionati Italiani Assoluti primaverili Nuoto, tabelle tempi limite per qualificazioni Universiadi e Mondiali ed Europei Junior – Clicca qui

Elenco Iscritti Assoluti Primaverili Nuoto 2023

Programma Gare e Timing Manifestazione Assoluti Primaverili Nuoto 2023

Assoluti Primaverili Nuoto 2023 – Avvertenze e disposizioni

Campionati Italiani Assoluti primaverili Nuoto 2023, Hotel Riccione

Molti sono gli hotel presso i quali è già possibile prenotare il pernottamento per i Campionati Italiani Master, tra i quali segnaliamo l’ottimo Hotel Feldberg, ampiamente attrezzato e preparato a ospitare clientela sportiva.

L’hotel Feldberg è facilmente raggiungibile e dista cinque minuti dalla piscina di Riccione tramite una viabilità semplice e immediata verso l’impianto sportivo.

Dispone di parcheggio privato senza costi aggiuntivi e di un’ampia sala pranzo, cena e colazione.

Clicca qui per la Galleria Foto dell’Hotel Feldberg Riccione

assoluti-primaverili-nuoto-2023-hotel-riccione

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights