speedo-italia-young-team

Speedo Italia annuncia il nuovo Young Team!

Sette atleti selezionati dai Criteria al Sette Colli, ma le porte della squadra restano aperte

Speedo Italia ha ufficializzato attraverso il suo canale Instagram la nuova formazione dello Young Team Speedo.

Il progetto Young Team Speedo è nato alcuni anni fa con l’obiettivo di supportare e affiancare atleti giovanissimi nel loro percorso di crescita nel mondo del nuoto.

Speedo Italia, che dal 1° Gennaio scorso è passata alla gestione di Reusch International SpA, ha deciso in questa stagione di riprendere, rinvigorire e rinnovare il progetto selezionando nuovi talenti per formare una nuova squadra.

Lo Young Team Speedo rappresenterà uno dei pilastri dell’impegno di Reusch International SpA nel mondo del nuoto, in cui si è già distinta con gli importanti innesti di Simona Quadarella e Marco De Tullio ufficializzati a ridossi dei Campionati Italiani Assoluti primaverili.

Speedo Italia e Resuch International al lavoro per i giovani

Il nuovo Young Team Speedo ha iniziato a prendere forma con l’arrivo di Luca De Tullio annunciato lo scorso 3 aprile, al quale si è aggiunte poche settimane fa Lorenzo Galossi.

lorenzo-galossi-luca-de-tullio-speedo-italia

I due atleti rappresentano sicuramente un valore di spessore, interessante e di grande prospettiva futura, soprattutto dopo i risultati che hanno già raccolto tra la passata stagione e quella ancora in corso.

A Luca De Tullio e Lorenzo Galossi, si sono adesso uniti altri cinque atleti, che come dicevamo in apertura dell’articolo, sono stati ufficializzati sul canale Instagram di Speedo Italia.

Stiamo parlando di Anita Gastaldi, Lucrezia Mancini, Filippo Bertoni, Davide Passafaro e Daniele Del Signore, anche questi tutti atleti che si sono sicuramente distinti nel loro attuale percorso giovanile.

Alcuni di questi hanno collezionato già un podio ai Campionati Italiani Assoluti primaverili, altri vantano medaglie vinte con la nazionale giovanile, anche ai recentissimi Campionati Europei Juniores di Belgrado, altri ancora primati italiani di categoria significativi.

Sono quindi tutti atleti che vale sicuramente la pena seguire e scoprirne l’evoluzione, che si sa, nel nuoto è sempre complessa.

Con l’innesto di questi nuovi atleti, l’obiettivo di Speedo Italia è chiaramente quello di ampliare, valorizzare e proiettare al futuro il team di atleti italiani, puntando a una determinata fascia di età.

Osservati speciali per lo Young Team Speedo sono infatti i ragazzi trai 14 e 19 anni e le ragazze tra i 13 e i 17, come fu dichiarato da Speedo Italia a ridosso dei Criteria, quando annunciò che da lì in avanti avrebbe fatto una selezione di giovani atleti.

L’obiettivo sembra essere quello di affiancare talenti giovanissimi, da traghettare poi, risultati alla mano, nel Team degli atleti d’élite insieme ai vari Simona Quadarella, Benedetta Pilato e Marco De Tullio.

Un piano molto ambizioso e anche molto intrigante, che da una parte rappresenta un reale e prezioso supporto ai giovani atleti italiani e dall’altro si traduce anche in un ulteriore incentivo per gli atleti a fare bene e restare coerenti e saldamente ancorati al percorso di crescita.

La selezione è stata molto difficile perché in questa stagione sono emersi tantissimi talenti – si legge nell’annuncio – Speedo Italia è felice di poter supportare questi sette ragazzi che formeranno la nuova squadra di speranze per il futuro del nuoto italiano”

Lo Young Team Speedo Italia resta però aperto a nuovi innesti

Con l’ufficializzazione dell’innesto di cinque nuovi atleti, che vanno ad aggiungersi a Luca De Tullio e Lorenzo Galossi, Speedo Italia non chiude però le porte e la speranza di far parte del team ad altre promesse e lo si capisce chiaramente dal messaggio che lancia:

Lo Young Team Speedo Italia non è chiuso: se lo riterremo opportuno, integreremo la squadra più avanti, quindi restate collegati!”

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights