carlo-travaini-record-nuoto-master

Carlo Travaini vince il quinto oro continentale in quattro giornate di Europei Master!

A Madeira il lombardo, oggi anche Record Italiano, è arrivato a dieci medaglie in totale, gli italiani a ottantotto

Carlo Travaini è il protagonista assoluto di oggi ai Campionati Europei Master di Nuoto in vasca corta che si stanno disputando per la prima edizione assoluta in vasca da 25 metri nel Complesso Penteada di Madeira.

Il lombardo tesserato per Acqua1Village ha infatti arrotondato oggi il suo personale forziere continentale a dieci medaglie, di cui cinque rappresentano la vittoria di titoli continentali!

Un ruolino impressionante considerato che ad oggi si è disputata soltanto la quarta giornata e che l’atleta, ex Azzurro in passato, ha vinto le dieci medaglie in altrettante gare (cinque ori, quattro argenti e un bronzo).

La giornata di oggi, Carlo Travaini l’ha aperta vincendo il titolo europeo di vasca corta Master60 dei 200 misti nuotando davanti a tutti in 2’27”10, seguito sul podio da Igor Medvediev con 2’36”38 e David Witteboon con 2’47”12.

Poco dopo si è ripresentato ai blocchi di partenza per i 400 stile libero, in cui è arrivato secondo, ma ha migliorato il Record Italiano!

Carlo Travaini, accompagnato sempre dalla moglie e atleta Master Silvia Fava, ha infatti toccato la piastra cronometrica a 4’33”32 migliorando il precedente Record Italiano Master60 che lui stesso aveva registrato lo scorso 26 febbraio con il tempo di 4’33”99.

Davanti a lui Juan Carlos Vallejo Arroyo con 4’32”78 e J. Pinto De Ameida Freitas con 4’43”41.

Anche oggi è andata: un 200 misti controllato e per me grande soddisfazione per i 400 stile libero con il Record Italiano, ma soprattutto grande rabbia nella stessa gara per non avere potuto gareggiare fianco a fianco con il migliore – ha dichiarato Carlo Travaini a S4L Magazine – Ha fatto solo mezzo secondo meglio, due batterie dopo, e io da inesperto li ho nuotati in negativo! Conoscendomi avrei dato ancor di più se avessi nuotato nella sua stessa serie, magari sarei schiantato, ma almeno ci avrei provato a prenderlo. Ora il rush finale: non mollo e mi diverto!”

carlo-travaini-triplete-mondiale-master
foto: Renato Consilvio
Carlo Travaini vince il quinto oro continentale in quattro giornate di Europei Master, gli altri italiani portano gli ori di giornata a quota undici

A Carlo Travaini si aggiunge una lista fitta di italiani che si prendono uno spazio da protagonista nella quarta giornata di competizione sull’isola portoghese di Funchal.

Elena Piccardo della Roma Nuoto Master si prende il titolo europeo dei 200 misti Master35 nuotando in 2’33”90 davanti a Simona Cerna con 2’42”92 e Aoife Sexton con 2’49”36.

Simona Baravalle del Nuoto Club Firenze vince il titolo Master40 dei 200 misti in 2’38”47, seguita sul podio da Zsuzsa Csobanki con 2’43”01 e Planchette Gaella con 2’49”73.

Doppietta italiana sul podio Master50 dei 200 misti, vinti da Manuela Maltinti del Nuoto Valdinievole con il tempo di 2’41”41, a cui segue l’argento di Lidia van Bon-Rosenbrand con 2’45”21 e il bronzo di Silvia Canazza della Amatori Nuoto Monselice con 2’56”79.

Oro anche per Daniela Petracchi della Roma Nuoto Master, che si laurea campionessa dei 200 misti Master60 segnando 2’59”07 seguita da Gabriele Brkowski con 3’01”32 e da Hana Eckermann con 3’12”99.

Restando sui 200 misti ma spostandoci in campo maschile, si contano altri tre ori, il primo dei quali arriva da Antonello Laveglia, Master55 del Forum Sport Center, che vince in 2’24”54 seguito da Rafal Skoskiewicz con 2’27”38 e Geir Andersen con 2’35”59.

Oro anche per Lorenzo Giovannini, Master35 del Nuoto Master Brescia, con 2’10”21 davanti a Diego Felipe Santos con 2’12”68 e all’altro italiano Giuseppe Risuglia de La Meridiana Sport con 2’16”84.

Un’altra doppietta arriva anche nella categoria Master40, vinta da Alessandro Rivellini della Idea Sport con 2’19”57, seguito da Marco Pucci del Nuoto Club Firenze con 2’22”11 e da Tolga Ocal con 2’22”37.

Peccato per Pierfranco Agrestini, Master80 della Polisportiva Garden Rimini, squalificato per nuotata irregolare, che avrebbe vinto il bronzo arrivando terzo su tre partecipanti di categoria.

Nei Master80 arriva comunque l’argento del compagno di squadra Giuseppe Fantini con 4’54”66 alle spalle dell’olandese Rob Hanou con 4’19”26.

Nei 400 stile libero ci pensa Dino Schorn della Life Academy Hadria Nuoto a portare in alto il tricolore, vincendo l’oro Master55 in 4’23”03 confezionando un podio quasi tutto italiano.

dino-schorn-europei-master-madeira-carlo-travaini

Alle sue spalle, infatti, si piazzano Luca Di Iacovo della Rari Master Pesaro che ha segnato 4’28”05 e l’italiano ormai “naturalizzato” spagnolo Fabio Bruscolotti del Club Tenerife Master con 4’39”87.

Titolo continentale anche per Francesco Mascali, Master45 de La Meridiana Sport, che ha trionfato in 4’25”96 davanti a Jonay Perez Garcia con 4’32”01 e Thomas Ehrhardt con 4’42”83.

Pochissime staffette ai blocchi di partenza per la 4×50 misti mista, in cui arriva l’oro della Sea Sub Modena, unica formazione in gara per la categoria Master240, con 2’51”55 nuotato da Angela Nora (44”96), Simona Montagnani (40”88), Claudio Salmi (46”22) ed Enrico Gavioli (39”49) e l’argento della Roma Nuoto Master categoria Master120 con il crono di 1’59”92 nuotato da Federico Filosi (29”09), Francesco Viola (29”11), Elena Piccardo (34”04) e Laura Aufiero (27”68).

Dopo quattro giornate di Europei Master di Nuoto a Madeira, il medagliere degli atleti italiani conta novanta medaglie, con trentadue ori, trentatre argenti e venticinque bronzi.

Ecco le altre medaglie della giornata, arrivate tutte nei 400 stile libero:

  • Nicholas Bonvini, Master25 Vela Nuoto Ancona, 4’11”81 – argento
  • Federico Filosi, Master30 Roma Nuoto Master, 4’04”38 – argento
  • Lorenzo Giovannini, Master35 Nuoto Master Brescia, 4’05”03 – bronzo
  • Gilda Marussich, Master35 Life Academy Hadria Nuoto, 4’59”82 – argento
  • Claudio Berrini, Master65 Nuoto Master Brescia, 5’24”54 – argento
  • Claudio Azin, Master70 ASD Master Melzo Nuoto, 3’34”46 – bronzo
  • Giuseppe Fantini, Master80 Polisportiva Garden, 4’54”66 – argento
Carlo Travaini protagonista della quarta giornata degl iEuropei Master di Madeira, gare in diretta streaming

I Campionati Europei Master di Nuoto in vasca corta di Madeira verranno trasmessi in diretta streaming dalla LEN sul proprio canale ufficiale YouTube, raggiungibile cliccando qui.

I risultati completi, nonché la start-list, possono essere consultati cliccando qui.

Per il Programma Gare con gli orari, cliccare qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights