mondiali-masters-nuoto-doha-2024-elenco-iscritti

Elenco Iscritti e aspettative dei Mondiali Masters di Nuoto Doha 2024

Presenza massiccia dell’Italia con quasi 200 atleti, in Qatar anche gli alfieri Bosisio, Travaini e Magnini

Meno un giorno ai Mondiali Masters di Nuoto Doha 2024, che si disputeranno per la prima volta in Qatar dal 23 febbraio al 3 marzo 2024.

La rassegna iridata in vasca lunga vedrà una imponente partecipazione italiana, con oltre 600 iscrizioni gara di 190 atleti, i numeri maggiori della rassegna con l’Italia paese più presente, seguito dalla Germania con 172 atleti e Gran Bretagna con 166 tra le prime tre nazioni più numerose.

Gli italiani a Fukuoka 2023 erano 110 per il nuoto in piscina, 22 per le acque libere, 7 per i tuffi, 6 per il nuoto artistico e 13 per la pallanuoto.

I numeri complessivi del nuoto in piscina non sono eccezionali, con meno di 2mila atleti (767 donne e 1.182 uomini) per un totale di 6.396 iscrizioni gara.

Le sedi principali dei Mondiali Masters di Doha 2024 sono l’Aspire Dome, l’Hamad Aquatic Centre e l’Old Doha Port, scelti per la loro idoneità tecnica, l’esperienza passata nell’ospitare grandi eventi internazionali e la loro capacità di creare un’esperienza indimenticabile sia per i partecipanti che per gli spettatori. 

Nuoto, Tuffi, Pallanuoto, Nuoto Artistico e Nuoto in Acque Libere sono le discipline acquatiche coinvolte nel programma gare dei Mondiali Masters di Nuoto di Doha 2024.

Parlando di Nuoto, è disponibile da qualche giorno anche l’Elenco Iscritti, che svela sfide e aspettative per ognuno degli atleti che parteciperanno all’evento.

Mondiali Masters di Nuoto Doha 2024, le sfide degli alfieri italiani Travaini, Bosisio e Magnini

“Re” Carlo Travaini è iscritto ai 50, 100 e 200 rana, 200 misti e 50 farfalla più quattro staffette con i suoi compagni della Acqua1Village.

carlo-travaini-mondiali-masters-nuoto-doha-2024-tempi-limite

Inutile dire che nelle sue gare individuali non ha concorrenza, tranne che nei 50 farfalla, dove ci sarà la presenza di specialisti probabilmente migliori di lui nella distanza e proprio questo fattore di difficoltà potrebbe rappresentare la sfida principale per l’atleta plurimedagliato e pluriprimatista che proverà sicuramente a fare en plein di medaglie in tutte le sue gare individuali, proprio come ha fatto in Portogallo agli Europei in vasca corta di novembre portando a casa 16 medaglie su 16 gare disputate.

Franca Bosisio è iscritta ai 50, 100 e 200 farfalla, 50 dorso e 200 stile libero e per lei la competizione ai Mondiali Masters di Doha sarà un po’ più aspra rispetto al connazionale Travaini.

franca-bosisio-mondiali-masters-nuoto-doha-2024-orari

Nei 50 farfalla incontrerà la britannica ex nazionale Susan Williams, olimpionica a Messico 1968, e la magiara Csilla Csikany, che salì insieme a lei sul podio dei 50 farfalla dei Mondiali di Fukuoka della scorsa estate.

Nei 200 farfalla invece si confronterà con la spagnola Cristina Vallespi Sune, una forza della natura tra piscina e acque libere che ha trovato nel nuoto la risposta ai suoi dolori dopo aver perso la madre per SLA e aver affrontato un cancro al seno, e con la tedesca ex nazionale Claudia Thielemann, che in passato ha vinto qualche medaglia in World Cup.

Filippo Magnini è invece iscritto ai 50 e 100 stile libero e 50 rana e in tutte e tre incontrerà il russo primatista e campione mondiale in carica dei 50 stile libero Master40 di vasca lunga Andrei Kurnosov.

filippo-magnini-mondiali-masters-nuoto-doha-2024-programma-gare

La sfida, soprattutto nei 50 stile libero, potrebbe portare a Magnini non solo la corona di campione mondiale Master40, ma anche quella di primatista mondiale al posto del russo, che gareggerà con bandiera neutrale.

Carlo Travaini, Franca Bosisio e Filippo Magnini sono oggettivamente gli atleti italiani più rappresentativi ai Mondiali Masters di Doha, ma l’aspettativa di medagliere è alta anche grazie a tantissimi altri atleti italiani che partono per alti obiettivi competitivi.

Elenco Iscritti Mondiali Masters di Nuoto Doha 2024

Mondiali Masters Nuoto Doha 2024, Programma Gare

La 3 km femminile e la 3 km maschile per il Nuoto in Acque Libere si terranno rispettivamente il 23 e il 24 febbraio, entrambe con partenza fissata alle 8:30 di Doha.

Di seguito invece, il Programma Gare dettagliato per il Nuoto in piscina:

mondiali-nuoto-master-doha-programma-gare
Mondiali Masters Nuoto Doha 2024, Tempi Limite per la partecipazione

La regola dei Tempi Limite resta la stessa di sempre, che prevede quindi un tempo di iscrizione che dovrebbe essere veritiero, cioè realizzato in una gara ufficiale nel corso degli ultimi due anni, ma sappiamo già che questo genere di verifica non è mai stato fatto.

Ne è la dimostrazione il numero di “No Time” che compare in ogni edizione di Mondiali ed Europei e che è la conseguenza di un atleta che ha gareggiato senza rientrare nel tempo limite richiesto.

Anche per i Mondiali Nuoto Master Doha, chi non riuscirà a nuotare entro il Tempo Limite della gara, non verrà riportato sui risultati, con la semplice nota “No Time” nella classificazione.

Le gare ufficiali di riferimento per le iscrizioni ai Mondiali Nuoto Master Doha possono essere state fatte anche in vasca corta o in yard, ma devono essere convertiti per la vasca lunga.

Gli atleti dovranno però indicare anche la data e il luogo in cui è stato raggiunto il tempo di qualificazione standard.

Come già regolamentato in edizioni precedenti dei Mondiali, se un nuotatore non riesce nettamente a raggiungere l’obiettivo del tempo limite potrebbe essere escluso da tutti gli altri eventi a cui è iscritto, ma il condizionale è usato non a caso.

I Tempi Limite saranno gli stessi utilizzati per i Mondiali di Nuoto Master di Fukuoka, che possono essere consultati cliccando qui.

Anche per il Nuoto in Acque Libere esiste un Tempo Limite, che prevede che se un atleta non riesce a percorrere la distanza di 3 km entro 90 minuti potrebbero essere “pescati” dall’acqua per abbandonare la competizione e questo avverrebbe anche fin dal primo giro dio gara: se un concorrente non riesce a completare la prima metà di gara entro 45 minuti, verrà squalificato.

Mondiali Masters Nuoto Doha 2024, Premiazioni

Doha si adegua a Fukuoka e a differenza delle edizioni dei Mondiali precedenti in cui venivano premiati i primi sei atleti classificati con medaglia, a Doha si avrà una premiazione di medaglie ai primi tre atleti e staffette classificati e la consegna dei soli diplomi agli atleti classificati dal 1° al 10° posto.

Mondiali Masters Nuoto Doha 2024, Permesso VISA per il Qatar

Il Comitato Organizzatore dei Campionati Mondiali Nuoto Master Doha ha previsto una procedura semplificata per ottenere il visto per entrare in Qatar.

Tutti i partecipanti ai Mondiali dovranno portare con sé il proprio passaporto, valido per un periodo minimo di sei mesi dalla data di ingresso nel Paese.

I cittadini dei paesi ammissibili non necessitano di alcun accordo preventivo sul visto e possono ottenere un visto rinuncia all’arrivo in Qatar, presentando un passaporto valido con una validità minima di sei mesi e un biglietto di ritorno confermato.

Per i cittadini dei paesi elencati nel documento visualizzabile cliccando qui, la deroga avrà validità di 180 giorni dalla data di rilascio e dà diritto al titolare a trascorrere fino a 90 giorni in Qatar durante un singolo viaggio o durante viaggi multipli.

Clicca qui per scaricare il Bollettino Informativo dei Mondiali Masters di Nuoto Master Doha 2024

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights