klab-sport-staffette-mondiali

Klab Sport fa incetta di medaglie nelle staffette dei Mondiali Master!

La squadra toscana vince un oro, cinque argenti e un bronzo siglando anche tre Record Italiani, tre medaglie per la Acqua1Village, sul podio anche Aniene e Garden Rimini

La Klab Sport è di diritto la protagonista principale della quinta giornata dedicata interamente alle staffette dei Mondiali Master di Nuoto in corso nella piscina olimpionica dell’Aspire Dome di Doha .

La squadra fiorentina, infatti, ha vinto medaglie in ognuna delle sei specialità in programma oggi, collezionando un oro, cinque argenti e un bronzo e siglando anche tre Record Italiani!

La giornata ha dimostrato la solidità di un gruppo appena nato ma estremamente coeso. Oggi abbiamo conquistato tre record italiani e sette medaglie mondiali (più una purtroppo persa per una squalifica a nostro avviso ingiusta) – ha dichiarato il più esperto del gruppo Niccolò Baldi – Siamo molto contenti delle prestazioni di tutti e ci siamo veramente divertiti molto in questo campionato. Questi risultati continueranno ad alimentare la nostra ambizione a raggiungere risultati di rilievo ancora maggiore”

Il titolo iridato lo vince la 4×50 stile libero donne Master100, formata da Alice Papini, 28”49, Costanza Titi, 28”50, Eleonora Chiti, 28”62, e Jennifer Martiradonna, 27”01, che trionfano in 1’52”62 migliorando il Record Italiano della Milano Nuoto Master con 1’53”56 dei Campionati Italiani della scorsa estate.

Alle loro spalle sul podio una squadra russa (oltre la bandiera, la Russia gareggia anche senza nome delle squadre) con 1’53”81 e le britanniche della Trafford Metro con 1’56”02.

Nella 4×50 stile libero mista, il quartetto Klab Sport Master100 formato da Alessandro Graziuso, 24”86, Enrico Visconti, 23”74, Costanza Titi, 28”19, e Alice Papini, 27”98, fermano il crono a 1’44”77 migliorando il Record Italiano della Amici Nuoto Firenze con 1’44”81 fatto agli Europei di Roma 2022, vincendo l’argento tra due formazioni russe, rispettivamente oro con 1’43”93 e bronzo con 1’45”77.

La 4×50 misti donne Klab Sport Master100 formata da Jennifer Martiradonna, 32”28, Eleonora Chiti, 36”41, Alice Papini, 30”09, e Costanza Titi, 28”34, segna 2’07”12 migliorando il Record Italiano della Master AICS Brescia con 2’07”76 dei Campionati Italiani 2015 vincendo l’argento alle spalle di una squadra russa che segna 2’04”92 e davanti alle britanniche del Trafford Metro con 2’09”04.

klab-sport-staffette-mondiali-master-nuoto

La 4×50 misti mista Klab Sport Master100 conquista l’argento in 1’57”91 nuotato da Alessandro Graziuso, 29”05, Enrico Visconti, 30”83, Alice Papini, 29”92, e Costanza Titi, 28”11, che segnano 1’57”91 alle spalle dei russi con 1’56”05 e davanti ai britannici della Trafford Metro con 1’59”24.

La 4×50 stile libero uomini Klab Sport Master120 formata da Enrico Visconti, 24”40, Niccolò Baldi, 24”47, Nicholas Carlo Righetto, 24”35, e Alessandro Graziuso, 24”28, vince l’argento in 1’37”50 alle spalle di una squadra russa che vince in 1’34”73 e davanti ai brasiliani della TNT Masters con 1’37”87.

Argento anche per la 4×50 misti uomini Klab Sport Master120 formata da Alessandro Graziuso, 28”83, Nicholas Carlo Righetto, 29”93, Niccolò Baldi, 24”81, ed Enrico Visconti, 23”72, che chiudono in 1’47”29 alle spalle di una squadra russa che vince in 1’44”43 e davanti ai cechi della Università Brno che chiudono il podio a 1’50”52.

Nella 4×50 stile libero mista, il quartetto Klab Sport Master120 formata da Niccolò Baldi, 25”10, Nicholas Carlo Righetto, 24”03, Eleonora Chiti, 28”54, Jennifer Martiradonna, 26”84, ferma il crono a 1’44”51 conquistando il bronzo alle spalle di una squadra russa con 1’41”75 e dei paraguaiani del Club Paraguay con 1’44”36.

klab-sport-staffette-mondiali-nuoto
Klab Sport fa incetta di medaglie nelle staffette dei Mondiali Master – Le altre formazioni italiane che hanno conquistato una medaglia

Ottimo risultato anche per la Acqua1Village, che riesce a vincere tre medaglie, un titolo mondiale e due medaglie d’argento migliorando anche un Record Italiano.

Obiettivo raggiunto per A1V. Puntavamo a tre podi e ci siamo riusciti nonostante tre assenze pesanti – ha dichiarato il capitano Carlo Travaini – Abbiamo ricostruito quello che si poteva cambiare e mettendo la solita massima grinta abbiamo portato a casa un risultato più che prestigioso valorizzato in primis dall’avere avuto sul podio più alto la mamma Daniela con il suo figlio Ivan. E questo è un pezzetto di storia”

La 4×50 stile libero mista Master200 vince l’oro in 1’51”38 nuotato da Carlo Travaini, 26”64, Ivan Franchi, 24”65, Jane Hoag, 31”06, e Daniela Deponti, 29”03, seguiti dai cinesi di Hong Kong della Ladies’ R. Club con 1’52”26 e dai sudafricani del Cape Town MSC con 1’52”33.

acqua1village-mista-klab-sport-staffette-mondiali-master-nuoto

Argento con Record Italiano per la 4×50 misti mista Master240 formata da Jane Hoag, 36”03, Carlo Travaini, 30”15, Daniela Deponti, 31”54, e Fulvio Ulessi, 32”58, che chiudono in 2’10”30 migliorando il primato del DLF Nuoto Livorno con 2’12”67 degli Europei di Roma 2022 alle spalle dei sudafricani del Cape Town MSC che vincono in 2’07”56, nuovo Record Mondiale, e davanti agli olandesi della ZPC Amersfoort con 2’14”83.

Argento infine per la 4×50 misti donne Master240 formata da Jane Hoag, 36”06, Silvia Fava, 50”47, Daniela Deponti, 31”85, e Marta Coi, 35”33, che segnando 2’33”71 alle spalle delle australiane della Claremont che vincono in 2’29”97 e davanti alle britanniche della Gateshead che chiudono il podio a 2’33”98.

acqua1village-donne-klab-sport-staffette-mondiali-master-nuoto

Il bottino italiano conquistato oggi, in una giornata interamente dedicata alle staffette, si completa con l’oro del Circolo Canottieri Aniene nella 4×50 misti mista e il bronzo del Garden Rimini nella 4×50 misti uomini.

I gialloblù conquistano il titolo di campioni e campionesse mondiali con il quartetto Master200 formato da Romina Degrassi, 35”54, Emiliano Pablo Gallazzi, 30”59, Massimiliano Gialdi, 29”49, e Angela Grillo, 28”43, che trionfano in 2’04”05 davanti ai brasiliani del TNT Masters con 2’04”16 e ai magiari della Torokbalinti con 2’04”65.

aniene-klab-sport-staffette-mondiali-master-nuoto

È stato un momento che ci ha regalato una grande emozione – dichiarano all’unisono i quattro atleti dell’Aniene – In staffetta è importante il contributo di tutti e in questo caso ha fatto la differenza. Un oro non scontato, ma ci abbiamo creduto fino alla fine!”

I romagnoli vincono invece il bronzo nella categoria Master320 con il quartetto formato da Ermete Caleri, 48”93, Pierfranco Agrestini, 1’05”17, Giuseppe Fantini, 56”95, e Filiberto Bonduà, 59”46, che segnano 3’50”51 alle spalle dei brasiliani del TNT Masters che vincono in 2’31”00 migliorando il Record del Mondo e dei britannici della Spencer Swim Team che segnano 3’23”54.

Domani si ritorna alle gare individuali per la penultima giornata dei Campionati che vede in programma 200 rana, 50 dorso e 200 farfalla.

Klab Sport fa incetta di medaglie nelle staffette dei Mondiali Master – Risultati completi Mondiali Masters Nuoto Doha 2024

Klab Sport fa incetta di medaglie nelle staffette dei Mondiali Master – Elenco Iscritti Mondiali Masters 2024

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights