monica-boggioni-pavia-nuoto-paralimpico

Pavia Nuoto, Sport e Aggregazione sono la formula del successo ultra cinquantennale

Paralimpici, Triathlon, Paratriathlon e Master con oltre 70 tesserati tra la provincia di Pavia e Lodi, ecco come si muove con successo la società lombarda

Sport e Aggregazione è alla base della ricetta di successo che da oltre cinquant’anni dà vita al Pavia Nuoto, una delle società di nuoto più storiche in Italia.

La società sportiva Pavia Nuoto nasce come gioco di cinque amici e nel tempo, dal 1969 a oggi, è diventata invece uno dei centri nevralgici del nuoto competitivo della Lombardia.

Nel tempo sono arrivati titoli regionali, poi atleti da finali nazionali giovanili e assoluti, presenze a numerosi meeting internazionali e addirittura le Olimpiadi!

Tra i tanti atleti tesserati nella storia del Pavia Nuoto, c’è infatti Alessandro Calvi, oggi socio onorario della società, che ha partecipato ai Giochi Olimpici di Atene 2004 e Pechino 2008 ed è stato uno dei quattro atleti delle storiche staffette formate con Magnini, Rosolino, Galenda, Vismara, Belotti e Orsi.

Il successo del Nuoto Paralimpico del Pavia Nuoto

Nella storia più recente del Pavia Nuoto, si annovera invece la nascita della squadra agonistica Paralimpica, che in pochi anni, dal 2012 a oggi, ha fatto progressi incredibili ottenendo risultati straordinari.

pavia-nuoto-trofeo

La primatista europea dei 50 dorso S4, 50 rana SB4 e 150 misti SM4 Monica Boggioni, tre medaglie di bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo nel 2021, sette ori, sei argenti e due bronzi in quattro Mondiali disputati e cinque ori, cinque argenti e tre bronzi in due Europei, è di certo l’atleta più rappresentativa del Pavia Nuoto.

Ma tra le fila della squadra spiccano anche i nomi di Giulia Bellingeri, Giancarlo Torchio, Stefano Zorzan, Antonio Tolasi, Riccardo Geri, Sara Marchetti e Mirko Bonetti.

Siamo molto fieri della nostra squadra paralimpica, rappresenta per noi un settore molto importante e a cui teniamo molto – spiegano dal Pavia Nuoto – Lavoriamo tutti i giorni per garantire spazi adeguati agli allenamenti dei nostri atleti e i bei risultati che abbiamo ottenuto in tutti questi anni ci premiano dei nostri sforzi”

monica-boggioni-pavia-nuoto-paralimpico-corsi-lodi
L’entusiasmo e l’alto livello competitivo della squadra Master del Pavia Nuoto

Prima ancora, nel 2006, è nata invece la squadra Master che con oltre 50 tesserati partecipa al circuito nazionale Supermaster FIN vantando numerosi titoli regionali e nazionali.

La nostra squadra Master è una delle prime dieci squadre in Lombardia – spiegano dal Pavia Nuoto – Abbiamo ottenuto grandi risultati anche livello nazionale nonostante la concorrenza sia molto forte e siamo molto fieri di questo, anche perché la nostra attività viene organizzata in impianti sportivi in cui siamo sostanzialmente ospiti”

Il Pavia Nuoto è stato infatti per tanti anni ospite nella piscina Comunale Colberti di Pavia, fino a quando l’impianto natatorio ha chiuso i battenti lo scorso anno.

Da allora il Pavia Nuoto si è spostato con le proprie attività acquatiche a Sommo, vicino a Pavia, nella piscina Acquaria.

La squadra paralimpica lavora invece nella piscina Faustina di Lodi, che logisticamente è anche più comoda per gli atleti tesserati per la società lombarda.

Monica Boggioni ad esempio si allena lì, nella vasca olimpionica coperta del Faustina, dove costruisce giorno dopo giorno i suoi successi insieme allo staff tecnico del Pavia Nuoto che la segue.

La nostra è una ASD e di fatto lavoriamo tutti a titolo di volontari – spiegano dal Pavia Nuoto – Per fortuna abbiamo tanti sponsor che ci supportano e c’è tanto entusiasmo e passione che ci spinge a lavorare per ottenere il miglior risultato a cui si può ambire. Siamo un bel gruppo, siamo tutti molto amici, organizziamo due trofei all’anno, uno per il Nuoto Master che quest’anno ci sarà il 7 aprile a Lodi e uno a novembre per il nuoto paralimpico. Sarà una delle prime gare della prossima stagione paralimpica”

Il Trofeo Master organizzato dal Pavia Nuoto

Quello del 7 aprile è il Trofeo Master Città di Pavia, che si disputerà nella piscina olimpionica del Faustina di Lodi, per l’occasione limitata a 25 metri con il pontone mobile.

L’evento vanta già oltre 800 atleti iscritti, un programma gare variegato che comprende distanze veloci e di mezzo fondo oltre due specialità di staffette e la possibilità di usare lo spazio retro pontone per il
riscaldamento ed il defaticamento durante tutta la manifestazione.

Clicca qui per maggiori informazioni sul Trofeo Master e per le Iscrizioni

pavia-nuoto

Alla squadra Paralimpica e quella Master, si aggiungono le squadre di Triathlon e Paratriathlon, che seguono quindi allenamenti di nuoto, ma anche di corsa e bici, con programmi specifici e dedicati al settore, per il quale il Pavia Nuoto organizza anche un camp di specializzazione per Triathlon e Paratriathlon.

L’anno scorso abbiamo ottenuto un riscontro molto valido, quindi quest’anno organizzeremo nuovamente il nostro camp di Triathlon e Paratriathlon – annunciano dal Pavia Nuoto – Si terrà dal 24 al 28 aprile a Poggio dell’Agnello, vicino Piombino. La struttura dove organizziamo il camp ha una vasca da 50 metri, un percorso semi sterrato adibito alla corsa e la campagna adiacente”

Quest’ anno inoltre si sono aggiunti atleti che hanno iniziato i corsi di nuoto con la prospettiva che possano intraprendere in futuro il percorso agonistico.

Per chi cerca una società sportiva frizzante e ambiziosa tra la provincia di Pavia e Lodi, il Pavia Nuoto è di certo una valida risposta. Maggiori informazioni possono essere richieste contattando il Pavia Nuoto via e-mail scrivendo a info@pavianuoto.it, oppure  segreteria@pavianuoto.it, o ancora contattare telefonicamente Lorenzo Pedrazzini, +39 333 695 4407, oppure  Maurilio Malinverno, +39 347 290 5592. 

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights