criteria-nuoto-maschi-2024-alessandro-ragaini
Foto Federica Muccichini, Diego Montano / DBM

Criteria Nuoto maschi, tanti nuovi primati nella prima giornata

Doppietta di Carlos D’Ambrosio, poi Candela, Ragaini, Gagiola, Del Signore e la 4×100 stile libero del Team Veneto

Dopo una spettacolare competizione femminile, i Criteria Nuoto passano alle gare dei maschi e nella prima giornata nello Stadio del Nuoto di Riccione in vasca corta arrivano subito otto nuovi record.

Il primo arriva subito con la 4×100 stile libero che apre il programma e il Team Veneto, che vince la categoria Ragazzi in 3’22″11 nuotato da Francesco Ceolin, 49″95, Filippo Turcato, 50″95, Stefano Mogno, 51″71, e Piergiorgio Sgarbossa, 49″50 che cancellano il 3’24″24 dell’SMGM Team Lombardia del 2012.

Per il primo record individuale serve aspettare la seconda sessione del mattino, con Carlos D’Ambrosio, Fondazione Bentegodi, che trionfa nei 50 farfalla Juniores 2007 segnando 23″69 migliorando il 23″84 detenuto da Andrea Candela dal 2022.

Sotto al vecchio primato anche Luca Scampicchio, SSV Bozen, che si prende l’argento con il personale di 23″79, migliorando il precedente di 23″88, seguito da Gabriele Galloppi, Nuoto 2000, che chiude il podio in 24″47.

Andrea Battista Candela perde dunque il primato della manifestazione dei 50 farfalla Juniores 2007, ma conquista quello dei 50 farfalla Cadetti.

L’atleta della Canottieri Tevere Remo nuota infatti in 23″01 cancellando il 23″17 di Andrea Vergani del 2017, migliorando il personale di 23″24 piazzandosi sul gradino più alto del podio seguito da Tommaso Coccato, Riviera Nuoto Dolo, con 23″37 ed Elia Codardini, Leosport Nice Footwear, con 23″72.

criteria-nuoto-maschi-2024-andrea-battista-candela
Foto Federica Muccichini, Diego Montano / DBM

Poco dopo ritorna alla ribalta ancora Carlos D’Ambrosio, che nei 200 stile libero ferma il crono a 1’44″32 prendendosi il Record dei Criteria detenuto da Alessandro Ragaini con 1’45″42 della scorsa edizione e migliorando anche il personale di 1’46″12, seguito sul podio da Gabriele Valente, Nuotatori Pugliesi, con 1’46″26 e da Alberto Ferrazza, Circolo Canottieri Aniene, con 1’46″26.

Sempre nei 200 stile libero arriva anche il primato di Alessandro Ragaini, star della competizione maschile di questa edizione, forte del pass olimpico conquistato ai recenti Assoluti.

L’atleta dei Carabinieri e Team Marche allenato da Andrea Cavalletti cince la categoria Juniores 2006 in 1’44″58 migliorando il precedente Record dei Criteria di 1’44″82 siglato da Francesco Donin nel 2009 e il personale di 1’44″95.

Ovviamente non ho preparato questi Criteria, poiché sono in piena fase di carico in vista delle Olimpiadi – ha dichiarato Ragaini – Questa però è una manifestazione bellissima e che è utile perché si stacca un po’ dagli allenamenti. Disputerò molte gare, anche in specialità non mie”

Criteria Nuoto maschi, 100 rana di fuoco

Tanti bei crono nei 100 rana delle varie categorie giovanili, con Klaudio Agaj, Ragazzi 2009 del Genova Nuoto My Sport in 1’02″65, Gabriele Garzia, Ragazzi 2008 della Nuotatori Pugliesi con 1’00″96, Andrea Dondoli, Juniores 2007 della Virtus Buonconvento che nuota in 1’00″00 e Federico Rizzardi, Cadetti del Nuoto Venezia che nuota in 58″91, tutti sensibilmente vicini ai primati della manifestazione.

criteria-nuoto-maschi-2024-andrea-dondoli
Foto Federica Muccichini, Diego Montano / DBM
Criteria Nuoto maschi, due record nei 100 dorso

Un altro Record della Manifestazione arriva più tardi, nelle gare del pomeriggio, con Cesare Gagiola, Amatori Nuoto, che vince i 100 dorso Ragazzi 2009 segnando 54″54, 19 centesimi sotto al primato di Emanuel Fava del 2014 e sotto al personale di 55”61 nuotato due settimane fa, precedendo sul podio Alessio Arduini, Centro Nuoto Anagni, con 56″95 e Giovanni Campo, V02 Nuoto Torino, con 56″96.

Poco dopo, sempre nei 100 dorso, Record dei Criteria anche per Daniele Del Signore, Circolo Canottieri Aniene, che vince la categoria Juniores 2007 con il tempone di 52″03, cancellando il 52″68 di Lorenzo Mora del 2015 e il suo personale di 52″64 fatto agli Assoluti della scorsa stagione, sfiorando la top 20 di sempre italiana.

La prima giornata si chiude con il Record dei Criteria negli 800 stile libero Ragazzi 2008 di Matteo Busilacchi, Nandi Ars Loreto, che ferma il crono a 7’59″21 cancellando Matteo Bianco con 8’00″81 della scorsa edizione, migliorando anche il proprio personale di 8’02″48 e quello di Filippo Bertoni, Circolo Canottieri Aniene, negli 800 stile libero Juniores 2006, in cui ferma il crono a 7’44″02 spazzando via il 7’55″10 di Tommaso Griffante della scorsa edizione.

Criteria Nuoto maschi – Risultati completi

Criteria Nuoto 2024, Programma Gare sezione Femmine

iscritti-criteria-nuoto-2024-programma-gare-femmine

Criteria Nuoto 2024, Programma Gare sezione Maschi

iscritti-criteria-nuoto-2024-programma-gare-maschi

Ricordiamo che i Criteria Nazionali giovanili di Nuoto rappresenteranno anche l’occasione per la qualificazione alla Mediterranean Cup 2024 che si disputerà dal 14 al 16 giugno a Limassol.

La squadra sarà formata considerando gli atleti nati nel 2008-2009 e le atlete nate nel 2009-2010 che realizzeranno tempi di livello tecnico adeguato nelle singole gare individuali in occasione dei Criteria Nazionali Giovanili di Nuoto e che siano dotati di maggiore eclettismo e più funzionali alla formazione delle staffette.

Iscritti Criteria Nuoto 2024 – Clicca qui per la Sezione Femmine

Iscritti Criteria Nuoto 2024 – Clicca qui per la Sezione Maschi

Criteria Nuoto maschi, Dove guardare le Gare

Anche quest’anno i Criteria Nazionali giovanili di Nuoto verranno trasmessi in diretta streaming grazie all’impegno di Federnuoto.

Sarà comunque possibile seguire le gare anche presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, aperto al pubblico attraverso le linee guida pianificate per monitorare l’accesso delle persone entro i limiti numerici (fino ad un massimo di 400 contemporaneamente) consentiti dalla cubatura e disponibilità dell’impianto.

Criteria Nuoto maschi, Codice Sconto per gli Atleti partecipanti

Grazie all’iniziativa di Swimmerland, negozio specializzato per il nuoto e gli sport acquatici che distribuisce anche attraverso lo shop online e spedizioni in 24 ore, tutti i partecipanti ai Criteria Nazionali giovanili di Nuoto potranno approfittare di uno sconto del 20% per acquisti effettuati sul sito web Swimmerland a partire dal 1° aprile e fino a tutta la durata dei Criteria.

Il codice sconto da applicare per ottenere il 20% sui prezzi espositi, sarà CRITERIA20clicca qui per lo shop online di Swimmerland.

iscritti-criteria-nuoto-2024-codice-sconto-costumi-swimmerland
Criteria Nuoto maschi, il miglior hotel dove soggiornare a Riccione

Molti sono gli hotel presso i quali è già possibile pernottare durante i Criteria Nazionali giovanili di Nuoto, tra i quali segnaliamo l’ottimo Hotel Feldberg, ampiamente attrezzato e preparato a ospitare clientela sportiva e non risulta difficile da raggiungere, con una viabilità semplice e immediata verso l’impianto sportivo.

italiani-nuoto-master-2023-hotel-feldberg-riccione

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights