Tag Archivi: recupero

Cinque consigli per recuperare bene dopo un allenamento

Recuperare bene permetterà di allenarsi bene, ottenere risultati ed evitare infortuni Recuperare bene dopo un duro allenamento, è indispensabile per trovarsi pronti ad affrontare l’impegno sportivo del giorno seguente. Spesso però si verifica che una persona, o un atleta, accusi stanchezza e faccia fatica a recuperare dopo essere rientrato a casa a termine di un allenamento e queste mancanze si ...

Leggi Articolo »

Recupero e ricostruzione muscolare atleti, come migliorare le prestazioni

recupero-e-ricostruzione-muscolare

Corretta alimentazione e integrazione indispensabili per sostenere la ricostruzione muscolare, che influisce sui risultati a medio e lungo termine Il recupero è una delle fasi più delicate per uno sportivo, sempre alla ricerca di una ripresa completa tra un allenamento o una competizione e l’altra. I tempi di recupero, ma anche la qualità del recupero stesso, sono molto importanti perché ...

Leggi Articolo »

Nuoto, quando assumente integratori di proteine per ottenere risultati migliori

Per una scelta mirata bisogna considerare le esigenze e il tipo di allenamento ma anche altri aspetti Come ampiamente spiegato in alcuni articoli precedenti, come ad esempio “Come alimentare i muscoli a sostegno della prestazione” – clicca qui per saperne di più – oppure “Come migliorare resistenza, scatto ed esplosività muscolare” – clicca qui per saperne di più – entrambi ...

Leggi Articolo »

Nuoto, come ottenere un ottimo recupero dopo una gara 

La regola base è seguire un’alimentazione completa e varia, aggiungendo però anche una buona e corretta integrazione In seguito a sforzi più o meno prolungati e di severa intensità, è facile avvertire un senso di spossatezza che si protrae nel tempo e che non riusciamo a smaltire. La stessa sensazione si può avere a seguito di una giornata di gare ...

Leggi Articolo »

Nuoto, Silvia Di Pietro prepara con costanza il recupero post infortunio

La romana è in riabilitazione a tre mesi dall’intervento che l’ha bloccata per l’intera stagione, «È presto per fare previsioni, quando avrò l’ok, inizierò a fare carichi intensi e si potrà valutare il primo obiettivo da perseguire» L’ultima volta ai nostri microfoni, l’avevamo lasciata in balia di quel fastidioso infortunio che l’ha tenuta ferma per più di otto mesi, in ...

Leggi Articolo »

Nuoto, quanto è importante imparare a guardare il Contasecondi da piscina

Il nuoto si basa sui tempi che vanno osservati in maniera molto attenta soprattutto durante gli allenamenti Un buon allenamento di nuoto si basa su tempi di recupero corretti e andamenti coerenti con il tipo di lavoro che si deve svolgere per ambire ai risultati che si desidera raggiungere e per questi motivi, come abbiamo sottolineato recentemente in un articolo ...

Leggi Articolo »

Nuoto, lo sport ideale per una persona diversamente abile

Lo afferma il dottor De Luca della FINP, che promuove la disciplina acquatica per i numerosi vantaggi che offre L’attività sportiva porta numerosi benefici fisici, in particolar modo il nuoto, che è uno sport che notoriamente influisce positivamente sullo stato di salute di qualsiasi individuo grazie al basso impatto, al basso sovraccarico delle articolazioni e al rilassamento muscolare che gli ...

Leggi Articolo »

Nuoto paralimpico, l’importanza della fisioterapia prima e dopo l’attività sportiva

Il trattamento medico fisioterapico può aiutare a recuperare la funzionalità articolare, lo afferma la dottoressa Lia Fusco, Fisioterapista della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico Il nuoto è uno sport completo, aiuta lo sviluppo fisico di un individuo, fortifica la struttura ossea e la muscolatura. Sono tutte cose che abbiamo sentito migliaia di volte, ma vi siete mai chiesti cosa cambia tra ...

Leggi Articolo »

Nuoto, Nicolò Martinenghi agli Assoluti da spettatore, ma ancora per poco

Non era una semplice infiammazione all’adduttore che affliggeva il giovane prodigio Azzurro, ma una frattura da stress Una frattura da stress al pube di sinistra, è il risultato degli accertamenti fatti da Nicolò Martinenghi dopo che per oltre sei mesi si è portato dietro il fastidio muscolare all’adduttore che si pensava essere una semplice infiammazione. E invece no, il problema ...

Leggi Articolo »