Report Master della settimana 14-15 maggio

Report Master della settimana

Un Torneo organizzato da “Quelli che…il nuoto lo amano” (che trovi su FaceBook cliccando qui) e sponsorizzato da “Master Nuoto” (clicca qui per andare al sito ufficiale)!

Ben 6 i trofei del week end del 14 e 15 che sancisce ufficialmente l’inizio della stagione in vasca lunga. Cinque dei sei trofei infatti si sono disputati in vasca da 50 metri ed alcuni di questi addirittura all’aperto, un’ottima prova pre-Italiani a circa un mese di distanza dalla manifestazione iridata! Ben 2.882 gli atleti in gara in tutta Italia e addirittura 10 nuovi Record di categoria registrati: 6 Record Italiani, 2 Europei e 2 Mondiali, con l’immenso Giulio Divano che mette tutti a sedere ancora una volta sui 50 Farfalla e 1500 Stile Libero, mettendo a segno una doppietta mondiale storica!!! È la settimana dei centesimi di secondo…

Tra le gare più interessanti:

50 Farfalla
Gran belle prestazioni di due atleti master che confermano la loro forma: Galvagno Michele, M30 segna 26″27 che vale 957,37 punti e Cappelletti Mauro, M45 fa 27″95 che vale 950,27 punti.
Il nostro caro nonno M80 Divano Giulio è come al solito protagonista della settimana quando scende in acqua ma stavolta si supera con una grande impresa: 39″65 e 1064,56 punti gli valgono il nuovo Record del Mondo! Batte il vecchio 40″92 dell’Amercano Frank Piemme del 2005!Sempre presente tra i migliori della settimana, Noera Giulia, M40 chiude in 32″17 e 913,58 punti.
Altra sempre presente nelle classifiche dei migliori è Parocchi Silvia, M45 che segna 31″12 e 961,44 punti. Bel confronto a distanza a scalare di categoria: Fedeli Stefano, M30 realizza un 26″75 e 940,19 punti; Toja Andrea, M45 termina in 27″28 e 973,61 punti; Rolli Rico, M45 termina in 26″61 e 998,12 punti, sopra di soli 7 centesimi al R.I. di Nicolao del 2009! Bertazzoli Dario, M50 chiude in 28″20 e 954,96 punti, e va sopra di un soffio al R.I. di Bernardi del 2009 dopo che la settimana scorsa ha registrato il nuovo R.I. in corta della specialità in 27″85!

100 Farfalla
Toja Andrea, M45 segna 1’00″93 e 970,46 punti che gli valgono il nuovo Record Italiano di categoria! Supera Bernardi di 6 centesimi, record che aveva dal 2004! Peccato perché manca l’impresa internazionale di solo 1 secondo, avvicinandosi al Record Europeo del Portoghese Faria Jorge!

200 Farfalla
Cappelletti Mauro, M45 si conferma un grandissimo 200ista chiudendo la sua gara in 2’15″69  che vale 995,73 punti! Mauro si migliora rispetto all’anno scorso (2’16″26) ed aggiusta il suo R.I.

100 Dorso
Burgio Oriana, M30 si fa notare con 1’10″04 e 947,46 punti insieme a Bertazzoli Dario, M50 con 1’07″77 e 971,37 punti.
Ma Parocchi Silvia, M45, fa di più che farsi solo notare: 1’11″26 e 1008,84 punti sono il Nuovo Record Italiano che straccia il vecchio 1’14″85 del 2007 della Eder! Purtroppo Silvia va oltre di soli 7 centesimi di secondo dal nuovo Record Europeo, detenuto attualmente dalla Belga Capkova Vera con 1’11″20 registrato il 2006 a San Francisco!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

50 Rana
Grande sfida di valore mondiale a Pontecarrega: Montini Alberto, M40 segna 30″90 e 977,99 punti contro Cavalli Fabio, M40 che arriva a 32″13 e 940,55 punti!
A distanza la sfida si allarga a Florit Andrea, M50 che chiude in 32″81 e 970,44 punti, andando di circa 1 secondo oltre il suo miglior tempo che è R.I.

100 Rana
Miglior donna è Giovanardi Manuela, M40 con 1’23″65 e 924,21 punti.
Miglior uomo è Florit Andrea, M50 con 1’13″59 e 975,27 punti. Come nel 50 Rana raddoppia il suo peggioramento, così come per la distanza e va 2 secondi circa sopra il suo migliore che è sempre R.I.

200 Rana
Regnano quelli del GULLIVER DERTHONA: Vitaloni Sabina, M40, segna 2’59″89 e 942,13 punti e Battiston  Simone, M35, chiude in 2’29″50 e 980,33 punti! Dietro di loro come migliori ci sono Lui Chiara, M30 con 2’56″23 e 938,21 punti e ancora Cavalli Fabio,       M40, con 2’43″48 e 920,17 punti.

50 Stile Libero
Sfida a Pontecarrega tra le M40 Vitaloni Sabina che segna 29″81 e 914,79 punti, davanti a De Grandis  Stefania che tocca la piastra 1 decimo dopo a 29″90 che valgono 912,04 punti.
Addamiano Fabrizio, M25 è l’unico risultato di rilievo della vasca corta di questa settimana: 24″03 e 940,49 punti.
Il solito Gialdi Massimiliano, M40, si distingue in 24″69 e 981,37 punti.
Il podio M45 di San Marino è tutto CENTRO NUOTO BASTIA: Rolli Rico 24″78 e 993,54 punti, a circa 3 decimi sopra il R.I. anche in questa occasione di Nicolao del 2009, così come nella gara dei 50 Farfalla! Listanti Luca arriva 2° con 25″92 e 949,85 punti e Ilari Francesco è 3° con 27″90 e 882,44 punti.
Da annotare il 28″62 e 932,56 punti della M25 Santini Francesca.        

200 Stile Libero
Sovrasta su tutti Montini Alberto, M40 con 2’02″50 e 962,78 punti.

400 Stile Libero
Sfida a distanza tra le regine delle distanze: Vergani Valeria,  M40 tocca la pisatra con una mano e il cielo con l’altra: 4’49″20 e 960,17 punti sono il nuovo R.I. della specialità! Batte il 4’50″08 del 2007 della Galloni alla quale resta solo l’attuale R.I. degli 800. I due record della Galloni furono registrati in occasione dei Campionati Italiani, uno dopo l’altro in due giorni consecutivi!
Le altre due protagoniste sono Grillo Barbara, M40, con 4’53″93 e 944,71 punti e la mitica Tarantino Cristina, M55, con 5’13″68 e 1007,65 punti.

1500 Stile libero
Dopo gli 800 SL, Bordonali Bernardo segna il tempone anche nei 1500 SL con 18’28″20 e 978,47 punti.
Divano Giulio completa la show del week end chiudendo la sua grande gara in 24’40″69 che vale 1106,47 punti ma soprattutto il nuovo Record del Mondo! Giulio batte il Nipponico Hiroshi Yoshimura del 2008 con 25’59″56. Giulio straccia il vecchio Record Europeo del Tedesco Hauter Karl del 2006 di 27’14″65 oltre a fissare il nuovo R.I.  

200 Misti
Paoletti Giorgio, M25  segna 2’14″99 e 961,11 punti, vicinissimo al suo migliore che è R.I. Lococciolo Raffaele, M35, tocca a 2’21″44 che vale 947,04 punti.

Storica doppietta come dicevo al’inizio di Giulio Divano che registra due Record del Mondo e si prende di diritto il trono di miglior Master della settimana! Il grande risultato di Giulio Divano lo fa balzare in classifica davanti a Valeria Vergani che perde la leadership dopo mesi!

Ora il torneo si fa davvero bello!!!

Week-end 14-15 maggio 2011 – 27° tappa
Trofei: 46° Trofeo San Marino, 10° Meeting della Valdera di Pontedera, 4° Trofeo Città di Cremona, 10° trofeo Città di Siracusa, 1° Trofeo Pontecarrega di Genova, tutti in vasca da 50 mt. – 3° Trofeo Città di Andria in vasca da 25 mt.

50 FA – DIVANO GIULIO  M80  AMATORI N SAVONA SC  0’39″65 1.064,56
100 FA – TOJA ANDREA    M45  ASA  CINISELLO   1’00″93  970,46
200 FA – CAPPELLETTI MAURO  M45  ICE CLUB COMO   2’15″69  995,73
50 DO – MORINI MONICA   M35   CORSICO N MASTER  0’35″41  895,79
100 DO –  PAROCCHI SILVIA  M45  AS MOLINELLA NUOTO   1’11″26 1.008,84
200 DO – PAOLETTI GIORGIO  M25  ASD DLF NUOTO LIVORNO  2’18″11  938,82
50 RA – MONTINI ALBERTO  M40   TUATHA DE’SSD   0’30″90  977,99
100 RA – FLORIT ANDREA  M50  S.S. ROVIGO NUOTO   1’13″59  975,27
200 RA – BATTISTON SIMONE  M35   GULLIVER DERTHONA  2’29″50  980,33
50 SL – ROLLI RICO  CENTRO NUOTO BASTIA   0’24″78  993,54
100 SL – FEDELI STEFANO  M30    CAN BALDESIO  0’54″16  955,87
200 SL – MONTINI ALBERTO   M40    TUATHA DE’ SSD    2’02″50  962,78
400 SL – TARANTINO CRISTINA   M55   CAN ANIENE     5’13″68 1.007,65
800 SL – GRILLO BARBARA    M40   DUE PONTI SRL   10’01″97  950,35
1500 SL – DIVANO GIULIO   M80    AMATORI N SAVONA SC     24’40″69 1.106,47
100 MI – nessuna gara
200 MI – PAOLETTI GIORGIO   M25  ASD DLF NUOTO LIVORNO   2’14″99  961,11
400 MI – RADICE CLAUDIA   M45   ANDREA DORIA     6’03″14  922,12

Clicca qui per leggere il Regolamento Integrale e controllare la Classifica Generale

Buona allenamento a tutti e alla prossima tappa!

Paco Clienti

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights