Distanze_Speciali_Lazio_00

Distanze Speciali, i risultati dei master del Lazio.

Distanze Speciali, i risultati dei master del Lazio.
Sordelli e Tenderini su tutti.

Distanze_Speciali_Lazio_00di Paco Clienti – foto per g.c. di Monica Cutillo
Sabato 9 e Domenica 10 novembre si è disputata la manifestazione Distanze Speciali Lazio, ultima tappa nazionale del mini tour della speciale manifestazione di Circuito Supermaster FIN organizzata in questa stagione dai Comitati Regionali in Lombardia, Liguria e Campania, con la Sicilia che ha annullato l’evento in programma.
Le gare si sono svolte presso lo Stadio del Nuoto “Marco Galli” di Civitavecchia, vasca olimpionica ad 8 corsie, con la presenza di circa 160 atleti, il numero più alto registrato tra le quattro tappe nazionali che, contando anche il Lazio, hanno coinvolto complessivamente oltre 500 atleti in gara.
Nessun primato in questa manifestazione, ma alcuni spunti di contesa in questa ardue prova in vasca lunga.
Sabato mattina si sono disputati gli 800 stile libero nei quali è emersa ancora una volta la titanica Susanna Sordelli, M55 del Forum Sport Center che ha fermato il crono su 11’14”0 e 960,1 punti, miglior punteggio femminile della specialità. Da elogiare anche la prova di Christine Jolly, M65 del Latina Aquateam che ha chiuso in 14’09”0 e 869,87 punti e Monica Cutillo, M35 del Latina Aquateam che con 11’36”2 e 809,35 punti ha segnato il crono rosa più veloce della giornata!
Tra i maschi era attesissima la sfida nella sfida tra Marco Tenderini del Flaminio SC e Antonello Laveglia del Forum SC che si sono contesi il primato della cat. M45 in gara avvincente che ha visto Tenderini mettere la mano davanti segnando 9’24”4 e 953,67 punti, con Laveglia giunto a 9’43”6 e 922,29 punti, segnando anche il miglior crono e punteggio maschile della specialità!

Distanze_Speciali_Lazio_01Bronzo di categoria per Maurizio Ridolfi della Nautilus con 10’59”8 e 815,78 punti. Da segnalare anche le buone prove di Alessandro Ruggeri, M35 dello SC Tuscolano con 9’44”3 e 893,39 punti, Andrea Gasparri, M40 della Due Ponti con 10’28”7 e 840,89 punti e Giulio Votano, M50 del Flaminio SC con 10’19”8 e 891,09 punti.

La domenica si è disputata la seconda sessione di gare con i 1500 stile libero che hanno visto protagonista assoluta ancora Susanna Sordelli (nella foto a destra con Monica Cutillo) che ha toccato la piastra a 21’26”3 e 963,94 punti, miglior punteggio della giornata. Da segnalare tra le donne anche Tiziana Tedeschini, M40 dell’Empire Roma che ha segnato il crono più veloce con 19’51”7 e 930,8 punti. Tra i maschi si è distinto Antonello Laveglia che ha perso l’occasione della rivincita con Tenderini, assente, ma che ha segnato comunque un buon 18’27”1 e 935,68 punti, miglior crono e punteggio maschile. Da segnalare anche Davide Verdecchia, M25 della Due Ponti con 19’26”6 e 852,25 punti, Fabrizio Cametti, M40 del Circolo Canottieri Aniene con 19’30”0 e 869,53 punti ed ancora Giulio Votano con 19’49”9 e 906,82 punti.

Clicca qui per i risultati delle Distanze Speciali Lazio

Swim4life è anche sui Social Network:

Seguici su Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Seguici su Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights