XIX_Trofeo_Forum_Sprint_001

Roberta Crescentini segna l’europeo nei 50 rana al Forum Sprint!

Roberta Crescentini segna l’europeo nei 50 rana al Forum Sprint!
Cinque record nella manifestazione romana vinta dal Forum Sport Center.

XIX_Trofeo_Forum_Sprint_001

di Paco Clienti
Spettacolare e sorprendente, il Trofeo Forum Sprint disputato ieri presso la piscina del Circolo Forum Sport Center di Roma che si è confermato un appuntamento di cartello per il Circuito Supermaster FIN regalando ben cinque nuovi primati, di cui uno europeo e quattro italiani.
L’unico neo, se così si può dire, del manifestazione organizzata dalla Società Forum SC per la 19esima edizione, è stato il numero di iscritti e soprattutto partecipanti, ovvero 709 atleti in rappresentanza di 70 squadre su un numero di partenza di 829 iscritti, dati che hanno addirittura superato i record negativo del scorsa edizione con 736 atleti partecipanti sugli stessi 829 iscritti.
A parte questi numeri, la manifestazione con la quale apriamo il nostro Report Master della Settimana è risultata avvincente come sempre e forse proprio in virtù di questi numeri molto più gestibili rispetto ai mille che si facevano una volta, la giornata di gare romane è risultata anche molto più piacevole per gli atleti che ne hanno preso parte.
La veloce e rinomata vasca corta a 8 corsie del Forum si è rivelata ancora positiva per Roberta Crescentini, M40 del Larus Nuoto che in chiusura del prima sessione gare ha firmato il Record Europeo nei 50 rana fermando il crono a 33”03 e 1023,01 punti con il quale ha cancellato il precedente detenuto da un’altra italiana, Stefania Monti con 33”69 del 2009, siglando tra l’altro la miglior prestazione assoluta femminile della manifestazione.

La Crescentini ha sfiorato il doppio record visto che in apertura di manifestazione si è fermata ad un solo decimo dal Record Europeo nei 50 farfalla, primato detenuto da Silvia Parocchi con 28”86.
Prima di lei avevano segnato un nuovo primato Giuseppe Avellone, M70 del Flaminio SC con il Record Italiano nei 50 dorso realizzato con 38”31 e 917,25 punti, migliorando il 38”53 realizzato pochi mesi fa al Trofeo Brunelleschi e Claudio Tomasi, M65 del Flaminio SC anche lui con il Record Italiano nei 50 dorso, realizzato con 36”00 e 911,39 punti con il quale ha cancellato il 36”36 di Arnaldo Coletti, risultato che potrebbe migliorare nettamente nel corso di questa stagione visto che al Brunelleschi aveva segnato 35”20.
XIX_Trofeo_Forum_Sprint_002Altri due Record Italiani vengono realizzati nelle gare del pomeriggio con Susanna Sordelli, M55 del Forum Sport Center che nei 100 misti realizza il crono di 1’19”24 e 955,58 punti migliorando il già suo record di 1’19”34 e Cristina Tarantino, M60 del Circolo Canottieri Aniene che nei 200 stile libero chiude in 2’35”45 e 984,05 punti, migliorando il primato di 2’41”81 di Mira Guglielmi del 2012.

La manifestazione si è avviata con i 50 farfalla dominati in toto da Roberta Crescentini con 28”96 e 1000,69 punti, ma tra i migliori riscontri rosa troviamo anche Liana Corniani, M55 del Forum Sport Center con 34”94 che le vale 929,31 punti e Michela Dell’Otti, M50 del Forum Sport Center con 34”84 e 882,61 punti. Tra gli uomini invece Marco Pellizzon, M25 del Panta Rei Sport è il più veloce con 26”39 e 912,47 punti, superato al tabellare da Luca Belfiore, M40 del Larus Nuoto con 26”84 e 944,86 punti. Tra i migliori riscontri segnaliamo inoltre Antonio D’Oppido, M70 del Flaminio SC con 34”43 che gli vale 939,59 punti e Gabriele Viola, M40 del Larus Nuoto con 27”54 e 920,84 punti.
Nei 50 dorso femminili svetta ancora Desiree Cappa, M30 del Villaggio Sport con 30”52 e 963,63 punti, sfiorando di 11 centesimi il Record Italiano realizzato al Trofeo Brunelleschi. Viene comunque superata al tabellare dalla rientrante in gara Monica Soro, M45 della Olimpia Fitness che segna un ottimo 32”22 e 975,48 punti. Tra le migliori donne in gara segnaliamo inoltre Stefania Corvo, M45 del Forum Sport Center con 33”62 e 934,86 punti. Anche tra i maschi si dividono la posta con il miglior crono che viene realizzato da Michael Muggeo, M25 del Circolo Canottieri Aniene con 29”77 e 846,83 punti e la migliore prestazione da Giuseppe Avellone che realizza il nuovo primato, così come Claudio Tomasi.
Terminate le gare a pancia in su si prepara un esercito di oltre 500 atleti per i 50 stile libero dominati al femminile da Monica Soro che segna 28”07 e 966,16 punti, a soli 14 centesimi dal Record Italiano realizzato la scorsa stagione dalla Super Franca Bosisio. I protagonisti al maschile sono invece due, Patrizio Barbini, M30 del Villaggio Sport che mette la mano davanti a tutti in 24”59 e 915,01 punti ed Andrea Cabiddu, M45 del Flaminio SC che realizza il miglior tabellare con 25”17 e 952,72 punti. Tra i fulmini di guerra della specialità più veloce, con ben 9 atleti sotto i 26 secondi, troviamo anche Alessandro Salvatori, M50 della Larus Nuoto con 26”11 che gli vale 944,47 punti e Gabriele Viola con 25”55 e 918,98 punti. Tra le donne invece si mettono in evidenza tra le più scattanti Francesca Bartolini, M25 del Forum Sport Center con 28”55 che le vale 906,83 punti e Alessandra Tersigni, M30 del Larus Nuoto con 28”55 e 905,78 punti.
XIX_Trofeo_Forum_Sprint_003La prima sessione termina con i 50 rana nei quali oltre al traguardo europeo tagliato dalla Crescentini, tra i migliori riscontri rosa troviamo anche Liana Corniani con 41”02 che le vale 934,67 punti e Lucia Corvo, M35 del Forum Sport Center con 37”46 e 882,27 punti. Tra gli uomini invece il più veloce è Federico Frisenda, M25 della All Round con 31”33 e 893,39 punti, mentre il miglior tabellare lo realizza Marco Stentella, M60 del Forum Sport Center con 35”06 e 955,22 punti. Si mettono in evidenza tra i migliori anche Giuseppe Catania, M45 del Forum Sport Center con 33”08 che gli vale 904,78 punti e Alvise Rittore, M50 del Circolo Canottieri Aniene con 34”48 e 901,10 punti.

La manifestazione riprende nel pomeriggio con i 100 misti che regalano subito il primato italiano della Sordelli come descritto in precedenza e trovano tra i migliori risconti rosa anche Desiree Cappa con 1’08”45 e 940,25 punti che realizza il miglior crono. Tra le migliori donne in gara segnaliamo inoltre Flavia Petaccia, M25 della Empire Roma con 1’08”65 e 939,99 punti. Tra i maschi invece domina Andrea Cabiddu che ferma il crono a 1’01”23 e 985,79 punti, ad un solo secondo e 2 centesimi dal Record Italiano detenuto da un certo Alberto Montini, che gli vale la migliore prestazione assoluta maschile della manifestazione. Tra i migliori riscontri si mettono in evidenza anche Ivan Merli, M30 del Panta Rei Sport con 1’02”37 che gli vale 906,37 punti e Marco Pellizzon con 1’01”68 e 903,37 punti.
L’intensa e adrenalinica manifestazione romana chiude con l’inconsueta gara dei 200 stile libero, novità assoluta di questa edizione che ha trovato tra le migliori atlete in gara Arianna Alfano, M25 del Tuscolano che segna il crono rosa più veloce con 2’17”92 e 906,10 punti, superata solo al tabellare da Cristina Tarantino che sigla il Record Italiano, mentre tra i migliori maschi emergono Valerio Santini, M30 del Nantes Ostiensis con 2’00”69 e 920,46 punti e Marco Tenderini, M45 del Flaminio SC che totalizza il miglior tabellare con 2’04”70 e 935,45 punti. Tra i migliori riscontri troviamo anche Susanna Sordelli con 2’28”57 che le vale 969,37 punti e Tiziana Tedeschini, M45 della Empire Roma con 2’22”83 e 926,49 punti per le donne ed Andrea Barisiello, M35 del Tuscolano con 2’03″58 e 915,76 punti e Francesco Pettini, M50 del Empire Roma con 2’12”32 e 917,17 punti per gli uomini.
XIX_Trofeo_Forum_Sprint_medaglieIl trofeo “Franco Baccini” in palio per i due atleti con il miglior punteggio nella sommatoria dei 400 stile fatti al trofeo Paolo Costoli, 100 stile al memorial Brunelleschi e 200 stile al trofeo Forum sprint va a Marco Tenderini, M45 del Flaminio SC con 2.795,41 punti e Josephine Fiorenza, M25 della Daily Sport con 2.534,71 punti.

La classifica finale, ottenuta con metodo imparziale sommando i migliori 70 punteggi ottenuti dagli atleti di ogni squadra, ha visto trionfare la squadra di casa del Forum Sport Center con 59.727,77 punti, alternandosi alla vincitrice della scorsa edizione, la Larus Nuoto con 59.435,13 punti. Terzo gradino del podio anche quest’anno per il Flaminio SC con 57.725,91 punti, mentre invece resta ancora ai piedi del podio di questo trofeo lo SC Tuscolano con 45.420,95 punti.

Clicca qui per i risultati XIX Trofeo Forum Sprint

Commenta i nostri articoli, Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it

Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

YouTube, seguici: youtube.com/c/swim4lifeTV

Google, seguici: google.com/+swim4lifeTV

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights