pallanuoto

World League Pallanuoto: Sorteggiati i gironi

 World League Pallanuoto
Sorteggiati i gironi

pallanuotoLa FINA (Federation Internationale de Natation) ha diramato i gironi preliminari della World League di pallanuoto maschile e femminile, edizione 2011/2012. La Nazionale maschile campione del mondo in carica, affronterà Russia e Gran Bretagna; la Nazionale femminile, quarta a Shanghai, giocherà con Spagna, Ungheria e Germania. Il Settebello campione del mondo debutta il 15 Novembre con la Russia.
Seguono gironi, calendario e formula si punteggio e qualificazione.

settebelloTORNEO MASCHILE
Girone A: Italia, Russia, Gran Bretagna
Girone B: Croazia, Germania, Macedonia
Girone C: Spagna, Romania, Grecia   
Calendario:
15/11: Italia-Russia (A), Croazia-Germania (B), Spagna-Grecia (C)
6/12: Gran Bretagna-Italia (A), Macedonia-Germania (B), Romania-Spagna (C)
7/1: Russia-Gran Bretagna (A), Macedonia-Croazia (B), Grecia-Spagna (C)
21/2: Russia-Italia (A), Germania-Croazia (B), Grecia-Romania (C)
6/3: Italia-Gran Bretagna (A), Croazia-Macedonia (B), Spagna-Romania (C)
20/3: Gran Bretagna-Russia (A), Germania-Macedonia (B), Romania-Grecia (C)
   
Si qualificano alla finale, in programma dal 12 al 17 giugno in sede da definire, le tre squadre europee che vinceranno i gironi A, B e C; due squadre dal girone di qualificazione americano, due squadre dal girone di qualificazione Asia/Oceania, la Nazione che ospiterà la finale ad otto. 

Sistema di punteggi: 3 vittoria, 2 vittoria ai rigori, 1 sconfitta ai rigori, 0 forfeit  

Greece_Italy_7_5_6408TORNEO FEMMINILE
Girone A: Italia, Spagna, Ungheria, Germania
Girone B: Russia, Grecia, Olanda, Gran Bretagna 
Preliminare con girone unico e partite di andata e ritorno
Girone A in Italia, sede da definire, dal 10 al 13 maggio
Girone B in Grecia, sede da definire, dal 10 al 13 maggio

Si qualificano alla finale, in programma dal 29 maggio al 3 giugno, la prima e seconda classificata dei gironi europei A e B; due squadre dal girone di qualificazione americano, due squadre dal girone di qualificazione Asia/Oceania. La Nazione che ospiterà la finale – ancora da definire – priverà il girone di competenza di un posto qualificazione.
  
Sistema di punteggi: 3 vittoria, 2 vittoria ai rigori, 1 sconfitta ai rigori, 0 forfeit. 

Intanto Sandro Campagna, bandiera della nostra pallanuoto e cittì degli azzurri, rivolge un pensiero anche a quella Grecia che ha allenato dal 2003 al 2008, proprio durante le Olimpiadi di Atene 2004, in questo momento di grave crisi finanziaria in Europa: “Mi dispiace moltissimo per il difficile momento che sta attraversando la Grecia – dichiara Campagna a Radio 24. Sono in contatto con i miei ex assistenti, con alcuni ex giocatori, e so quanto stanno soffrendo e l’impegno che ci stanno mettendo per tenere alto il nome del Paese: pensate che hanno deciso di giocare gratuitamente, pur di inseguire la qualificazione a Londra 2012”, spiega il cittì azzurro, che alla guida della nazionale ellenica ha conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali di Montreal 2005, il quarto posto ad Atene 2004 e due terzi posti nella World League. “Conosco bene il popolo greco: è capace di soffrire e reagire alle avversità, e sono convinto che ne verranno fuori, grazie anche al loro forte patriottismo; dal punto di vista tecnico, hanno fatto una squadra forte e talentuosa che vuole andare a Londra. Sono pronto a giurare che, se si qualificheranno, faranno una grande Olimpiade. Li aspetto per abbracciarli e sfidarli in acqua”, ha concluso Campagna a Radio 24.  

Fonte: Ufficio Stampa – Federazione Italiana Nuoto

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Paco Clienti

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine