bari_277125826

Campionati Italiani Nuoto Master, pubblicato il calendario gare! Non cambia nulla sulle precedenti edizioni. Sarà pienone o flop?

Campionati Italiani Nuoto Master, pubblicato il calendario gare!
Non cambia nulla sulle precedenti edizioni. Sarà pienone o flop?

bari_277125826

di Paco Clienti.
I prossimi Campionati Italiani di Nuoto Master che si terranno a Bari dal 9 al 15 luglio saranno un evento da…scoprire! Si, perché si disputeranno in un periodo per molti feriale, nel quale sarà davvero difficile scegliere tra una meritata vacanza ed una settimana di impegni di nuoto, specialmente se si considera che l’evento culminerà a fine stagione dopo i Mondiali che si terranno appena un mese prima a Riccione. Infine, il fatto che Bari sia situata geograficamente nell’estremo sud Italia, potrebbe scoraggiare molti atleti dell’altra estremità dello stivale ad organizzare la propria partecipazione.

È pur vero che Bari si alterna logisticamente alla nordica Riccione che ospiterà i Mondiali e che si tratta di un’ottima località estiva, adiacente al mare e vicina al Salento, zona che in termini di paesaggi marittimi è indubbiamente incontrastata a livello nazionale e che posiziona tra le mete ambite per le vacanze anche per chi arriva dal resto d’Europa.

L’impianto dello Stadio del Nuoto si trova in una zona urbana, restaurato e rinnovato completamente in occasione dei Giochi del Mediterraneo del 1997 e che subirà sicuramente ulteriori ritocchi per l’evento master.

8

È stato inoltre la sede degli ultimi Campionati Italiani Estivi Paralimpici, nel 2011.

L’impianto, molto grande e spazioso, dispone di:

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

piscina coperta 35×25 mt che sarà utilizzata per il riscaldamento
piscina coperta 25×12,5 mt
piscina olimpionica esterna ad 8 corsie
vasca per tuffi esterna che potrà essere usata probabilmente per il defaticamento post gara
ampissimi spogliatoi
palestra, sauna, bagno turco e idromassaggio

Tutti si chiedevano in che modo sarebbe stato studiato il calendario gare, così da allettare quanto più possibile la risposta di partecipazione. Ebbene, il programma è sempre lo stesso rispetto alle precedenti edizioni degli ultimi campionati:

  • Lunedì 9 luglio – 800 SL maschi e nel pomeriggio ore 400 SL femmine
  • 5Martedì 10 luglio – 400 SL maschi e nel pomeriggio 800 SL femmine
  • Mercoledì 11 luglio – 200 misti F/M, 200 dorso F/M e nel pomeriggio 200 farfalla F/Mm, 200 rana F/M e mistastaffetta 4×50 misti
  • Giovedì 12 luglio – 400 misti F/M, 100 farfalla F/M e nel pomeriggio 200 SL F/M e  mistaffetta 4×50 SL
  • Venerdì 13 luglio – 100 SL F/M e nel pomeriggio 50 rana F/M e 50 dorso F/M
  • Sabato 14 luglio – 100 dorso F/M, 50 farfalla F/M e nel pomeriggio 100 rana F/M e staffetta 4×50 misti F/M
  • Domenica 15 luglio – 50 SL F/M e staffetta 4×50 SL F/M

Anche quest’anno gli orari definitivi saranno comunicati al termine delle iscrizioni.

Alcuni dicono che dopo i mondiali staccheranno la spina per un meritato riposo, altri pensano che la sede di Bari non è l’ideale e si escludono categoricamente dal partecipare o al massimo si mettono in forse, così come dice il nostro sondaggio che alla domanda “Vi piace la location dei prossimi Italiani?” ha riscontrato che il 32% dice che la scelta è perfetta e parteciperà sicuramente, uniti al 10,5% che pur non contenti della sede parteciperanno comunque. Un importante 24,4% dice che non condivide la scelta di Bari e per questo non parteciperà, unito ad un 11,6% di incerti, un 8,1% che staccherà dopo i mondiali e un 8,1% che pur approvando la scelta di Bari, preferirà riposare dopo la lunga stagione.

In tanti hanno discusso la scelta della sede di Bari per i prossimi Campionati Italiani di Nuoto Master. Nell’altro sondaggio proposto da Swim4life infatti, il 38,7% avrebbe preferito il Centro Federale di Verona, il 25,3% di “affezionati” avrebbe preferito ancora una volta il Centro Federale di Ostia che ha ospitato le ultime due edizioni dell’evento, il 22,7% avrebbe optato per il bellissimo Centro Sportivo “Le Naiadi” di Pescara ed un 13,3%, sicuramente per la maggior parte formato da partenopei, avrebbe gradito gli Italiani master a Napoli

2

presso il Centro Sportivo della Mostra d’Oltremare.

A tutte le varianti e probabilità va fatta sicuramente una considerazione però. Se il movimento master è cresciuto tantissimo negli ultimi anni è perché c’è molta partecipazione di sempre più persone, il che è sicuramente il risultato del buon lavoro svolto dalle varie società natatorie italiane oltre che del significato del movimento, inevitabilmente coinvolgente a 360°.
Nonostante i 15.000 atleti previsti a Riccione per i Mondiali e nonostante le altre considerazioni fatte quindi, ci si aspetta comunque il pienone anche agli Italiani di Bari, perché, oltre al grande movimento che sarà coinvolto a partecipare per il semplice piacere di godersi l’ultimissimo evento master della stagione in una località estiva, ci sarà anche chi realizzerà una bella ed inaspettata prestazione ai Mondiali ma senza arrivare al podio e che non vorrà perdere l’occasione per portare a casa un insperato titolo italiano.

Saremo a vedere.

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine