LAquila

L’armata Larus sbarca al 9°meeting della Solidarietà! Rinnovata, rinfoltita e con la voglia di vincere.

L’armata Larus sbarca al 9°meeting della Solidarietà!
Rinnovata, rinfoltita e con la voglia di vincere.

LAquiladi Paco Clienti.
Terzo fine settimana di Circuito Supermaster, 2 trofei in calendario, poco più di 700 atleti previsti in gara con il 9°meeting della Solidarietà che si svolgerà presso la piscina comunale da 25 metri a 6 corsie de L’Aquila (nella foto a destra) e le Distanze Speciali Lombardia che si svolgeranno presso la Piscina Comunale Olimpionica a 10 corsie di Cremona, entrambe le gare in programma per domenica 4 novembre, giornata in cui la presenza della pioggia, in base alle previsioni meteo, è data quasi per certa.

Come di consuetudine arriva una grande risposta da parte dei romani che a L’Aquila fanno il pienone. Vuoi per comodità logistiche, in quanto L’Aquila è molto facilmente raggiungibile dalla zona romana, vuoi per le buone abitudini che gli atleti master romani sono abituati a rispettare ritrovandosi puntualmente per gli eventi abruzzesi, il 9°meeting della Solidarietà sarà comandato in pieno dalle società e dagli atleti del Lazio che contano la netta maggioranza di presenza, nemmeno come se l’evento si organizzasse nella propria regione!

02

Diverse sono le carte che si svelano in questo “esordio” per il nuoto master laziale. Iniziamo con il piacevole ritorno in gara di Francesco Pettini (nella foto a destra) che, causa un infortunio alla spalla che lo affliggeva da troppo tempo, dovette fermarsi a metà della scorsa stagione, saltando mondiali ed italiani. Pettini rientra dunque in gara dopo otto mesi e mezzo di assenza dal Circuito Supermaster ed il suo ritorno in gara equivale anche all’esordio da M50 ed al ritorno di fiamma per la società Empire per la quale sarà nuovamente in forza dopo due stagioni di Aquatic Forum!
Un altro ritorno non da poco che salta subito all’attenzione leggendo la start-list delle gare, è quello di Fabio Rosini, cat. M30 che finalmente rientra dopo un anno di pausa! Dopo quattro anni di Nocetta, da quest’anno Rosini sarà in forza alla celebre società della Larus Nuoto che a quanto sembra, quest’anno ha intenzione di fare piazza pulita! La Larus ha infatti acquisito le prestazioni di altri atleti di punta del giro laziale, come Marco Priori, cat. M30, da cinque anni alla Rari Nantes Aprilia per la quale ha nuotato fino alla scorsa stagione e Massimiliano Quagliani, all’esordio da M35, fino alla scorsa stagione allo SC Tuscolano dove ha nuotato per quattro stagioni! Per la Larus andrà in gara anche Roberta Crescentini, cat. M35, nei 100 misti e 50 SL, per un totale di ben 54 atleti, una bella differenza rispetto alla passata stagione quando in gara non superava le 30 presenze!

rosini

Sarà dunque grande spettacolo, con un’ultima batteria dei 100 stile libero che vedrà Rosini (nella foto a destra), segnato con 55” netti, in mezzo ai due fuochi della Nuoto Nautilus, Dario Umberto Romeo, cat. M30 e Roberto Giugliano, cat. M25, entrambi segnati con 54″50.
A L’Aquila ci sarà anche Monica Soro, cat. M40 dell’Olimpia Fitness che partirà in sordina con i 50 dorso e 50 stile libero nei quali si è iscritta con due crono leggermente più alti di quelli a cui la Soro ha abituato.
Altra nota da evidenziare è la presenza al quanto rimaneggiata della Canottieri Aniene con soli 7 atleti iscritti e lo SC Tuscolano con soli 9 atleti previsti in gara.
Prevista una sfida a tre per la vittoria finale, con la Larus Nuoto, la Salaria Nuoto ed il Flaminio SC che saranno le società con maggiore presenza di atleti in gara.
Evento concomitante molto importante al 9°meeting della Solidarietà che quest’anno vedrà il sodalizio aquilano del “Club L’Aquila Nuoto” impegnato nella raccolta fondi per la “Lega Italiana Fibrosi Cistica” con il progetto “Respira lo sport!”.

L’altro appuntamento in programma valido per il Circuito Supermaster FIN 2012/2013 sono le Distanze Speciali Lombardia che contano poco meno di 200 atleti previsti in gara. Ottima occasione questa per i fondisti e mezzo fondisti e per chi ha già progettato di concorrere per la speciale classifica dell’Iron Master.
A dir poco interessante l’ultima batteria dei 1500 stile libero che vedrà impegnati Marco Leone, M45 del Circolo Canottieri Napoli, Alberto Montini, M45 della Tibidabo, Massimiliano Colombi, M30 della Bergamo Swim Team ed in mezzo a loro la regina delle acque, Valeria Vergani (nella foto a destra – Merate on line), M40 della Pratogrande Sport, mattatrice agli ultimi Mondiali Master di Riccione 2012!

Valeria_Vergani

Non da meno l’ultima batteria degli 800 stile che oltre a Leone e Colombi, vedrà in gara anche Gabrio Mannucci, M25 della Nuotatori Milanesi e Stefano Perego, M25 del Team Insubrika.
Il programma di Cremona prevede anche le speciali prove dei 3000 e 5000 metri, aperte anche agli agonisti ed ovviamente non valide per il Circuito Supermaster.

Questi i programmi gara dei due eventi:

9°meeting della Solidarietà: 4 novembre – domenica
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 08.45 : 50m Delfino – 100m Dorso – 50 Rana – 100m Stile Libero – 200m Delfino 
pausa 1 ora 
100m Misti – 50m Dorso – 100m Rana – 50m Stile Libero – 100m Delfino – Staff 4x50m Mista

Distanze Speciali Lombardia: 4 novembre – domenica 
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 800SL – 3000 agonisti e master – 5000 agonisti
ore 14.30 : 1500SL
3000 master

Clicca qui per la start-list del 9°meeting della Solidarietà

Clicca qui per la start-list delle Distanze Speciali Lombardia

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights