7_Trofeo_Master_Balnaea_SANY6552

Meravigliosa Balnaea! Grande successo a Battipaglia per un trofeo che merita.

Meravigliosa Balnaea!
Grande successo a Battipaglia per un trofeo che merita.

7_Trofeo_Master_Balnaea_SANY6552di Paco Clienti
Tutte le premesse che c’erano alla vigilia di questa manifestazione sono state mantenute ed addirittura superate dal risultato finale che promuove a pieni voti il Trofeo Balnaea, evento giunto alla settima edizione e valido per il Circuito Supermaster FIN che ha coinvolto oltre 450 atleti (oltre 530 gli iscritti) che si sono presentati in grande risposta ai blocchi di partenza, facendo registrare un ottimo +16% rispetto alla scorsa edizione! Un evento che merita sempre di più per il movimento campano ma anche nazionale, grazie all’ottima gestione, attenta, precisa e veloce, ed alla splendida accoglienza data da una delle strutture più belle del sud Italia! Novità più accattivante di quest’anno, per un impianto già molto valido con una veloce vasca da 25 metri ad 8 corsie ed una vasca per il riscaldamento sempre disponibile, sono stati i blocchi di partenza con la pedana d’appoggio per la partenza in track-start!
Inizio delle danze con i 100 misti che aprono subito a tutto gas con Jennipher Moretti, U25 della Blue Team Stabiae che stampa un ottimo 1’18″15, il crono femminile più veloce, confermandosi una dei giovani master più forti del momento! In termini di punteggio, sempre al femminile, è Marina Peluso, M30 della Peppe Lamberti N.C. a segnare il numero più alto con il suo 1’20″07 e 809,29 punti. Tra i maschi comandano ancora i fratelli Daniele, Bruno e Lorenzo, U25 della Rari Nantes Flegrea che chiudono rispettivamente in 1’01″78 e 1’04″71 segnando i crono più veloci. Espedito Accardo, M30 del Centro Ester segna la migliore prestazione della gara con 1’09″00 e 819,28 punti.

7_Trofeo_Master_Balnaea_SANY6578Tra i protagonisti della gara regina dei 100 stile libero ci sono ancora diversi atleti U25 che fanno registrare i tempi più veloci. Simona Esposito, U25 del Circolo Canottieri Napoli ferma il crono su 1’03″24, mettendo la mano davanti ad Anita Esposito, M25 della Blue Team Stabiae con 1’10″21 e 811,42, miglior punteggio femminile e Marco Cipolletta, U25 del San Mauro Nuoto segna uno dei migliori crono nonostante l’influenza, con 1’01″51. Ma è la categoria M30 che suona la carica con Ernesto Romanini, uno dei padroni di casa della Pol. Balnaea, che segna il miglior crono e punteggio, toccando la piastra a 58″17 e 862,82 punti, battendo il rivale di categoria Espedito Accardo che segna 59″32 e 846,09 punti. Tra i migliori risultati annotiamo anche Andrea Marino, M25 del Country Sport Avellino con 59″51 e 839,19 punti, Maurizio Mastrorilli, M40 della Fritz Dennerlein con 1’00″54 e 858,94 punti ed Amerigo Cicchella, M80 del CN Posillipo con 1’36″47 e 813,62 punti.
Si passa velocemente ai 50 dorso nei quali il miglior crono rosa lo mette a segno Maria Cristina Grippa, U25 del San Mauro Nuoto con 34″84, ma è Barbara Lang, classe 1950 e cat. M60 della Penisola Sorrentina che segna la migliore prestazione della specialità con 41″96 e 870,83 punti, tempo leggermente sopra il limite italiano da lei stessa detenuto! Tra i maschi si assiste ad un’avvincente ultima batteria dove è Pasquale Clienti, M30 della Fritz Dennerlein a mettere la mano davanti a tutti in 31″95 e 806,26 punti, superato solo in punteggio da Alberto Cioffi, M40 del Pomigliano SC, reduce dal 100 stile di poco prima, che segna un ottimo 32″94 e 820,89 punti.
7_Trofeo_Master_Balnaea_SANY6564La prima parte della giornata si chiude con i 100 rana in cui annotiamo ancora una giovanissima, Teresa Grano, U25 della Delphinia SC che segna il miglior crono con 1’37″11. Miglior punteggio femminile è di Vera Camardella, M60 del CN Posillipo con 1’44″86 e 853,14 punti. I giovanissimi si mettono in evidenza anche tra i maschi con Lorenzo Sessa, U25 della Quadrifoglio che segna il crono più veloce toccando la piastra a 1’09″70. Miglior punteggio è di Dario Cecere, M45 dei Nuotatori Campani che segna 1’20″44 e 825,46 punti.

Dopo la pausa, durante la quale gli atleti hanno potuto rifocillarsi grazie all’ottima cucina offerta dal Centro Balnaea a prezzi modici, si riparte con la sessione pomeridiana che apre con i 200 stile libero in cui è ancora Jennipher Moretti a segnare il limite più veloce della specialità fermando il crono a 2’19″96 migliorando ancora il suo personale! Il miglior punteggio lo totalizza Manuela Le Grottaglie, M30 del San Mauro Nuoto che postuma da un’operazione, segna 2’27″92 e 852,76 punti! Ancora U25 sugli scudi con Lorenzo Daniele che segna il crono più veloce maschile con 2’07″93 in una vera e propria bagarre dell’ultima batteria nella quale in ordine arrivano dietro di lui Ivan Cappellini, M35 del San Mauro Nuoto con 2’09″33 e 877,37 punti ed Ernesto Romanini, M30 della Pol. Balnaea con 2’09″97 e 855,04 punti. Da segnalare anche Giuseppe Maurizio Margarita, M45 dello SC Flegreo che segna 2’15″36 e 869,98 punti.
7_Trofeo_Master_Balnaea_SANY6620Nei 50 farfalla, giusto per non cambiare, Simona Esposito, U25 del Circolo Canottieri Napoli segna il crono più veloce con 31″28, seguita da Simona Messuri, M40 dello SC Flegreo che segna 33″84 e 862,29 punti. Bellissima la batteria maschile più veloce dove è Luigi Reccia, M25 dello SC Flegreo che segna il miglior crono con 27″77 e 873,60 punti. Dietro di lui un ottimo Maurizio Mastrorilli, M40 della Fritz Dennerlein che lima ancora il suo personale e va ad un passo dall’impresa segnando 29″ netti per 882,76 punti, miglior punteggio maschile, risultato con il quale batte anche l’arduo rivale di categoria Roberto Lambiase de Il Gabbiano Napoli con 29″77 e 859,93 punti.
Nei 100 dorso lo scettro rosa resta nelle mani di Palma Masullo, M30 de Il Gabbiano Napoli con 1’17″58 e 817,87 punti, superata solo in punteggio da Barbara Lang con 1’31″85 e 885,68 punti, risultato con il quale afferra anche la migliore prestazione femminile della giornata! Da segnalare anche le ottime U25 Paola De Rosa della Penisola Sorrentina con 1’22″24 e Francesca Cozzolino dei Nuotatori Campani con 1’32″58 che limano entrambe i propri personali. Anche tra i maschi il dominio netto è scritto con Mosè Castellano, M45 dello SC Flegreo che segna miglior crono e punteggio con 1’10″12 e 845,41 punti, seguito da Paolo Ranieri, M35 del San Mauro Nuoto con 1’13″08 e 787,08 punti.
L’ultima parte del pomeriggio di gare è riservata alla velocità pura! Nei 50 stile libero Paola De Rosa, U25 della Penisola Sorrentina con 31″48 segna il miglior crono femminile, seguita a ruota da Chiara Esposito, M25 del Quadrifoglio con 31″84 e 819,10 punti.

7_Trofeo_Master_Balnaea_SANY6624Tra i maschi avvincente batteria finale nella quale si delinea anche il podio M25 conquistato col botto da Marco Prevete del San Mauro Nuoto che segna il suo personale toccando la piastra a 26″22 e 859,65 punti, davanti ad Agostino Devastato del Quadrifoglio con 26″53 e 849,60 punti ed Andrea Marino del Country Sport Avellino con 26″79 e 841,36 punti! Da segnalare anche Roberto Lambiase, M40 de Il Gabbiano Napoli con 26″55 e 892,28 punti, Antonio Fusco, M45 dello SC Flegreo con 26″88 e 896,21 punti e Nicola De Stefano, M30 della Pol. Balnaea con 27″05 e 832,53 punti, oltre Giovanni La Monica, M60 del CN Posillipo con 30″76 e 857,28 punti.
Nei 50 rana ancora Chiara Esposito che ancora affannata dal 50 stile fatto poco prima, segna 39″63 e 822,10 punti davanti alla rivale di categoria Anita Esposito della Blue Team Stabiae con 40″53 e 803,85 punti. il miglior punteggio però lo mette a segno Simona Giorgi, M40 della Fritz Dennerlein con 41″16 e 825,07 punti! Tra i maschi bel testa a testa con Bruno Daniele, U25 della Rari Nantes Flegrea che segna 30″06 davanti al rivale di categoria Lorenzo Sessa del Quadrifoglio con 31″12 ed a Luigi Reccia, M25 dello SC Flegreo con 31″46 e 896,69 punti grazie al quale segna anche la migliore prestazione assoluta maschile, di un soffio davanti al compagno di squadra Antonio Fusco! Da segnalare anche l’altro Flegreo Renato Landolfi che segna 35″56 e 876,83 punti!
7_Trofeo_Master_Balnaea_SANY6728Le gare terminano alle 18.00, confermando anche un’ottima gestione delle batterie e della camera di chiamata. I risultati finali vengono comunicati nella sala conferenza del Centro Balnaea in una sorta di vera e propria conferenza stampa nella quale, oltre il responsabile della manifestazione Gabriele Notabella, interviene anche il Presidente della società che osannato dagli atleti master di casa, ringrazia e si complimenta con i presenti, rinnovando l’appuntamento per la prossima stagione!
Vince ancora Il Gabbiano Napoli che con 57.345,43 punti impone la propria supremazia campana, continuando il ruolino positivo di sei trofei su sei, inclusi i Regionali Campania, nei quali domina incontrastato trionfando al primo posto! Segue il San Mauro Nuoto che si conferma seconda potenza campana di questa stagione, totalizzando 49.568,88 punti, davanti alla compagine dei Nuotatori Campani che totalizza 42.480,76 punti! Ai piedi del podio la giovane Pol. Balnaea che con 36.339,12 punti conferma di essere una delle nuove realtà più interessanti del movimento master campano! Costruita con pazienza e portata avanti con dedizione, la compagine di Battipaglia sta mettendo in cassaforte numerosi risultati importanti che in questa stagione la proiettano indubbiamente tra le migliori società regionali.

7_Trofeo_Master_Balnaea_SANY6733Ancora un buon successo per lo SC Flegreo che conferma quanto di buono si è visto dall’inizio di questa stagione, piazzandosi al 5° posto con 34.828,23 punti. Exploit della Delphinia che pur rimaneggiata nelle unità e ricca di giovani U25 che non portano punteggio, si piazza al 6° posto con ben 26.144,35 punti! Prima squadra proveniente da fuori Campania è la pugliese Ranidae che si piazza al 7° posto con 21.190,55 punti. Premiate con trofeo anche Centro Ester, Blue Team Stabiae e Peppe Lamberti NC.
L’epilogo di molti dei partecipanti al 7° Trofeo Master Balnaea, arriva con il meritato premio della tipica e buonissima mozzarella di bufala di Battipaglia, gustata prima di tornare a casa per festeggiare il termine di una splendida e riuscita giornata di sport!

Clicca qui per i risultati completi

Clicca qui per la galleria fotografica pubblicata sulla nostra pagina Facebook

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights